4’241 visitatori in 24 ore
 159 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’241

159 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 158
Ieri pubblicate 56 poesie e scritti 67 commenti.
Poesie pubblicate: 327’923
Autori attivi: 7’409

Gli ultimi 5 iscritti: alberto silvestri - Leonilde Luslini - Francesco Martirani - Yhaxel - Gulfam Azam
Chi c'è nel sito:
♦ Erica3 Messaggio privato

SpiegaAutore della settimana
Rasimaco


unaquaeque hora inveniat te pingentem aeternitatem...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Azar Rudif


LA VITA (Solo Profili e Contorni)

Posti abbandonati e genti passate
rimangono nel tempo tristi ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Febbraio 2018  
do lu ma me gi ve sa
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21

L'ebook del giorno

Jane Eyre

"Jane Eyre" è un romanzo famoso nella letteratura inglese, dovuto alla scrittrice Charlotte Brontë. La (leggi...)
€ 0,99


Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Natur divina di Gaetano De Rosa
Lo splendore d’una Stella di Alberto De Matteis
Le mie emozioni in versi di Patrizia Pepe
Il mio Natale di Sara Acireale
Trasmigra il giorno di Felice Serino

SpiegaPoesie riproposte
L'Incanto d'un piccolo borgo di Anna Maria Scamarda
Due gocce d’acqua di Midesa
’O Presidente di Antonio Guarracino
Sfiorano di Ela Gentile
Chiaro mattino di Rosaria Catania
Cieca mano di Rosaria Catania
Colei nel cuore di Rosaria Catania
Colori di Rosaria Catania
Con l'amore di Rosaria Catania
Come un aquilone di Ela Gentile

I 10 autori più recenti:
Poeta Francesco Martirani: 1 poesie
Poeta Riccardo Penna: 3 poesie
Poeta andrea scavella: 1 poesie
Poeta Altiero Prete: 1 poesie
Poeta numerouno: 9 poesie
Poeta Francesco Soda: 4 poesie
Poeta misonpersotantevolte amando: 1 poesie
Poeta Francesco Carrieri: 6 poesie
Poeta SimonFlocke: 2 poesie
Poeta Serena Minopoli: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Lunabionda Valentina Di Caro
(21 Febbraio 2018)
Autore del giorno Violeta C
(20 Febbraio 2018)
Autore del giorno Stefano Canepa
(19 Febbraio 2018)
Autore del giorno Francesco Paolo Catanzaro
(18 Febbraio 2018)
Autore del giorno Gianluca Regondi
(17 Febbraio 2018)
Autore del giorno Anna Maria Scamarda
(16 Febbraio 2018)
Autore del giorno Mimmo Mariano
(15 Febbraio 2018)

Autori del mese
Autore del mese Azar Rudif
(Febbraio 2018)
Autore del mese Mau0358
(Gennaio 2018)
Autore del mese Rosetta Sacchi
(Dicembre 2017)
Autore del mese Mau0358
(Novembre 2017)
Autore del mese Patrizia Ensoli
(Ottobre 2017)
Autore del mese Rasimaco
(Settembre 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie
Oggi, a sorpresa, non viene visualizzato il nome dell'autore. Per esprimere le tue impressioni vai nel forum.

Come un libro mezzo morto sull’ultimo ripiano

Come un libro mezzo morto sull’ultimo ripiano
E sempre con buona pace degli assenti,
mi avresti chiesto poi di scendere
ancora più a fondo, ed attorcigliare
maree in piccole sporgenze dal fiato
leggero, senza timore di coinvolgere
i graffi sulle pareti più interne dei nei.
Come se il tempo lasciato a svilire
maniglie di plastica e cerniere
strappate via da vecchi abiti
e borse e buste che non servono
che ad accumulare rimorsi e gomitoli
di lardo che nessuno cucinerà mai,
dopo la moria delle mosche
avesse finito per avere la meglio
sulla frenesia che manteneva vigili
i tuoi timori allo scoccare delle ore tarde.
Rimasugli di ferite fresche ma antiche
quanto le rovine fatali di certe piazze,
illuminate male e rimaste in secca
alla stregua di crollati punteruoli in pietra,
messinscena barocchi tra la sabbia
che se ne frega delle alture e piccole imbarcazioni
che anche se è notte preferiscono l’attesa.
Ti vorrei più alta e in prospettiva
con un carico di pretese a fianco
di teloni sempre più allungati. In fondo,
e all’inizio di eventi lavati dal sale grosso.

Un lavoro del tutto azzurro, che prevede
mani e unghie al netto della pazienza
sullo smacco invernale; e non serve
che tu mi dia ancora dell’infelice,
perché ho le tue dita che stringono forte,
e i braccioli del divano sono vernice nera.
Superati a stento dall’ingordigia che scambi
per il letto di un fiume e un ponte
invaso da sterpaglie che occludono
il quadro allucinato delle bocche
allineate sulla rotondità dei miraggi.
E allora l’acqua, dopo lo spavento
dei tergicristalli montati male e
un fuoco freddo che brucia lontano,
s’accampa in pozze troppo scontate
per resistere ad una mezza giornata di vento.
Ed è un colpo che sospende il giudizio,
prima che qualcuno più furbo possa indagare
ancora, rendendo vano l’accavallarsi di gambe
ma ancora valido lo sforzo di chi si inarca
per simulare voglia di crocifissione in atto.
Quando in realtà fuori da questa porta
non c’è più nessuno, e tu con le rose in mano
o quegli altri fiori in mazzettini ossequiosi,
chiudi i pugni e poi li distendi.
Contando in silenzio, dal sesto invaso
al pallore dorato del primo avviso,
in punta di piedi, come un libro
mezzo morto sull’ultimo ripiano.
Poesia in esclusiva
Salvatore Ferranti 12/10/2017 19:56| 132

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


SuccessivaPrecedente

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicità Gioia Giorno Libertà Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Memoria Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenità Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita





Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito

Copyright © 2018 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it