4830 visitatori in 24 ore
 268 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4830

268 persone sono online
Autori online: 12
Lettori online: 256
Poesie pubblicate: 322ĺ472
Autori attivi: 7ĺ358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ Michelap91 Messaggio privato ♦ Alma Gjini Messaggio privatoClub ScrivereRosetta Sacchi Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Licata Messaggio privato ♦ Umberto De Vita Messaggio privatoClub ScrivereMarial Messaggio privatoClub ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 Messaggio privato ♦ mario Messaggio privatoClub ScrivereParide Giangiacomi Messaggio privatoClub Scriverepiera tola Messaggio privato
Vi sono online 7 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Uso del Cialis
Acquistare Cialis: Acquistare Cialis generico
Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

La maledizione

Dramma

Mia madre mi raccontò questa storia tempo fa, Io non saprei dire se crederci o meno alla maledizione, certo è che a volte succedono cose inspiegabili che ti lasciano perplessa, potrebbe essere un caso o coincidenza direte voi, solo che alcuni avvenimenti lasciano da pensare, comunque torniamo alla storia ambientata negli anni 1940.

Si potrebbe iniziare così

C’ era una volta un bel signorotto di paese, o forse meglio chiamarlo un possidente, sì perché la sua famiglia era benestante e con tante proprietà,avevano anche servitù alle dipendenze e molti braccianti che lavoravano la terra, era anche un buon partito e le donne gli correvano dietro come mosche al miele.

E capitava spesso che se ne portasse a letto qualcuna di quelle giovincelle che bazzicavano la casa, non disdegnava neanche le servette alle loro dipendenze, e una di esse se ne innamorò perdutamente ma lui dopo averla sedotta la fece mandare via dalla proprietà.

Dicevano che lei si arrabbiò tanto per il disonore e gli fece una maledizione.

Il tempo passò, e il giovanotto che non si curava di niente né dei cuori infranti che lasciava sul suo cammino

fece anche l’ errore di ingravidare una servetta ma anche questa la fece mandare via di casa, ebbe un figlio maschio, lui pensava al suo sostentamento ma della madre non volle saperne.

Passarono gli anni e il ragazzo compì 17 anni, era molto bello uguale al padre, un giorno decise di andare al fiume a fare il bagno dopo il lavoro sui campi, non si sa per quale motivo ma gli andò di traverso un morso di mela e annegò in una pozzanghera d’ acqua si può dire.

Passarono altri anni, all’ età di quarant’ anni si innamorò di una ragazza di 17 anni, lei era piccoletta ma molto carina, famiglia umile ma dignitosa, anche lei si innamorò di quel bel signore che vedeva spesso passare sulla sua strada a cavallo, iniziarono a frequentarsi di nascosto dalla gente e così passarono anni e anni, lui non si decideva a sposarla, perché malgrado la amasse era un libertino e non rinunciava certo ad andare anche con altre donne, ma lei era troppo innamorata e gli perdonava anche le sue scappatelle, tutti in paese parlavano di quello strano fidanzamento senza fine, si diceva che mai l’ avrebbe sposata c’ erano troppe differenze, lui era un dongiovanni nato e lei un onesta ragazzina ma di umile famiglia.

E di anni ne passarono altri 25, lui continuava a frequentarla ma non si decideva a fare in grande passo, ma poi rimase incinta anche lei e finalmente la donna coronò il suo sogno.

Si sposarono in chiesa, nessuno avrebbe scommesso un centesimo su quel matrimonio, nacque la bambina con la felicità di tutti, parenti ed amici.

La bambina cresceva sana e bella, aveva lunghissimi capelli biondi come la nonna, i genitori erano al settimo cielo, vivevano per lei, era un dono prezioso del cielo, un fiore raro da curare con tanto amore.

Ma il destino non sta indisturbato a guardare quel bel quadretto familiare, deve per forza intervenire e sconvolgere la vita, se un figlio gli era morto annegato perché non far morire anche la bambina col fuoco?

(la storia continua con Antonella)


Paola Pittalis 01/01/2014 11:50 470

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Paola PittalisPrecedente di Paola Pittalis

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Complimenti Paola. Altro bel racconto. Piaciuto. (Paolo Gugnoni)

...a seguire... (Vitale Tagliaferri)

Dobbiamo mostrare senza dire (Ronny)



Ritratto di Paola Pittalis:
Paola Pittalis
 I suoi 24 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Ti scrivo una lettera che mai spedir˛ (20/09/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Una proposta:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Il racconto più letto:
 
Un ragazzo molto silenzioso (23/02/2014, 1070 letture)


 Le poesie di Paola Pittalis

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it