Autore Topic: ----5  (Letto 1503 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

enkidu

  • Visitatore
----5
« il: Lunedì 18 Giugno 2007, 12:27:03 »
L'ARATRO SCAVA

PROFONDE RUGHE SUL CAMPO

MIO PADRE

enkidu

  • Visitatore
Re: ----5
« Risposta #1 il: Martedì 19 Giugno 2007, 10:42:04 »
L'ARATRO SCAVA

PROFONDE RUGHE, SUL CAMPO

MIO PADRE


forse basta una virgola

user57

  • Visitatore
Re: ----5
« Risposta #2 il: Martedì 19 Giugno 2007, 17:22:04 »
e se invece facciamo così? :

MIO PADRE SCAVA
 PROFONDE RUGHE SUL CAMPO
   CON L'ARATRO


non so se va bene però forse score meglio

enkidu

  • Visitatore
Re: ----5
« Risposta #3 il: Martedì 19 Giugno 2007, 17:53:32 »
ciao Tina
credo che possa andare bene,
ma per la mia visione, e per ciò che voglio dire
manca il senso della fatica.

                        grazie di tutto

Offline Filippo Salvatore Ganci

  • Autore
  • *
  • Post: 171
  • Sesso: Maschio
  • che le stelle siano con te!
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: ----5
« Risposta #4 il: Martedì 19 Giugno 2007, 23:12:37 »
L'ARATRO SCAVA

PROFONDE RUGHE, SUL CAMPO

MIO PADRE


forse basta una virgola

posso dire la mia?

scava l'aratro
delle rughe profonde
stanco padre



...che dite?
il kigo scava l'aratro!?
jeffe

la mano mia
spinta dall'anima
scrive per te!

Offline Monster

  • Autore
  • *
  • Post: 1303
  • Sesso: Maschio
  • sembro un mostro?...no! potrei essere peggio però!
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: ----5
« Risposta #5 il: Mercoledì 20 Giugno 2007, 08:26:43 »
Mio padre scava
nel cimitero buio,
il due novembre.

è perfetto..ma ignobile, come tutti gli haikù all'italiana (c'è perfino il kigo..)
ragazzi ragazzi, un po' di rispetto per favoreeee!|!|
« Ultima modifica: Mercoledì 20 Giugno 2007, 08:36:06 da Monster »

Offline Monster

  • Autore
  • *
  • Post: 1303
  • Sesso: Maschio
  • sembro un mostro?...no! potrei essere peggio però!
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: ----5
« Risposta #6 il: Mercoledì 20 Giugno 2007, 09:38:50 »
dunque preciso..non sono esperto di haikù...ma ne ho letto qualcuno originale...(giapponese intendo...) e sono rimasto affascinato!
..a me sembra che l'haikù sia un componimento di alta poesia...
l'intento è la massima espressione dell'animo umano, raccontata rispettando uno schema predeterminato e fisso... il famoso 5,7,5 e il kigo.... di una profondità e delicatezza veramente superiore alla poesia tradizionale..
...ecco perchè nella strettissima tradizione giapponese si sostiene che un vero poeta non può scrivere più di 3 o 5 haikù nella propria vita...
in caso contrario mi domando: perchè "scimmiottare maldestramente" una vera e propria filosofia di pensiero?
perchè siamo italiani e a noi tutto deve essere concesso, perchè ci piace così..?
sono veramente perplesso..(di fronte a tali atteggiamenti..."poetici" che io vedo nella maggior parte come "fango"..).
sayonara

enkidu

  • Visitatore
Re: ----5
« Risposta #7 il: Giovedì 21 Giugno 2007, 07:07:46 »
Pietro....
sono andato a rileggermi alcuni componimenti, ed in qualche caso il "mio" è presente, forse non è la parola in se, ma come viene utilizzata, appena riesco vi scriverò autori componimenti e fonte.

Monster
Tu stesso ti definisci non esperto, puoi giudicare fango il lavoro di altri ?
se ,invece, sei abbastanza esperto da consigliare e guidare per poter far migliorare in questa forma di poesia, io sarò ben contento di mettere in atto i tuoi suggerimenti.
Il tuo haiku  lo trovo splendido, secondo me dovresti dedicarti di più.


                                      grazie di tutto























                                                        grazie di tutto

Offline Monster

  • Autore
  • *
  • Post: 1303
  • Sesso: Maschio
  • sembro un mostro?...no! potrei essere peggio però!
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: ----5
« Risposta #8 il: Giovedì 21 Giugno 2007, 09:28:02 »
Tu stesso ti definisci non esperto, puoi giudicare fango il lavoro di altri ?

ci sono cose come sono e ci sono cose come io le vedo...
scrivere un haikù  in dispregio della filosofia giapponese per me è solo "fango"...e lo confermo..(così io vedo)..
...è come se qualche "giapponese" volesse riscrivere i Promessi Sposi in chiave erotica e/o pornografica...
sarebbe arte..o fango?
o no?

enkidu

  • Visitatore
Re: ----5
« Risposta #9 il: Sabato 23 Giugno 2007, 11:07:41 »
La voce del fagiano.
Quanta nostalgia
per mio padre e mia madre.

Basho

Finora non ho trovato nulla che impedisca esplicitamente di usare " mio tuo suo " ecc., questo rafforza in me la convinzione che sia l'uso che se ne fa, e non la parola in se stessa,  utilizzare "mio" come puro segno di constatazione senza caricarlo di connotati emotivi personali non credo sia sbagliato, come dimostra l'haiku di Basho tratto da "cascinamacondo", è anche vero che le traduzioni non sono tutte uguali, e quindi le interpretazioni.
Posso anche non  aver letto  attentamente, la ricerca continua.

Offline Triste

Re: ----5
« Risposta #10 il: Domenica 24 Giugno 2007, 17:24:30 »
Enki ha scritto:
Citazione
Finora non ho trovato nulla che impedisca esplicitamente di usare " mio tuo suo " ecc., 

Spero davvero che  tu abbia ragione...
Sarei felice di poterli usare...perchè trovo che rendano meno "freddi " gli haikù...e , almeno a me, piacciono di più...
ahahah  ;D ;D ;D così ho fatto anche la rima.
Ciao ..grazie...continuate  a studiare ;)