Autore Topic: Tre spunti di- versi - 150a Edizione  (Letto 4468 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Giuseppe La Marca

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #30 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 07:29:19 »
Filosofando

Atto scomposto con Hobbes supposto
che grida lupo al lupo e senza un costo
mentre Pascal lo stile ti propina
con San Tommaso padre della trina
nel cielo cartesiano della mente
limite assurdo che kantianamente
non critica che il cuore e a ben ragione
ti fa scoppiare in petto un cordellone.

Offline Delinquente

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #31 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 08:05:45 »
Uomo:  falso, tartufesco, farisaico

Quanta abbondanza c'è:
sono "le feste"
mangiate senza limite
come un atto dovuto
senza stile il pensiero alla linea.

Una vera offesa alla miseria,
pur sapendo che in questo mondo
innocenti bambini
con farfalle allo stomaco
non per amore "Muoiono".


« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 08:30:25 da poeta per te zaza »

Offline Delinquente

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #32 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 09:09:52 »
Albero

Quanta maestosità
in un albero

Ritto verso il cielo
con elegante stile
rami aperti
in atto di preghiera
in continuo dialogo
con il vento

Nel limite della sua ombra
il piacere dell'uomo dormiente

Offline Giovanni Monopoli

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #33 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 09:29:08 »
Lo scrivere

Prendere atto e conservare
d’ogni stile il suo poetare
nessun limite al proprio dire
in rima o senza in poesia il proferire

Offline Giovanni Monopoli

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #34 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 09:30:09 »
Unione

Al soave dondolio di pensieri
si spinge con graziato stile
nell’attesa d’un soffio di vento
ad accompagnar nei silenzi intorno
con piacevole atto d’un cuor fremente
librandosi in quell’oltre al limite,
al confine d’un grande amore
ove regnar sempre e per sempre
laggiù ove il cielo felici li congiunge
col mare dolcemente a sospingere


« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 13:53:54 da poeta per te zaza »

Offline Julie

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 396
  • Sesso: Femmina
  • Che l'amore sia la sola cosa.....
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #35 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 13:21:40 »
                                                Quello che ho amato e amo

La poesia che diffonde
i colori delle emozioni
I bianchi gabbiani
nell’atto di spiccare il volo
dentro l’ immensità
Le foglie d’autunno cadute,
raccolte dal sogno
di rinascere oltre il limite
Tra mescolanza di parole, stile
e dettagli, danza il mio cuore.

Offline Lia

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 13
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #36 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 13:33:40 »
Fino a dita di rosacielo

Di un offeso imbrunire, l'esito
è il suono del grigio sul tetto;
sul letto in atto è il miele nel tè
-esempio di stile inadatto - ma lo è
la poesia di una rosa vermeille
che si atteggia a corbeille, inclinata sul vetro.

Merveille di lune tarde
fino a limite di rosacielo:
tu, non andartene.


« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 13:45:36 da poeta per te zaza »

Offline Peppe Cassese

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #37 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 18:15:12 »
L’atto primo 1

Un atto non voleva recitare
una commedia scritta in stile antico
e dato che credeva d’esser fico
si mise sopra il palco a protestare
e conoscendo il limite del tempo
parlò davvero a sbafo e nel contempo
la gente se ne andò tutta imbronciata
e il direttore vista la parata
lo prese per il collo indispettito
e gli chiese il perché del suo prurito.



« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 20:24:20 da poeta per te zaza »

Offline Peppe Cassese

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #38 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 18:16:47 »
L’atto primo 2

“Vuolsi così colà dove si puote
ciò che si vuole e quindi non sturbare!”

“Ma l’atto primo blocca sia il secondo
e il terzo e il quarto e questo non è stile.
Tu hai il dovere come da contratto
di mettere in azione parte e fatto.”

“Io che conosco il limite, mio caro,
ti dico e ti ridico che son raro
e dato che non voglio recitare
trovati un altro atto da incarnare.”


« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 20:24:53 da poeta per te zaza »

Offline Giacomo Scimonelli

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #39 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 18:38:02 »
" IL PENSIERO VOLTEGGIA "


Con un atto di coraggio
sfido presente e morale.

Libero la mente ...
il pensiero volteggia.

L'anima danza e senza regole
allo stile non pensa.

La fantasia vola e la paura indietreggia...

... e su bianche nuvole
dove non esiste limite
il sogno scivola e si posa ...
Giacomo Scimonelli

Offline Antonio D’Auria

Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #40 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 20:25:24 »
Sereno


Sul riflettere di stelle,
poste al limite di uguali geometrie
e  raccolte in vividi brividi,
in verni sereni, segnate su mappe
ricalcate da bordi di cime innevate.

Sul risorgere da un semplice atto,
da un soffio d'amore insperato
pacato di stile,
dipinto dalla vita e il suo mistero,
m'adagio.

Offline Marial

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 317
  • Sesso: Maschio
  • Dove osano le aquile
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #41 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 21:08:20 »
SIGNORE

La Tua mano
nell’atto di creare il mondo
ha sfiorato le corde del cuore
ed io volo nel blu del domani
come le rondine affrontano
con stile la loro migrazione
sugli orli del cielo
senza tracciare il confine del limite.

Offline Giovanni Licata

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 370
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #42 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 22:32:56 »
Bianco amore

Atto innocente
di un bambino
salva dal limite
abisso un gattino.

Con calore e stile crine
accarezza, con amore
lo stringe forte
al suo cuore.


« Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018, 22:47:17 da poeta per te zaza »

Offline radicedi64

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 60
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #43 il: Giovedì 18 Gennaio 2018, 23:14:38 »
NOTTURNO

È di quell'atto agito in un respiro
rubato alla bolla del Silenzio.

Divincolarsi al limite del suono
di una cantilena in stile blues.

Sarà strappato il tempo
di quell'urlo che
singhiozzato
non ne può davvero più di lembi bui
e cupi angoli remoti da rimboccare
a margine dell'ultima nota.

Offline Giovanni Licata

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 370
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 150a Edizione
« Risposta #44 il: Venerdì 19 Gennaio 2018, 00:10:35 »
Fiore di primavera

Brillio nel cielo
Sfavillante di stelle, 
fior di primavera
torrente profuma,
con stile tragitto
bagna aurea riva.

Nell’atto vezzeggiar spunta
il sole al limite
confine dell’arena 
il chiaror del mattino.



« Ultima modifica: Venerdì 19 Gennaio 2018, 09:11:32 da poeta per te zaza »