Autore Topic: parole  (Letto 651 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Angelo

parole
« il: Mercoledì 4 Marzo 2009, 21:28:58 »


Parola

La parola

che esce dal cuore

A volte, reca gioia

Molte volte... dolore



Offline Stefano Toschi

Re: parole
« Risposta #1 il: Giovedì 5 Marzo 2009, 11:59:36 »
Ciao Angelo,
la tua è una poesia breve, ma non Haiku.  :)
L'Haiku ha delle regole precise:
-intanto non ha un titolo,
-poi si compone di soli tre versi che di regola devono essere di 5-7-5 sillabe (o in ogni caso dovrebbero discostarsi di poco da tale misura),
-nasce dall'osservazione della natura, o quantomeno di una realtà oggettiva, non di un sentimento interiore, soggettivo.
-deve contenere un riferimento, esplicito o implicito, ad una stagione, o almeno ad una parte del giorno,
-dovrebbe contenere una "inversione semantica", cioè l'ultimo o gli ultimi due versi devono introdurre un punto di vista, un'interpretazione, un aspetto diverso della "scena" descritta in precedenza.
"Ogni certezza è nel sogno" (E. Poe)