4976 visitatori in 24 ore
 257 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4976

257 persone sono online
Autori online: 10
Lettori online: 247
Poesie pubblicate: 322’528
Autori attivi: 7’357

Gli ultimi 5 iscritti: Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini - Marco Miserini
Chi c'è nel sito:
♦ RitaLM Messaggio privatoClub ScrivereAntonio Biancolillo Messaggio privato ♦ Roberta Rotondo Messaggio privato ♦ pompeo conte Messaggio privato ♦ Alma Gjini Messaggio privato ♦ Umberto De Vita Messaggio privatoClub ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 Messaggio privato ♦ Marco Cutigni Messaggio privatoClub ScriverePaola Riccio Messaggio privatoClub ScrivereJulie Messaggio privato
Vi sono online 4 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info
Questo racconto è inserito in:
 Parte 14 della raccolta "Vita " di Rosita Bottigliero (14 racconti)

Poesia

Fantasy

La brezza marina è fredda, lunghe onde consumano il litorale di giornate autunnali, il loro nuovo tempo... sono bagnate di pensieri, quando ubriache di ogni ora volgono le spalle al passato.

Passa una nave, carica di sogni, porta i giorni al vento e ne scruta i lati oscuri del silenzio.

Osservo un gabbiano, nella sua ricerca ha le ali forti per andare a cercarsi il respiro della vita.

Seduta, aspetto il ritorno, seppur inutile, di una voce impressa nell'aria quando intorno, qualunque cosa sovviene, la lascio a giacere senza darle conto.

Le ore passano a guardare il tramonto, mentre la linea del silenzio avvolge ogni giorno l'ombra.

Mi regalo quel desiderio racchiuso nella mente, e il sentiero ormai solcato dal tempo, ne fa un rumore di istanti già vissuti.

La linea del tempo traccia una carezza, quella carezza che cercando tra le righe dei giorni aveva allietato la notte tra sogni persi e acquisiti poi...

E mi diletto a pensare che le strade sono un grande libro di memoria e la fantasia mi cammina a fianco come nuvole che a strati lasciano poesia.

Ritorno spesso qui, dove la mano cerca il sole e le parole al vento possano trovare pace.

Ne lascio l'orma della mia anima, e avvolgo al cuore, un nome.

La notte porta via ogni rancore e smuove le vetrate dei silenzi cercando in ogni stanza la mano silenziosa del dormire...

Nel finire i sogni, ogni cosa pone al suo mischiare un abbraccio di pura fantasia e si annidano i respiri nell'inconscio. Dormi tra i fili sospesi dei passi appesi al cuore come un bambino cerca la mamma quando piove.

Mi assorbe quella mancanza di fiducia che nel suo insieme costruisce amore.

La brezza marina riesce a rapire quello sguardo che gli occhi hanno fissato per anni, lasciandosi dietro la notte della vita.

Mi avvicino ...il mare ruggisce alla tempesta del silenzio e mi sovviene un sorriso.

Il mare senza più lacrime.

Un pianeta di poesia in me...


Rosita Bottigliero 02/10/2015 23:41 348

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosita BottiglieroPrecedente di Rosita Bottigliero

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

meravigliosa fiocco (Maria51)

molto bella... (Francesco Falconetti)

Veramente bella,sinceri complimenti (Anna Rossi)



Ritratto di Rosita Bottigliero:
Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1418 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it