Autore Topic: Commenti allo stesso autore.  (Letto 264 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marisa Amadio

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 68
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Commenti allo stesso autore.
« il: Sabato 30 Giugno 2018, 14:05:09 »
Buongiorno,
non mi capita spesso di commentare le poesie, anzi molto raramente. Questo perché non ne ho il tempo materiale, purtroppo. Leggo volentieri, quando posso, le poesie altrui senza preferenze di sorta, per il semplice motivo che mi hanno colpito ed emozionato. Mi è capitato oggi di voler lasciare una annotazione su una poesia,  ma mi è stata negata questa possibilità con la motivazione che a quell'autore ne avevo già lasciato una   negli ultimi 7 giorni.
Preciso che io non commento gli autori ma le poesie e credo che, come ho visto fare di prassi, ognuno possa lasciare il suo pensiero alle poesie che vuole.

Scrivo qui per avere un chiarimento e non per fare polemica.

Ringrazio chi vorrà darmi delucidazioni sulla questione.

Marisa

Offline Marisa Amadio

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 68
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Commenti allo stesso autore.
« Risposta #1 il: Lunedì 2 Luglio 2018, 18:20:02 »
Probabilmente la mia domanda era sciocca e inflazionata, Mi scuso.
Ho approfittato del momento per leggere gli altri post nel forum e
ho avuto risposte a molte altre domande. E' stata una lettura
interessante  e costruttiva. Credo che ci tornerò ancora.

Visto che ci sono, e che qualcuno legge, mi piacerebbe che riprendesse
Tre spunti di-versi (Esperimento di poesia per gioco), di cui è promotrice poeta per te zaza,
che ho subito ritenuto una buona iniziativa.
Quest'ultimo anno vi ho partecipato con meno assiduità, mi dispiace zazà,
ma solo per mancanza di tempo causa problemi vari.

Un saluto.
M

Offline Elena Poldan

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 259
  • Sesso: Femmina
  • oceano in tempesta e nostalgia di purezza...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Commenti allo stesso autore.
« Risposta #2 il: Lunedì 2 Luglio 2018, 19:03:01 »
No, non era affatto una domanda sciocca e, visto che nessuno ti ha risposto, provo a farlo io, sperando di non sbagliare.
Mi sembra di ricordare che questa regola fu istituita in un periodo in cui in questo sito si erano formati dei veri e propri clan: gruppi di autori che si commentavano reciprocamente  sempre e comunque, a prescindere dalla qualità dei testi, ignorando gli altri.
Penso fosse un modo per incentivare una lettura che fosse svincolata da quei circuiti chiusi che si erano formati.
Oggi, mi sembra, tutto questo non c'è più.
Anch'io amo leggere alcuni autori perché mi piacciono molto e, in effetti, commenterei solo loro. Ma, ultimamente commento poco e leggo molto, proprio per evitare di innescare quel diabolico meccanismo, che spesso naturalmente si scatena, in base al quale chi viene commentato, magari, si senta in obbligo di leggere e commentare il suo commentatore, così, per gratitudine, e magari alcuni commentatori, se non vengono a loro volta commentati, poi non commentano più, magari perché risentiti per essere stati ignorati dal commentato.😇😆
Lo so, sembra un discorso folle, ma, credimi, accadeva proprio  così... per carità, non era così per tutti, ma per molti, troppi, sicuramente sì.
Detto questo, auspico sempre un commento autentico, che, se fatto bene, aiuta e motiva gli autori a scrivere, magari correggendosi in qualcosa e, allo stesso tempo gratifica molto: se si pubblica un testo in un sito pubblico è chiaro che ci si aspetta un riscontro.😉
« Ultima modifica: Lunedì 2 Luglio 2018, 19:14:37 da Elena Poldan »
Elena

"Abbraccio il sole anche di notte, ho fra le dita polvere di stelle, sotto i piedi sabbia bagnata e due piccole ali nascoste fra i pensieri"

Offline Marisa Amadio

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 68
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Commenti allo stesso autore.
« Risposta #3 il: Lunedì 2 Luglio 2018, 22:04:57 »

Grazie Elena per la dettagliata risposta. Ero giunta a questa conclusione anch'io e condivido la scelta fatta dal Sito. Riguardo ai commenti, inizialmente ero combattuta dal sentirmi in dovere di ricambiare ma ho scelto di optare per i commenti sinceri e disinteressati.
 :) 

Offline Saverio Chiti

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 860
  • Sesso: Maschio
  • " C’è un vuoto nel mio giardino..."
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Commenti allo stesso autore.
« Risposta #4 il: Martedì 3 Luglio 2018, 08:37:12 »
 Purtroppo per molti, per fortuna non tutti
funziona così...
Se commenti, ricevi commenti!
Se rimani in un angolo, bè ci farai le ragnatele...
Io sono qui su scrivere da ben 10 anni...
Quanta acqua sotto i ponti...
I primi anni mi piaceva leggere gli altri autori, ne rimanevo estasiato da tutte quelle parole, quei versi...
E commentavo, commentavo, commentavo... Più di 1000 commenti ho fatto! Poi, mi sono accorto del giro "vizioso", commenti e sarai commentavo, leggi e sarai letto...
È inutile, funziona così...
È stato così che piano piano, ho scelto il mio "angolo" e là ho scelto di dimorare, ahh penso di non essere stato il solo...
Vedo molti altri autori che sono arrivati alla mia stessa conclusione...
Ogni tanto esco, e casomai mi concentro sui nuovi autori, donando un po'del mio tempo, come all'inizio mi fu donato a me...

Quindi, si l'opzione del limite ai commenti ripetitivi al solito autore, è stata pensata per questo... "Pensare al peggio e prepararsi al meglio"
Era un modo per la redazione di limitare il cosiddetto"commento di scambio"
...lì dove ti avevo lasciato
neanche il sole fa più capolino...

Offline Demetrio Amaddeo

Re:Commenti allo stesso autore.
« Risposta #5 il: Martedì 3 Luglio 2018, 12:00:21 »
I gruppi, le caste, i clan esistono lo stesso anche se i commenti sono limitati allo stesso autore nell'arco dei sette giorni
ci sono le segnalazioni, i commenti in bacheca, le letture, etc etc
ma questo non mi sorprende anzi mi lascia del tutto indifferente...contenti loro...