4705 visitatori in 24 ore
 255 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4705

255 persone sono online
Autori online: 16
Lettori online: 239
Poesie pubblicate: 322ĺ677
Autori attivi: 7ĺ359

Gli ultimi 5 iscritti: sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini
Chi c'è nel sito:
♦ emiliapoesie39 Messaggio privatoClub Scriverecarla composto Messaggio privato ♦ lazzarini gabriele Messaggio privatoClub ScrivereNunzio Buono Messaggio privato ♦ Eolo Messaggio privato ♦ Gabriele Della Cornia Messaggio privatoClub ScrivereRita Minniti Messaggio privatoClub ScrivereRosy Marchettini Messaggio privatoClub ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privato ♦ Umberto De Vita Messaggio privato ♦ Vincenzo Liguori Messaggio privatoClub ScrivereLia Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Teresa Giulino Messaggio privato ♦ andrea veccelli Messaggio privato
Vi sono online 10 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

6 Maggio (se il cielo non si fosse capovolto)

Biografie e Diari

Se il cielo non si fosse capovolto quel giorno (6 di Maggio) e all'incrocio il destino avverso, avesse deviato la sua strada anzichè darmi la mano, la mia vita avrebbe continuato su altri binari.

In punta di piedi ti fai strada e ritorni, come quando andasti via, in silenzio, portandoti via la vita come se niente fosse, aquilone libero nel vento.

E fra i sentieri dell’ anima tuoni, onda che travolge improvvisa, che ogni 6 di Maggio si ripete al ricordo dei tuoi occhi chiusi, occhi così belli che mai rivedrò, ed il sangue caldo si tramutò in ghiaccio.

Quel giorno io morii una, due, tre, cento e mille volte ancora muoio, e chissà perché piove e tira vento anche oggi, come quel lontano giorno che io ti accompagnai, lo sento ancora l’ odore acre della morte appiccicato alla pelle che mi stordiva, mi annebbiava la vista, la ragione.

Risento ancora il mio passo lento, stanco, cadenzato sul selciato, mi rimbomba ancora dentro mi squarcia, tutti i miei perché senza risposta … (non doveva succedere, non doveva succedere).

In quell'abisso risucchiata, in un vortice malefico.

Ma si continua a vivere anche con la morte dell’ anima, e cosa c’è di peggio della morte dell’ anima? Ma tu devi sorridere, respirare, respirare … anche se ti manca l’ aria, ti strozza, e questa nausea che non cessa.

Il tempo si è fermato anche se continui a invecchiare … ma tu? Tu rimani eterno nella tua giovinezza.

Divora il ricordo

appeso al tempo

minuti, ore.

Come acqua tracima

relitti ai margini

arenati.


Paola Pittalis 05/05/2014 10:09 2 499

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Paola PittalisPrecedente di Paola Pittalis

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Poesia del dolore inespugnabile, inconsolabile.
Il cielo si Ŕ capovolto, e adesso si pu˛ solo osservarlo attraverso la porta della morte, niente azzurro bianco e nuvole solo la luce sul volto di un figlio che vive in eterno in attesa di essere riabbracciato.
Un abbraccio Paola»
Rosafio Giancarlo

«Bello e sofferto racconto che da dentro a chi legge dolore.
Si riesce a trasferire il dolore della scrittrice.
Struggente.»
Bruno Leopardi

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Paola Pittalis:
Paola Pittalis
 I suoi 24 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Ti scrivo una lettera che mai spedir˛ (20/09/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Una proposta:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Il racconto più letto:
 
Un ragazzo molto silenzioso (23/02/2014, 1073 letture)


 Le poesie di Paola Pittalis

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it