Autore Topic: Poesie plagiate  (Letto 8214 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Luigi

Re: Poesie plagiate
« Risposta #15 il: Lunedì 14 Maggio 2007, 14:51:38 »
Ely, a suo tempo si era detto che esisteva nel sito la possibilità di cercare alcuni versi delle proprie poesie in maniera automatica sulla rete, è ancora possibile e se si come?
E' una funzione riservata solo ai redattori, che devono sapere della presenza di eventuale testo uguale o simile su un altro sito.
In termini di memoria sarebbe troppo dispendioso metterlo a disposizione di tutti, perché il programma del sito va su Google, digita la ricerca e poi esamina i risultati. Se ciò venisse effettuato da più persone contemporaneamente, si bloccherebbe tutto il sito.

giannipoeta

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #16 il: Lunedì 14 Maggio 2007, 15:13:48 »
Giusto per essere più precisi su quanto detto da Luigi Wm si tiene a dire
che ogni poesia inserita nel sito viene vagliata proprio per essere certi che la stessa non sia stata copiata oppure plagiata.
Se ciò dovesse accadere siamo solerti a comunicare all'autore oltre che la redazione la situazione di quel testo.
Quindi quella opzione che spiegava Luigi viene costantemente utilizzata non solo per i nuovi testi ma anche alle poesie di autore(prese a caso oppure ripassandole tutte) già presenti da tempo nel sito proprio per essere certi che ogni testo sia immune da possibili plagi o copiature.


Un saluto
Giovanni

Chevalier

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #17 il: Martedì 15 Maggio 2007, 19:09:49 »
Io e Pino abbiamo dato la nostra disponibilità, c'è nessun altro? Forza colleghi, capisco che un lavoro "sporco" ma qualcuno deve pur farlo... cerchiamo di darci una mano e tutti ne beneficeranno, è importante questa cosa.....................o no??

khay

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #18 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 18:19:56 »
Mi ricordo che l'anno scorso avevamo scoperto un intero blog con tante nostre poesie copiate senza riferimento all'autore....dopo tempestiva segnalazione a chi ospitava il blog nel suo spazio web...lo stesso blog era stato cancellato.... Quindi basta controllare...che lavoraccio, però  :-\  Provo anche io...grazie Ely :)

Offline Blackwing

Re: Poesie plagiate
« Risposta #19 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 19:58:56 »
x me va bene ma se succedesse il contrario??

giannipoeta

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #20 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 20:31:52 »
in effetti è proprio un lavoraccio

alle mie poesie lo faccio di frequente il controllo e vi devo dire che pur essendo sempre alla ricerca di eventuali plagi,ho appena scoperto due mie poesie che erano state inserite in altro sito senza che ne sapessi niente.
Alle poesie mancava il titolo e la firma e quindi erano registrate come anonime.

Comunque è un lavoro che ogni giorno dedico a campione ai vecchi autori mentre per i nuovi esso viene fatto in automatico all'inserimento,ma succede che passato del tempo qualche testo possa essere copiato.
NAturalmente potrebbe capitare anche il contrario ma anche in questo caso il controllo non sfugge.


Giovanni

demetrio

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #21 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 21:59:05 »
scusate la mia intrusione, ma soprattutto la mia ingenuità...
chi scrive e pubblica in un sito internet e soprattutto su un sito frequentato come questo..possibile che non sia consapevole di eventuali scopiazzamenti?...chi non vuole correre il rischio...basta non pubblicare....e poi l' arte dello scopiazzare è intrinseca all' uomo...e la storia lo dice...si è sempre copiato tutto...si è sempre plagiato...anche a scuola chi è che non ha mai copiato dal compagno di banco?...e magari poi prendere anche il voto migliore..non c' è molto da meravigliarsi...c' è solo da essere consapevoli che quel pensiero...quel verso fa parte di chi l' ha scritto..chi l' ha pensato....è come un figlio concepito...nessun' altro può prendersi la paternità...

« Ultima modifica: Venerdì 18 Maggio 2007, 22:00:44 da demetrio »

alexandra

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #22 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 22:10:01 »
Deme non è così!
una cosa è copiare a scuola, l'altra è rubare emozioni.
Di certo sono consapevole che una cosa del genere possa capitare, di lì a rassegnarmi a tali accadimenti ne passa e molto!
mi indigna, mi offende, mi fa male leggere i miei sentimenti in un contesto diverso, da mani diverse, firmati da un altro o anonimi.
Ciò che scrivo è mio, ti puoi ispirare alle mie parole ma non copiarle!

demetrio

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #23 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 22:16:31 »
daccordo con te...fa rabbia...come faceva rabbia a me che il mio compagno di banco copiava il mio tema...che era mio...l' avevo pensato io....e poi lui prendeva il voto migliore...
ma cara francesca la rabbia da bambini è normale...ma adesso che siamo adulti dovremmo essere più consapevoli...

alexandra

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #24 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 22:21:03 »
E' diverso...
Il tema è farina del mio sacco e ci siamo, ma le poesie sono la nostra anima, i nostri sentimenti, rappresentano le tinte del nostro mondo!
non si ruba un'anima!

demetrio

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #25 il: Venerdì 18 Maggio 2007, 22:27:57 »
francesca...come fai a meravigliarti ancora??...dopo tutto quello che vediamo giornalmente...ti stupisci se qualcuno ti ruba l' anima?..gli avvoltoi sorvolano sempre sulle nostre teste...

augusto

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #26 il: Lunedì 9 Luglio 2007, 11:35:39 »
Sinceramente rimango senza parole...Forse sono ingenuo...ma quale soddisfazione potrà mai avere una persona che pubblica le poesie che non ha scritto?......E' come il pescatore che va in pescheria a comprare il pesce che poi spaccerà come "pescato da lui"...veramente sono senza parole...Già è antipatico farsi rubare l'idea...ma addirittura la poesia........Bah.....
Comunque sono d'accordo, se si trova un plagio, la cosa va segnalata!!! e se la redazione del sito non è contattabile....è meglio passare alla denuncia vera e propria presso le Autorità competenti.
Così il copione o la copiona si becca ufficialmente una bella DIFFIDA...
« Ultima modifica: Lunedì 9 Luglio 2007, 11:41:52 da Augusto Villa »

Offline Barbara Di Lorenzo

Re: Poesie plagiate
« Risposta #27 il: Lunedì 9 Luglio 2007, 16:01:11 »
io consiglio inoltre, una volta trovata una poesia plagiata, di verificare tutte le altre appartenenti a quello stesso blog... perchè chi copia, non sa scrivere pertanto tutte le poesie inserite in quello spazio sono comunque state rubate a qualcuo e si sa bene che il "l'assassino torna sempre sul luogo del delitto"..
facendo questo tipo di controllo ho scoperto nello stesso blog non solo mie poesie ma anche quelle di altri autori di scrivere.

grecko

  • Visitatore
Re: Poesie plagiate
« Risposta #28 il: Venerdì 4 Gennaio 2008, 09:16:54 »
Mi associo e sono pronto a collaborare!
...bisogna però verificare attentamente se è una citazione o un plagio; io scrivo su altri siti (Poesieracconti, Ali di carta e PoeticHouse) e tante volte, nei blog della rete, ho trovato miei testi inseriti, però, per la verità, ho sempre trovato scritto da quale autore provenisse il testo e quindi...potevo solo ringraziare per la citazione.
Comunque ottima proposta e sono a completa disposizione
...il plagio.....è come appropriarsi di Anima altrui!
Ezio grieco

Offline Enrico De Marzo

Re: Poesie plagiate
« Risposta #29 il: Venerdì 14 Marzo 2008, 18:50:09 »
è irritante che qualcuno posti una poesia in un sito senza il consenso dell'autore...si parlava di un blog di un certo Luigi...l'ho contattato personalmente,e mi ha assicurato che le poesie non vengono modificate,e presentano il nome dell'autore....
per questo motivo non ho chiesto la cancellazione di una mia poesia...
L'importante e che ci sia il nome dell'autore....Altrimenti si andrebbe per vie legali!
Enrico De marzo