4’579 visitatori in 24 ore
 135 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Piangere Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’579

135 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 134
Ieri pubblicate 56 poesie e scritti 53 commenti.
Poesie pubblicate: 323’992
Autori attivi: 7’366

Gli ultimi 5 iscritti: Simone1996Cedrone - Filippo Nardozza - Emanuela - Mariarosaria Angelo - Daniela Rinaldi
Chi c'è nel sito:
♦ Dorella Dignola Messaggio privato

SpiegaAutore della settimana
Maria Fiorella Corazza


Nata nella regione del Veneto. Dopo pochi mesi dalla mia nascita, la mia famiglia si trasferisce nel...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Mau0358
Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Novembre 2017  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18

L'ebook del giorno

La morte di Ivan Ilijc

La morte di Ivan Il'ic è una delle opere più celebrate di Tolstoj, influenzata dalla crisi spirituale dell'autore, che (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Momenti indimenticabili di Maria Luisa Bandiera
Tenera foglia d’aprile di Gaetano De Rosa
L’abbraccio col nulla di Sara Acireale
Addio alla poesia di Giuseppe Vullo
Imperfezioni di Nutellina Cinzia Pallucchini

SpiegaPoesie riproposte
La bambola di Antonio Terracciano
Mahatma Gandhi di Sara Acireale
Una musica una voce di Rosaria Catania
Alla venticinquesima ora di Anna62
La piazza di Giuseppe Vullo
Squarcio di Rosaria Catania
Nuvola di lago di Antonella B antoequi
Anno nuovo storia vecchia di Rosaria Catania
Auguri a te di Rosaria Catania
Nel mare delle perdute speranze di Elena Artaserse

I 10 autori più recenti:
Poeta Emanuela: 1 poesie
Poeta marco vallefuoco: 5 poesie
Poeta Patrizia Barrese: 1 poesie
Poeta Astor Omega: 1 poesie
Poeta Musa di me stesso: 5 poesie
Poeta FraMare: 1 poesie
Poeta Giovanna Pivotti: 1 poesie
Poeta Iacopone: 2 poesie
Poeta Maddalena Corigliano: 2 poesie
Poeta Marco Miserini: 3 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Akim
(18 Novembre 2017)
Autore del giorno Martina
(17 Novembre 2017)
Autore del giorno Dandi
(16 Novembre 2017)
Autore del giorno Davide Ghiorsi
(15 Novembre 2017)
Autore del giorno Camel
(14 Novembre 2017)
Autore del giorno Marco Quartiani
(13 Novembre 2017)
Autore del giorno Annalisa
(12 Novembre 2017)

Autori del mese
Autore del mese Mau0358
(Novembre 2017)
Autore del mese Patrizia Ensoli
(Ottobre 2017)
Autore del mese Rasimaco
(Settembre 2017)
Autore del mese Melina Licata
(Agosto 2017)
Autore del mese Giovanni Ghione
(Luglio 2017)
Autore del mese Pierangela Fleri
(Giugno 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie L'autore del giorno:
Giugno 2014: un avvenimento narrato in poesia
Guerre anti uomo, una, due, tre,... non sono le date né luoghi, ma stesse identità di guerra, il cammino disseminato da mine forse non c'è più ma, qualcuno rischia di saltare in aria, ogni secondo,... il carrarmato che ho visto non so se era Syria o Queyt,... interessa? A me no,... tanto da precisazione a precisacione si scade.
Modifica questa poesia

Quella preghiera

Cronaca
Quella preghiera
Con una mano fai cadere il cielo dentro me,
il mondo addosso e dentro l'anima,
con l'altra sposti lembi di stoffa bianca sui loro visi,
ed io cammino per chi guarda da un'altra parte,
ed è giusto comunque, che ti incontri ancora.
Adesso increspa l'aria,
questo riflesso di terra con un dito,
e permettimi di respirare, ti prego...
Per un attimo di verità.
...
Non ho fatto quasi niente
rispetto a tutto quello che c'è da fare.
C'era un uomo su una mina,
non so quanti anni avesse,
si parla sempre di gioventù,
non ho guardato la sua faccia
gli occhi inquadravano il cammino,
imparando da quella preghiera
dove si sono sentiti capaci e in diritto,
di prestare, piedi che dormivano
su un letto morbido, all'ombra delle stanze, ...
...
Non l'ho visto saltare in aria,... no,...
...
l’ho visto nello sfondo di carri armati,
in un bimbo con i nervi a pezzi
al quale ho pensato bene di prestare un giorno di pace
della mia terra, liberandolo di me,
della mia vita, delle mie esperienze, della mia età,
perché quel dialogo non cedesse
e quella speranza abbandonasse i suo anni,...
Non l'ho più sentito rispondere ad identità di guerra,
nè farla dentro sè, l’ho visto nel fumo e tutto intorno
al suo stato d'animo ho annusato aria profumata,
il mio odore, rimanendo convinta, tremando ferma,
di non aver fatto quasi niente,
ma di trovarmi a ringraziare una costante.
...
Forse si creano queste scene
possibili e meno malate,
perché vogliamo stare tranquilli e non affogare,
passando dal senso della coscienza
a quello dell'occhio che incontra, e dell'udito che ascolta,
per non imparare anche solo, a far finta di niente.
Mi chiamano fragile ed è vero,
più plausibile che pensare di essere stata una pazza
nel dilemma di credere davvero, di aver dato un aiuto, così.
...
Con una mano fai cadere il cielo dentro me,
il mondo addosso e dentro l'anima,
con l'altra sposti lembi di stoffa bianca sui loro visi,
ed io cammino per chi guarda da un'altra parte,
ed è giusto comunque, t'incontri ancora.
Adesso increspa l'aria, questo riflesso di terra con un dito,
e permettici di respirare, ti prego...
per un attimo di riposo, per quello del
non è successo niente.

Patri 21/06/2014 20:19| 577

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.



SuccessivaPrecedente
Successiva di Patri

La bacheca della poesia:

smiley benvenuto/a nel sito (poeta per te zaza)


Amazon Prime

Patri:
Patri
Le sue poesie Le sue 3 poesie


Link breve Condividi:

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Piangere Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2017 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it