5035 visitatori in 24 ore
 292 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 5035

292 persone sono online
Autori online: 13
Lettori online: 279
Poesie pubblicate: 322’483
Autori attivi: 7’358

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ fausto di pasquale Messaggio privato ♦ neropaco Messaggio privato ♦ Stefano La Malfa Messaggio privato ♦ Umberto De Vita Messaggio privato ♦ Dorella Dignola Messaggio privato ♦ Luigi Ederle Messaggio privatoClub Scriverezani carlo Messaggio privatoClub ScriverePaola Pittalis Messaggio privatoClub Scriverelentini gaetano Messaggio privatoClub ScrivereRita Stanzione Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Caterina Viola Scimeca Messaggio privato ♦ daniela dessģ Messaggio privato
Vi sono online 7 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Lucky - Il gattino trovato in un covone di domande

Ragazzi

Nella fattoria del signor Contadino Campagnolo vivevano tanti animali: c'era il gallo Cedrone che ogni mattina svegliava il signor Contadino con il suo canto squillante, c'era il cavallo Fulmine capace di galoppare più veloce della luce, c'era la mucca Bianchina famosa per il suo manto color avorio e il maialino Piggy dal musetto simpatico.

Erano davvero una gran bella famiglia: andavano d'accordo e sapevano rispettarsi anche se appartenevano a specie diverse.

Il signor Contadino li amava tutti e nel prendersi cura di loro veniva ricambiato con doni preziosi quali pane, latte, uova, burro, formaggio ... grazie ai quali poteva nutrirsi e condividere l'abbondanza della sua ricchezza con il suo prossimo.

Una sera mentre il signor Contadino si stava preparando per andare a dormire, dopo una lunga e faticosa giornata di lavoro, gli animali avvertirono provenire dal fienile dei rumori sospetti.

Il maialino che era il più coraggioso, si avvicinò al covone e, grufolando nella paglia, scovò un gattino dal pelo ispido e bagnato.

Era un cucciolo tenerissimo e da come piangeva doveva pure essere affamato.

Bianchina senza pensarci due volte, si accovacciò accanto a lui e stringendoselo al petto lo sfamò.

Gli animali della fattoria si affezionarono ben presto al gattino che chiamarono Lucky e in men che non si dica divenne la loro mascotte.

"Chissà perché la mia mamma mi ha abbandonato?" ...

Man mano che cresceva Lucky questa domanda se la poneva spesso ma proprio non riusciva a trovare una risposta capace di rasserenarlo.

Bianchina che lo amava con tutta sé stessa, lo capì guardandolo semplicemente negli occhi e per cercare di confortarlo gli disse: "Se potessi rispondere ai tuoi "perché?", credimi, piccolo mio, lo farei, ma tutto quello che posso fare è aiutarti a crescere convivendo con le tue domande."

Lucky non voleva ferirla ma le parole gli uscirono di getto, spinte fuori da quel senso di vuoto dal quale si sentiva inghiottire: "Tu non sei la mia vera mamma, tu non mi puoi capire".

Allora Bianchina che sapeva bene cosa si prova ad essere abbandonati, poiché era stata allontanata dalla mamma a causa del colore del suo mantello, gli disse: "Non esistono mamme vere o mamme finte, esistono solo figli bisognosi di trovare nel proprio cuore quella verità che, nella rinuncia alla comprensione, li renderà liberi".


Chiara Vacchieri 25/08/2015 00:04 463

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Chiara Vacchieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Chiara Vacchieri:
Chiara Vacchieri
 I suoi 67 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Due Cuori (01/02/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Lucky - Il gattino trovato in un covone di domande (25/08/2015)

Una proposta:
 
Very Important Person (01/07/2012)

Il racconto più letto:
 
La leggenda del salice piangente (06/02/2011, 9352 letture)


 Le poesie di Chiara Vacchieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it