4’027 visitatori in 24 ore
 66 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Illusione Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’027

66 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 64
Ieri pubblicate 48 poesie e scritti 46 commenti.
Poesie pubblicate: 326’483
Autori attivi: 7’380

Gli ultimi 5 iscritti: Erica96 - Nelly Smalls - Dario stringari - Anna Cosentino - animafrattale
Chi c'è nel sito:
♦ vinfra47 Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Stefano Canepa


amo le bevande rosse e non prendo mai il sole, qualche volta amo ululare alla luna e...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Mau0358
Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Gennaio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Le mie emozioni in versi di Patrizia Pepe
Il mio Natale di Sara Acireale
Trasmigra il giorno di Felice Serino
Nascoste di Berta Biagini
I mesi dell’anno di Alberto De Matteis

SpiegaPoesie riproposte
Quel nastro rosa di Thomas Rivolta
Le mie notti di Elena Artaserse
Il mondo dei diversi! di Giorgio Dello
Lì va la sera di Antonio Biancolillo
Tanka 1 di Sara Acireale
La parola di paolo corinto tiberio
La Sfinge di paolo corinto tiberio
Percezioni di paolo corinto tiberio
17 settembre di Giuseppe Vullo
Bailé contigo soñando di franca merighi 42

I 10 autori più recenti:
Poeta Erica96: 1 poesie
Poeta animafrattale: 3 poesie
Poeta Eraldo Fabrizio Laurenti: 1 poesie
Poeta Dave Giacobs: 1 poesie
Poeta Elisa Mascia: 2 poesie
Poeta Andrea Benetti: 1 poesie
Poeta Iulia: 1 poesie
Poeta Stella Laquatra: 2 poesie
Poeta Andre: 1 poesie
Poeta Giuseppe Caporuscio: 2 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Michele Aliberti
(21 Gennaio 2018)
Autore del giorno Paride Giangiacomi
(20 Gennaio 2018)
Autore del giorno Marzia Fulceri
(19 Gennaio 2018)
Autore del giorno Renata Koco
(18 Gennaio 2018)
Autore del giorno Mario Francesconi
(17 Gennaio 2018)
Autore del giorno Omero Sala
(16 Gennaio 2018)
Autore del giorno Iliana
(15 Gennaio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Mau0358
(Gennaio 2018)
Autore del mese Rosetta Sacchi
(Dicembre 2017)
Autore del mese Mau0358
(Novembre 2017)
Autore del mese Patrizia Ensoli
(Ottobre 2017)
Autore del mese Rasimaco
(Settembre 2017)
Autore del mese Melina Licata
(Agosto 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del mese:

Trovati 4105 commenti di Luciano Capaldo

Commento n° 4105
«C’è spiritualità e clima festivo in questo bell’haiku. Una vicinanza necessaria sempre più quella auspicata dalla poetessa al nostro Signore.»
Inserito il 15/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Notte Stellata" di carla composto  

Commento n° 4104
«Pacata lirica, quasi da sussurrare tanto è tenera e riposante. Sì decisamente una piccola serie di immagini che fanno immergere il lettore in "quell’ora della sera" quando, come evocativamente dice la poetessa, la sera chiude quell’eco del giorno per donare riflessione e silenzio. Emoziona»
Inserito il 15/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "L’ora della sera" di Anna Di Principe  

Commento n° 4103
«Chissà, una chimera! La poesia rende possibile ogni sogno a chi è dotato della giusta senisbilità di vita e spiccata emotività d’amore. Un bell’acrostico indubbiamente che non rimane imgabbiato nella sua struttura particolrmente rigida ed i versi infatti donano musicalità evocativa.»
Inserito il 15/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "L’isola del cuore" di Sara Acireale  

Commento n° 4102
«Una dicotomia fra sentimento inteso come desiderio e ragione intesa come la realtà vivente. Una sorta di accettazione... malgrado. Una ricerca di forza e quieta attraverso i ricordi del passato, di una candida giovinezza forse spensierata e forse no. Significativa, molto, la chiusa.»
Inserito il 14/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Adesso io qui" di Demetrio Amaddeo  

Commento n° 4101
«Emozionarsi ancora per non staccare la spina con l’amore, con la vita con tutto ciò che ci circonda, il non arrendersi al grigio del destino che spesso si accanisce e ci aggredisce. Mai bandiera bianca! La forza poetica di questa lirica evidentemente è esattamente quella interiore della poetessa che attraverso l’eleganza dei suoi versi combatte le sue nuvole e da speranza a atnti lettori spesso prede dell’ostinazione di una vita crudele.»
Inserito il 13/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Sapore di neve" di Anna Di Principe  

Commento n° 4100
«Uno stato di inquietudine che si alterna ad una rassegnata accettazione di
un momento di vita voluto o procurato. Gli eventi diventano ricordi che nostalgicamente riaccendono e riaprono ferite forse mai ricucite ma che l’anima o il cuore dettano di accettare in segno di maturità o semplice sconfitta. Per fortuna si risorge sempre... Adagio e pacato l’autore coraggiosamente apre se stesso al lettore e lo coinvolge in questo viaggio introspettivo.
»
Inserito il 12/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Fingo, sorrido e tremo" di Giacomo Scimonelli  

Commento n° 4099
«C’è l’entusiasmo e l’amore per il Natale in questa bella poesia che ha dello spirituale e del sociale, ma anche amore e la stessa natura come ben rubricata dalla poetessa. Belle immagini che fanno sognare e calmano gli animi, donando l’ascolto, la promessa e la speranza di un momento di pace.»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Polvere di ghiaccio" di Stefana Pieretti  

Commento n° 4098
«Una lirica eccellente per la struttura "alfabetica" che riesce comunque a mantenere una forma evocativa e musicale. Un contenuto che indubbiamente si può solo apprezzare e non solo per il messaggio spirituale in essa contenuta quanto anche per la serie eloquente di immagini che la caratterizzano. Vero! Una pace che adiratamente tace e quella nuvola di equilibrio ed oserei dire anche saggezza pronta a coprire indistintamente sud e nord, bianco e nero. Durerà poco!»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Ventuno a rispetto del venticinque" di Wilobi  

Commento n° 4097
«Una dedica al nipotino, fortunato, ricca di bellissime immagini quasi fiabesche e che esprimono bene l’amore che il nonno nutre nei suoi confronti. Che bello poter leggere questo amore che può solo essere sincero... quello dei nonni, quello di un nonno che abbiamo imparato, nel corso dei mesi, ad apprezzare per il suo attaccamento ed emozionante vincolo di vita.»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Porta i tuoi sogni nel vento" di Alberto De Matteis  

Commento n° 4096
«Struttura ben rispettata. Un haiku che mette in luce il canto di una luna complice e sorniona. A coronare questa bella immagine il distico molto pittoresco e che infonde pace quasi predisponendoci alle imminenti festività natalizie.»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Tanka 6" di Sara Acireale  

Commento n° 4095
«Adorabile lirica, una dedica alla madre in questo struggente viaggio verso l’infinito di un’anima vagante... sempre in cerca. Così fra ricordi e versi ben ponderati un susseguirsi di immagini toccanti, eloquenti che riescono a trascinare il lettore. Lettura che consiglio.»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Gocce di vita" di Stefana Pieretti  

Commento n° 4094
«Trascinanti le immagini come quella della nuvola di passaggio che accompagna il cuore della poetessa in questo viaggio fantasioso. L’immaginazione riesce as appagre un amore così forte da dare corpo a ciò che corpo non ha più. Un altalena fra gioia e tristezza, solitudine e speranza. Versi di grande impatto poetico ed evocativo.»
Inserito il 11/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Tra le nuvole un miraggio" di Anna Di Principe  

Commento n° 4093
«L’amore per i nostri cari si accende ancor più in clima natalizio. L’assenza poi di tanti cari ne offusca la gioia ma sta a noi farli vivere e rivivere in modo continuo e presente. Una sensibilità spiccata, un giusto senso al valore cattolico e cristiano di una festa che dovrebbe sempre riempire i cuori e non solo le vite di oggetti e di corsa al regalo. Un valore spirituale e famigliare in questa bella lirica al cui contenuto mi unisco e faccio mio.»
Inserito il 06/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Come fuoco acceso" di Ela Gentile  

Commento n° 4092
«Lo scrivo con le lacrime negli occhi... un testo la cui semplicità è quella dettata dal cuore, un cuore spaccato a metà di fronte alla innaturale dipartita di un figlio. Che dire se non leggere e riflettere sulla vita, quanto amara possa essere e quanto ingrata. Eppure talvolta queste situazioni ci danno la forza di accettare ancor più il dono della vita e la nostra riconoscenza spesso la dimentichiamo. La poetessa ha sempre manifestato in ogni sua lirica la sensibilità e questa apertura verso il dono, verso gli altri e lo dimostra la pacatezza di questa lirica dolorosa sincera e coraggiosa.»
Inserito il 05/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Avrei voluto" di Maria Luisa Bandiera  

Commento n° 4091
«Quel che nome non ha risiede proprio nel pensiero profondo di chi assume la vita nella sua semplicità, accorda ogni pensiero in funzione delle emozioni di quella vita eliminando il superfluo e non certamente ciò che permette l’ascolto, il soffermarsi sull’altro. Una predisposizione costruita sull’altruismo e sulla nobiltà di saper riconoscere il bisogno... tutto con il dovuto coraggio, oggi come oggi. Uno stile inconfondibile quello del poeta che sa sempre proiettare in noi le sue conoscenze dell’anima.»
Inserito il 04/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Quel che nome non ha" di Pagu  

Commento n° 4090
«Adoro il mare d’inverno, per la quantità di profumi che rilascia, per la sua forza ed anche perché riesce paradossalmente a predispormi alla calma, alla quiete. Sarà proprio per via della sua immensa forza di fornte alla quale ci si sente piccini e questo dona dimensione al nostro cuore, al nostro fisico... quella giusta. Per questo apprezzo il lavoro di questo preciso haiku ben stilato dalla poetessa attenta ai moti del cuore anche attraverso questa forma letteraria.»
Inserito il 04/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Haiku19" di Anna Di Principe  

Commento n° 4089
«Quanto può essere esplosiva la forza del silenzio, quello delle persone deboli che che con il loro dolore e l’apparente accettazione degli eventi sembrano poter assicurare la manipolazione o l’oppressione del vigliacco. Quanti i silenzi che levano rumorosamente nell’aria e che prima o poi pioveranno addosso.»
Inserito il 01/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "La forza del silenzio" di Claretta Frau  

Commento n° 4088
«Versi che danno speranza verso un sentimento che oggi come oggi sembra sempre più compresso, offuscato dalla cattiveria ed indifferenza che ci circonda. Allora... questi tenui colori, candidi e lievi giungono al cuore attraverso una forma di equilibrio ricercato e ritengo, fortunatamente per l’autore, trivato.»
Inserito il 01/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Tenui i Colori dell’Amore" di zani carlo  

Commento n° 4087
«Una saggia quanto efficace filastrocca in una struttura perfetta. C’è tanta verità ij questi bei versi e a pensarci bene l’immagine di un freddo dicembre quale mese dell’anno molto vicino alla primavera ci aiuta a sognare e sperare. Davvero belle le immagini e la dolcezza dei momenti che in ogni quartina esplodono fino al distico finale che segna una chiusa d’incanto.»
Inserito il 01/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Dicembre" di Alberto De Matteis  

Commento n° 4086
«Due terzine piene di amore e di dolore. Nella pacatezza ed eleganza di questi versi si avverte l’inqietudine della notte, una mente invasa dal vuoto che ti prende e ti colma rendendoti impotente o forse solamente sognatrice. Tutto rimbomba e fa eco... nella notte.»
Inserito il 01/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Di notte" di Ela Gentile  

Commento n° 4085
«La nostra iniziazione... il primo amore! La poetessa lo decanta in modo veramente importante e d’altronde merita un posto di rilievo. Personalmente ritengo che l’uomo sia in continua evoluzione ed ognuno di noi cerca sempre di migliorare. Un punto di partenza è solo un punto di partenza per un lungo cammino che è la vita. Se il primo amore fosse davvero il più importante ognuno di noi sceglerebbe quello per tutta la vita ma spesso o quasi sempre non è così. Rimpianti e rimorsi ...intorno al primo amore.»
Inserito il 01/12/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "La tua ombra nella notte" di Sara Acireale  

Commento n° 4084
«Un senryu fortemente emozionale. Rispettata la struttura per descrivere una delusione, sogni svaniti lascia immaginare lo sconforto.»
Inserito il 29/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Haiku 105" di Donato Leo  

Commento n° 4083
«Quando quel grigio penetrante e pungente tocca l’anima e ci avvolge con un manto di malinconia. Rimane l’attesa di quel sole che arriverà ancorché l’inverno sia appena iniziato. Quanto intristisce quel grigio! La poetessa con pochi versi ha saputo creare l’attenzione su uno stato d’animo comune a tanti di noi... quel grigio che metaforicamente può rappresentare la nostra età o una età particolare nella quale la luce del sole si fa tanto desiderare.»
Inserito il 29/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Il grigio è ovunque" di Anna Di Principe  

Commento n° 4082
«L’inizio di un nuovo giorno, speranza e bellezza. Osmosi rigenerante per occhi e cuore. Un danzare di versi enfatizzati da immagini davvero eloquenti che proiettano il lettore in questo miracolo che ogni giorno si ripete... la vita!»
Inserito il 29/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "L’Alba" di Stefana Pieretti  

Commento n° 4081
«Forte la necessità del conoscere quale sia stata o è la sorte del proprio amato anche al di là del nostro terreno essere. Un bisogno di amore che vorrebbe valicare ogni confine e che mostra la disperazione di fronte alla separazione sempre troppo prematura. Una ricerca di verità, di comprensione di come mai sia possibile un distacco quando si ama tanto ed allora potrebbe alleviare il dolore almeno il sapere come e dove si trova ...»
Inserito il 27/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Come stai?" di Anna Di Principe  

Commento n° 4080
«Sono quei casi in cui la solitudine ricercata diventa rigenerante pausa riflessiva . In un loco così un’immersione benefica, una osmosi con la natura che filtra la nostra mente e riporta agalla i nostri ricordi enfatizzando i nostri sogni. Una struttura classica per versi catturanti ed immagini eloquenti.»
Inserito il 27/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "In loco deserto e silenzioso" di Alberto De Matteis  

Commento n° 4079
«Una tristezza immensa, un dolore insanabile... un amore fraterno in vita spezzato ma che avrà un prosieguo all’infinito. Manca l’abbraccio, la carezza ed il suo ritorno ristoratore per un cuore che piange e può solo piangere ancora. Elegante ancorché triste lirica che nei vari passaggi di strofa in strofa acquista sempre più forza a testimonianza di un dolore che tocca anche il lettore.»
Inserito il 26/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Mi piacerebbe sognarti" di carla composto  

Commento n° 4078
«Una cartolina natalizia. Si respira quell’aria gelida ma ricca del calore familiare che presto sprigionerà l’atmosfera Natalizia. Un struttura ben rispettata.»
Inserito il 26/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Tanka 5" di Sara Acireale  

Commento n° 4077
«Ci si immedesima in questo paesaggio o momento di profondo autunno. L’imbrunire molto anticipato ci incupisce anche nell’anima e risveglia in noi il ricordo del calore estivo e della sua luce, senso di libertà ed apertura.»
Inserito il 24/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Autunno inoltrato" di Donato Leo  

Commento n° 4076
«C’è introspezione ma anche spiritualità in questa lirica. Tanti distici in rima confezionati con il senso del cuore e l’emozione della consapevolezza che al mondo soli si nasce e soli si muore. Un percorso di vita che conclude un ciclo nel quale poi i due punti coincidono ritornando bambini e facendo emergere le nostre debolezze e le nostre leggerezze.»
Inserito il 24/11/2017 da Luciano Capaldo alla poesia "Ultimo percorso" di Maria Vittoria Spinoso  

Successivi 30

4105 commenti trovati. In questa pagina dal n° 4105 al n° 4076.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it