4472 visitatori in 24 ore
 288 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4472

288 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 279
Poesie pubblicate: 322’645
Autori attivi: 7’359

Gli ultimi 5 iscritti: sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAnna Maria Cherchi Messaggio privatoClub ScrivereWilobi Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Monopoli Messaggio privatoClub ScriverePatrizia Ensoli Messaggio privatoClub ScrivereRasimaco Messaggio privato ♦ Mela Messaggio privato ♦ Rosaria Catania Messaggio privato ♦ RossellaP Messaggio privato ♦ Rita Angelini Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura







Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info
Questa è un racconto erotico: se può turbare la tua sensibilita o se non hai più di 18 anni dovresti evitare di leggerlo.

Il doppio tradimento

Erotismo e per adulti

Antonietta non era una ragazza di una bellezza sconvolgente, ma possedeva delle qualità che la rendevano straordinariamente attraente.

Era intelligente, sincera, fedele e, cosa da non sottovalutare in quei tempi, si fidava ciecamente di Lucio, l’ uomo che si apprestava a sposare ad agosto.

Lo aveva incontrato per caso, grazie a Nicolò, un suo ex- compagno di classe che glielo presentò in un supermercato del centro ed era scattata tra di loro la scintilla del classico coup- de- foudre.

Si erano innamorati l’ uno dell’ altra, così come si amano gli adolescenti al liceo.

Antonietta era un po’ titubante all’ inizio della loro love- story, perché era rimasta scottata da una storia finita male, ma gli occhi di Lucio, straordinariamente belli, l’ avevano convinta a ricominciare.

Lucio era il classico cultore dell’ avvenenza corporea un po’ snob, probabilmente dopato. Gestiva una palestra e passava la maggior parte del tempo che disponeva per allenarsi, per farsi bello, perché “ la bellezza è il tempio del desiderio”.

Antonietta faceva l’ insegnante in una scuola primaria, con l’ abnegazione di una suora di clausura: il suo lavoro di educatrice era così importante nella sua vita che, a volte, lo anteponeva a tutto.

Era la classica docente integerrima, rispettata dagli alunni, dai colleghi e dal dirigente scolastico.

La coppia si stava preparando alla cerimonia nuziale quando un fatto increscioso, scoperto casualmente, scombussolò la loro storia d’ amore.

Era un sabato particolarmente uggioso e Antonietta, dopo aver corretto i compiti dei suoi alunni di quinta, decise di andare a fare il pieno di benzina alla sua FIAT Cinquecento.

Lucio rimase a casa con Nicolò, che frequentava abitualmente il loro appartamento dove convivevano da circa tre anni, per guardare insieme, l’ agognato incontro di calcio della nazionale italiana.

A metà strada, forse spinta da chissà quale presagio, Antonietta si rese conto d’ aver dimenticato il suo borsellino a casa e decise di tornare indietro.

Parcheggiò la sua macchina davanti al garage, salì per le scale, aprì silenziosamente la porta blindata con le sue chiavi, senza suonare il campanello per non disturbare i due uomini che stavano guardando il match ed entrò.

La scena che si presentò davanti ai suoi occhi la sconvolse a tal punto che non riuscì a proferire parola.

Lucio e Nicolò stavano facendo l’ amore sul divano, lo stesso sul quale loro passavano le serate a guardare film d’ amore strappalacrime.

La televisione non era sintonizzata sul canale che trasmetteva la partita ma riproduceva le scene gay di una cassetta hard.

Dopo la prima fase di stupore, l’ incredula Antonietta trovò la forza fisica di buttarli fuori dal suo appartamento letteralmente a calci sul sedere.

Lucio cercò ripetutamente di contattarla, ma da quel maledetto pomeriggio di aprile, Antonietta decise di vivere da sola, almeno fino a quando non si sarebbe "disintossicata" da quel rapporto che l'aveva profondamente ferita. Ci sarebbero stati i suoi quattro splendidi gatti, un tempo randagi ed ora dolcissimi, a farle compagnia.



Sergio Melchiorre 18/07/2014 18:10 21455

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.

SuccessivaPrecedente
Successiva di Sergio MelchiorrePrecedente di Sergio Melchiorre

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Sergio Melchiorre ha pubblicato in:

Libro di poesieAnime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libri di poesia

Ritratto di Sergio Melchiorre:
Sergio Melchiorre
 I suoi 88 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Gina non ha pił lacrime per piangere (07/10/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La moglie del sindaco (23/08/2017)

Una proposta:
 
La veritą nascosta (07/07/2017)

Il racconto più letto:
 
La stanza del peccato (03/08/2013, 43770 letture)


 Le poesie di Sergio Melchiorre

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it