3505 visitatori in 24 ore
 209 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3505

209 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 207
Poesie pubblicate: 343’842
Autori attivi: 7’495

Gli ultimi 5 iscritti: France52 - Violetta Daniela Laurito - Luciano - NISenlbon - Andreacop
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereCinzia Gargiulo Messaggio privatoClub ScrivereStefania Siani Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Ipotesi di un racconto 2 (perché partire?)

Fantasy

Lui la guardò negli occhi con lo sguardo serio, lasciò passare del tempo prima di formulare una domanda poi, dopo un attimo di silenzio dove prese tutte le sue forze, le disse con voce rauca "Devi partire!"..."Perchè?" le rispose lei..."Perchè il mondo è fuori che ti aspetta!" rispose lui..Era perplesso, un po’ contrariato, perchè lei non capiva le opportunità che perdeva, restando ferma nello stesso punto, non si rendeva conto di tutto ciò che il mondo poteva offrirle, delle ricchezze che la conoscenza poteva concederle, le si sarebbe aperto un mondo nuovo, ma lei lo guardava strano, come se avesse detto un eresia, come se avesse formulato un insulto alla sua persona... Restarono in silenzio, ognuno assorto nei propri pensieri... Poi lei si spostò e si avvicinò alla finestra, era l'ora del tramonto, il giorno stava lasciando il posto alla calma della sera, il sole di un rosso stupendo, si allontanava maestoso colorando ogni cosa al suo passaggio, gli uccelli avevano smesso di canticchiare, anche il vento si era calmato, c'era tutto intorno un senso di pace e tranquillità da far invidia ad un monastero. Senza nemmeno girarsi a guardarlo lei disse di nuovo "Perchè?".Lui la guardo allibito ed incredulo e lei continuò"Perchè dovrei partire, cosa può darmi di diverso un altro posto?" e lui scuotendo la testa "Ti farà capire chi sei e cosa vuoi!" le disse quasi gridando... Lei si girò sorridendo, "E cosa dovrei capire di me? I miei limiti? le mie possibilità?Per farne cosa?...Era senza parole ..letteralmente senza parole lei non capiva, anzi non voleva assolutamente capire il senso delle sue parole se ne stava li a guardarlo con il sorriso sulle labbra, con quello sguardo che sembrava dirgli che era una domanda sciocca, che non aveva senso, ma come poteva non avere senso quello che lui voleva fargli capire, viaggiare andare alla ricerca di mondi nuovi dove poter lasciare che la propria anima prendesse vita, come non poteva capire l'opportunità che andava a perdere restando ferma sui propri passi..Si guardarono ancora, lui con tutte quelle domande che gli comparivano negli occhi, e lei con quello sguardo calmo, quasi da sembrare assente, poi lei gli disse " Un giorno capirai che non sono i luoghi a decidere cosa siamo e cosa fa per noi, e che forse il vero senso delle cose, è che non deve esserci per forza un senso, vivere è già una grande opportunità, c'è chi ha bisogno di tempo, chi di spazio, chi di parole, chi di musica, chi di silenzi, per ognuno di noi c'è un diverso sentire, ma la cosa che ci unisce tutti è esserci in qualsiasi modo.". Detto questo prese un bel respiro e usci dalla stanza... Lui restò in silenzio, poi prese un libro, si sedette sul divano e iniziò il suo viaggio.....


Nutellina Cinzia Pallucchini 06/06/2013 22:36 943

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Nutellina Cinzia PallucchiniPrecedente di Nutellina Cinzia Pallucchini

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Nutellina Cinzia Pallucchini ha pubblicato in:

Libro di poesieSe tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Libro di poesieTu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Libro di poesieAnime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libro di poesieSan Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libri di poesia

Ritratto di Nutellina Cinzia Pallucchini:
Nutellina Cinzia Pallucchini
 I suoi 9 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Questa notte sarai il mio incubo (25/08/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ci sono (16/12/2014)

Una proposta:
 
Tra me e me, monologo di fine serata (14/06/2011)

Il racconto più letto:
 
Questa notte sarai il mio incubo (25/08/2010, 975 letture)


 Le poesie di Nutellina Cinzia Pallucchini

Cerca il racconto:



     



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it