4267 visitatori in 24 ore
 191 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4267

191 persone sono online
Autori online: 13
Lettori online: 178
Poesie pubblicate: 322ĺ404
Autori attivi: 7ĺ358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ Renato Benetti Messaggio privatoClub ScrivereElle L Messaggio privato ♦ cate lenta Messaggio privato ♦ neropaco Messaggio privato ♦ Lucia Bacci Messaggio privatoClub ScrivereWilobi Messaggio privatoClub ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privato ♦ Giancarlo Fiaschi Messaggio privato ♦ Venere Cesareo Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Hariseldom Messaggio privato ♦ Umberto De Vita Messaggio privatoClub Scriveresanto aiello Messaggio privato
Vi sono online 6 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Non ricordo il tuo nome e neanche il tuo viso ma, ti scrivo

Biografie e Diari

Cara amica mia, dopo tanto tempo ti scrivo, anche se so bene che questa lettera non giungerà mai a destinazione, perchè non ricordo il tuo nome e neanche il tuo viso.

Ma quello che mi è rimasto indelebile nella memoria; è la tua disperazione, uguale alla mia, io che asciugavo le tue lacrime, tu che asciugavi le mie. Noi strette in una morsa, coi crampi allo stomaco che ci piegavano come fragili giunchi. Li ricordo bene quei giorni, fuori sul terrazzo a fumare una sigaretta dopo l'altra, a respirare tutto quel fumo che ci intossicava, come a voler annebbiare quei brutti pensieri che martellavano la testa, a chiederci perchè?

Sì perchè?

Il destino ci aveva messe sullo stesso binario, treno in corsa in un viaggio senza fermata.

O amica mia cara, avrei anche paura a chiederti se anche a te è toccata la stessa sorte.

Malefico fu il destino, senza alcun diritto, scaraventate in una guerra fredda che ha lasciato solo morte sul suo impervio cammino.

Avrei paura a chiederti come stai? Se anche tu vivi nel limbo della pena senza poter più volare (ali strappate non ricrescono)

La ricordo bene Angelica, carne della tua carne.

Fiore di bambina che aveva perso il profumo delle pesche, e il bosco era diventato scuro e tetro, occhi grandi in un viso cereo con una bandana in testa a coprire l'evidenza, lei vicina di letto al mio fiore delicato e fragile come cristallo, con la stessa bandana.

Loro che si tenevano per mano e avevano anche la forza di scherzare e sorridere guardando un film, in quella stanza dove l'odore del medicinale e disinfettante era talmente forte da togliere il respiro.

Amica mia, avrei tanto bisogno del tuo abbraccio, e sapere se almeno tu sei riuscita ad uscire dal tunnel, a vedere ancora la luce.






Paola Pittalis 22/11/2014 17:18 368

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonchÚ qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Paola PittalisPrecedente di Paola Pittalis

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

bellissime parole anche le tue... bacio (Rosita Bottigliero)



Ritratto di Paola Pittalis:
Paola Pittalis
 I suoi 24 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Ti scrivo una lettera che mai spedir˛ (20/09/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Una proposta:
 
Fuori dalle righe (30/08/2017)

Il racconto più letto:
 
Un ragazzo molto silenzioso (23/02/2014, 1067 letture)


 Le poesie di Paola Pittalis

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it