Autore Topic: Tre spunti di- versi - 145a Edizione  (Letto 2878 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Azar Rudif

  • Autore
  • *
  • Post: 283
  • Sesso: Maschio
  • Non esiste mondo sotto le mie ali, ma sopra sì
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #30 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 01:35:47 »
Il Destino è
 
Imprechiamo al destino nemico,
speriamo nel destino dei desideri.
Temiamo vie dal vento spazzate
arrestati da rovente timore della fine.
Non avanziamo, perso il timone
tentando scie in un mare muto.
Instilliamo panico in profonde radici.
 
Una strada di passi perduti
sui sassi dei sogni più folli
spinti da rovente vento, il Destino.
 
La Legge è uguale per tutti, ma non tutti sono uguali per la Legge e non cercate la Legge Umana. Essa è statica ed imperfetta, cercate ciò che evolve e mai è uguale a sè stesso e ribolle del Bene e del Male

Offline Giuseppe La Marca

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #31 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 16:58:16 »
Giornata rovente

Giornata rovente
impegno imperante
vento scocciante
destino impellente
verifica a scuola
un’altra tagliola.

Offline Giuseppe La Marca

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #32 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 16:59:49 »
Filosofando

Il vento del destino
sta a Bacone
come per Kant
pura è la ragione
ma il dubbio
più rovente
vagheggino
si attesta giù ad Ippona
è di Agostino.

Offline Giacomo Scimonelli

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #33 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 17:58:42 »
" Non mi arrendo "


Dispettoso destino
giocoliere e pure falso
dove sono finiti i sogni
e le speranze che in te riponevo.

Le illusioni del passato
del bambino e del ragazzo che ero
le avevo affidate al vento...
perché un sole rovente le ha sciolte ?

Destino...nonostante tutto ti sfido
cado,mi rialzo e non mi arrendo.
Giacomo Scimonelli

Offline Peppe Cassese

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #34 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 21:23:06 »
La fola di Eolo –1

Un giorno il vento smise di soffiare
non era in vena ahimè di lavorare
seccato dal dio Febo un po' rovente
col quale era sorto un accidente
se avesse un’importanza pari a lui
così pertanto come volle altrui
le nubi si ammassarono in un posto
e tutti lì si accorsero del costo:
piovve quel tanto ma talmente tanto
che il mondo del destino si sentì affranto.

Offline Peppe Cassese

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #35 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 21:31:41 »
La fola del Eolo  - 2

Giunone non si volle più lavare
la dea Afrodite se ne uscì dal mare
il padre Zeus assai rovente sparò tuoni
ed a Natale niente bimbi buoni
finché Apollo visto quel gran guaio
andò dal vento insieme ad un notaio
e firmò un foglio dove lui affermava
che colpa del destino si scusava
e come lui giurò sopra la brace
il mondo ritornò a stare in pace.

Offline Marinella Fois

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 42
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #36 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 21:42:49 »
Amicizia tradita

Calcinacci di pareti
contaminate da  destino ostile
 forano sentimenti
già da vento mentore salvati.

Carboni ardenti
i dubbi, le premesse.

Lama di tradimento
nell’abbraccio rovente
di una sera d’ottobre senza luna.

Offline Marinella Fois

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 42
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #37 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 21:44:43 »
Amore adolescente

Se il vento dei sogni
non t’ avesse portato a solcare il mare
avremmo potuto volare come rondini?

Destino avverso ci ha divisi
cancellato i volti   che ancora oggi
 le mani cercano…

… nei coralli del cuore
amore rovente vive.

Offline Paola Pittalis

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 315
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #38 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 22:08:29 »
Tutto sta scritto


Chi naviga col vento in poppa
in acque calme, nel suo mare


E c' è chi cammina a piedi nudi
sulla sabbia, assai rovente
 fino a scottarsi
 
Tutto sta scritto

Ognuno ha il suo destino?


Offline Antonio D’Auria

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #39 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 22:11:24 »
Di me, di te

Un frammento di armonia
destino nei giorni che si rincorrono,
da sempre, al domani ancora vuoto.
Quando è rovente l'angoscia
e il sole invece è pallido
ho il tuo sorriso o il suo ricordo
vento lieve come il tempo che vorrei.


« Ultima modifica: Venerdì 24 Novembre 2017, 07:54:56 da poeta per te zaza »

Offline Giovanni Licata

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 370
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #40 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 22:36:45 »
Amore sfuggente

Un lampo, un sogno,
 un amore sfuggente
suona al labirinto del cuore,
Campanella del Destino
oltrepassa l’oceano
rovente l’orgoglio
dal cielo infinito 
scompare con  l'ignudo
sogno nel putiferio
del vento


« Ultima modifica: Venerdì 24 Novembre 2017, 08:44:17 da poeta per te zaza »

Offline Giovanni Monopoli

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #41 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 22:49:55 »
Una pagina del destino

Bagliori all’orizzonte… lo sguardo
sciame scortato dal vento
onde a cavalcare pensieri
mentre il rovente sole accompagna
di quella vita
una pagina del destino

Offline Giovanni Monopoli

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #42 il: Giovedì 23 Novembre 2017, 22:51:14 »
Maledetto male

Non perdona, non aspetta
segna il destino inesorabilmente
offre rovente dolore
col vento dei respiri a calare
e relega in solitaria veste
l’animo
bruciando ciò che di bello si ha…
la vita
sin quando lui vincerà…
lui… il maledetto male



« Ultima modifica: Venerdì 24 Novembre 2017, 08:24:47 da poeta per te zaza »

Offline Delinquente

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #43 il: Venerdì 24 Novembre 2017, 07:55:44 »
Il Destino è
 
Imprechiamo al destino nemico,
speriamo nel destino dei desideri.
Temiamo vie dal vento spazzate
arrestati da rovente timore della fine.
Non avanziamo, perso il timone
tentando scie in un mare muto.
Instilliamo panico in profonde radici.
 
Una strada di passi perduti
sui sassi dei sogni più folli
spinti da rovente vento, il Destino.
Il destino, abbiamo capito il destino. ma si dice che il destino è già stato scritto. Non ci resta che sperare nella Provvidenza, e poi c'è Lui. E anche di sogni folli la speranza è l'ultima a morire

Offline Maria Assunta Maglio

Re:Tre spunti di- versi - 145a Edizione
« Risposta #44 il: Venerdì 24 Novembre 2017, 08:28:32 »
Dichiaro conclusa la 145a Edizione di Tre spunti di-versi!
Questi i partecipanti e le poesie:


1   - Giovanni Licata con Vento del destino e Amore sfuggente
2   - poeta per te zaza con Resistere e Alla mia nipotina
3   - Antonio Terracciano con Estate (e dintorni) e Convenzione
4   - franca merighi 42 con Il  destino lo facciamo noi e Dove vigilano i cipressi
5   - Pinotota con La musica e le parole e Io me la gioco
6   - Ela Gentile con Com’è destino e Soffio di vita
7   - Delinquente con Amor servente e Natura come Michelangelo
8   - Mariasilvia con Scorre lento il tempo …
9   - Saverio Chiti con Rovente caura e Rovente destino
10 – Jo Kondelli Ghezzi con My destiny e Wind
11 – adriana sini con Scirocco e Codiscendente
12 – Rita Stanzione con Una goccia cade dal vento
13 – Nicola Giordano con Il vento sfiora
14 – Diego Bello con Verso un raggio d’ombra mossa
15 – Wilobi con Dei venti non è rosa
16 – Tonia La Gatta con Rovente e Destino
17 – Giuliano Esse con Scrivere e Tre spunti
18 – Azar Rudif con Punctum historia e Il destino è
19 – Giuseppe La Marca con Giornata rovente e Filosofando
20 -  Giacomo Scimonelli con Non mi arrendo
21 – Peppe Cassese con La fola di Eolo 1 e La fola di Eolo 2
22 -  Marinella Fois con Amicizia tradita e Amore adolescente
23 – Paola Pittalis con Tutto sta scritto
24 – Antonio D’Auria con Di me, di te
25 – Giovanni Monopoli con Una pagina del destino e Maledetto male


Destino  con vento in poppa  e corpo rovente da un desiderio eterno.

Ringrazio come sempre l'autrice poeta per te zaza che,
instancabile e precisa, conduce il gioco-

Chiamo Rita Stanzione ad aprire la 146a Edizione di Tre spunti di-versi,
che avrà inizio Lunedì 27/11/2017. In bocca al lupo

Grazie a tutti autori  per gli elaborati di poesie inseriti, e sui commenti da loro che seguiranno.
 .
 Un amichevole saluto da Maria Assunta e buon proseguimento a tutti, autori partecipanti e non.


Vi invito ai commenti!





« Ultima modifica: Venerdì 24 Novembre 2017, 09:23:37 da poeta per te zaza »