2962 visitatori in 24 ore
 192 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2962

192 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 188
Poesie pubblicate: 343’855
Autori attivi: 7’492

Gli ultimi 5 iscritti: France52 - Violetta Daniela Laurito - Luciano - NISenlbon - Andreacop
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereStefano Drakul Canepa Messaggio privatoClub Scriveresergio garbellini Messaggio privatoClub ScrivereFadda Tonino Messaggio privatoClub ScrivereCarmine Ianniello 1 Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Una vita banale (parte sedicesima)

Biografie e Diari

Nicola era l'amico con cui ci si vedeva tutti i giorni.
Quando sua madre non c'era facevamo pastrocchi in cucina. Mettevano uova strapazzate, molliche di pane e chi sa che altro dentro un tegamino e facevamo le uova alla Giansanpin.
Ora Nicola è avvocato, non lo vedo da decine di anni forse 30 e se lo incontro non credo lo riconoscerei.
Mi piaceva una ragazza e lei era cotta di lui mentre lui era cotto di chi sa chi, Pia mi sembra si chiamasse.
Facemmo un giornalino, ma a quei tempo non c'erano fotocopiatrici così disegnavamo fumetti e li ricalcavamo i disegni con la carta carbone.
Avventure in classe con i personaggi che erano i nostri stessi compagni.
Si parlava di rivoluzione in quel 1966, immaginavamo una rivolta di ragazzi.
Un giorno io Nicola e non mi ricordo se Claudio ci mettemmo su una collinetta di fronte al Tito Acerbo e scrivemmo su un foglietto viva la rivoluzione per poi lanciare sassi contro il cancello, un confuso moto rivoluzionario abbastanza ridicolo di ragazzini di 12 anni.
Io Claudio e Nicola e quel pacchetto di sigarette di cui non cito la marca che pensavamo fossero oppiate.
Fumavamo nelle collinette dove sarebbe poi passata la ferrovia sopraelevata di Pescara.
Penso che durò una settimana e poi finì anche perché io di soldi non ne avevo.
Solo mio nonno quando raramente veniva mi dava 500 lire d'argento, ma i miei non potevano.
Mio padre era in pensione per colpa dell'infarto e di soldi ne vedevamo pochi.
Non che la cosa mi sia mai pesata più di tanto, Claudio aveva il Big Jim a casa, tanti fumetti e mille costruzioni, ma a noi bastava un pallone per essere felici.
D'estate poi arrivava Filippo, un amico di Belluno che passava l'estate a Pescara allo stabilimento Alcione, ma di questo ne parlo la prossima volta e forse riprendo anche i discorsi di Popoli durante l'estate.

Hariseldom 08/12/2014 11:20 457

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di HariseldomPrecedente di Hariseldom

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Hariseldom ha pubblicato in:

Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libro di poesieSan Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libro di poesieHalloween 2009
Autori Vari
Poesie per Halloween

Pagine: 32 - Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Hariseldom:
Hariseldom
 I suoi 75 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
E così finalmente è tornato l'inverno (11/11/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Mollica (30/06/2016)

Una proposta:
 
La corriera (14/04/2014)

Il racconto più letto:
 
La ragazza con gli stivali sul treno (06/11/2014, 9117 letture)


Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it