4299 visitatori in 24 ore
 258 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4299

258 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 249
Poesie pubblicate: 322’385
Autori attivi: 7’357

Gli ultimi 5 iscritti: SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini - SimoneMeini85
Chi c'è nel sito:
♦ Eolo Messaggio privato ♦ Michaelsanther S Messaggio privato ♦ Anna Elvira Cuomo Messaggio privato ♦ andrea veccelli Messaggio privato ♦ gianni manca Messaggio privato ♦ Ela Gentile Messaggio privatoClub ScrivereNemesis Marina Perozzi Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Amarcord del Cavaliere (l'amaro ricordo di Silvio)

Comicità e Satira

Amarcord del Cavaliere: l'amaro ricordo di Silvio che si dilettava con il bunga bunga mentre l'Italia affondava. Alfano e Fitto hanno preso le distanze mentre tiene (in tutta la sua bellezza!) lo zoccolo duro del Presidente: Brunetta (l'altezza è mezza bellezza), Santanché (bellezza artificiale) e Gasparri (solo bruttezza)!

Adesso se il meglio della nostra politica è rappresentato da Grillo (il portavoce del vaffanculo), da Salvini (il guardiano della Padania) e da Vendola (l'alfiere del matrimonio gay), il meglio dei nostri giorni, invece, è rappresentato dall'Isis (i tagliagole nel nome della religione), dagli Ultras (gli scalmanati nel nome del pallone) e, a parte il grillo ligure (difende la lira) e il gallo padano (difende il suo pollaio), c'è pure la Meloni, la novella urlatrice ma... Mina era tutt'altra cosa!

Intanto sempre più la politica, res publica, non è una cosa seria se, in tema di pensioni, prima votano la Fornero (l'Italia sprofondava e Silvio si dilettava!) e poi se la prendono con Renzi!

C'era una volta Silvio, leader onnipotente...

Presidente nostro,

che sei così potente in terra

sia fatta giustizia secondo la tua volontà

come in parlamento così in tribunale

secondo le leggi del tuo governo.

Dacci oggi il tuo impegno quotidiano

a risolvere i nostri tanti problemi

di sopravvivenza per la nostra indigenza

e liberaci, tu che tutto puoi...

E' tempo di Silviade

Nel segno del Cavaliere c'è Vespa,

nel sogno il Nobel,

nel reale la multiproprietà

(dal vivo e in voce Mediaset!),

il suo ideale è il regno d'Italia!

In difesa del premier c'è Feltri,

in porta Ghedini,

a centrocampo Ferrara

e in attacco Belpietro.

Squadra imbattibile

di un mister invincibile.

Tra le palle del Presidente

c'è la bellezza e la superpotenza,

con le palle Letta,

sulle palle Fini,

nel pallone Bonaiuti

(monocorde zitella stizzosa),

la pallina è Brunetta.

Rompe le palle Bossi

ma i politici che palle

tra donne, case e falli,

non sempre balle.

Agli italiani con le palle

girano le palle!

Nel nome del Padre

si cela il mistero della vita,

dal nome Silvio

discende la stirpe italica e

origina il mito del latin lover

e dell'amante latino.

Nel nome di Berlusconi

si accetta la sorte,

non si teme la morte,

si porta la croce

e si perde la voce...

volenti, nolenti o dolenti.

Il Berlusca “ number one”,

per chiari segni

ma senza fini e casini,

con il foglio e il giornale libero,

fresco di zecca dal museo delle cere

(cave solem qui omnia liquefacit!),

è il politico più amato dalle donne

e invidiato dagli altri, specie dai giudici!

Con fede,

cieca fiducia nella Verità,

Emilio a parte,

a noi resta la speranza

della divina misericordia:

bontà (pietà+carità) + perdono!


Francesco Andrea Maiello 20/05/2015 17:42 290

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Francesco Andrea Maiello:
Francesco Andrea Maiello
 I suoi 140 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La cuccagna svedese (22/05/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Una proposta:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Il racconto più letto:
 
La luce del pensiero (15/07/2012, 995 letture)


 Le poesie di Francesco Andrea Maiello

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it