4244 visitatori in 24 ore
 213 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4244

213 persone sono online
Autori online: 2
Lettori online: 211
Poesie pubblicate: 331’759
Autori attivi: 7’448

Gli ultimi 5 iscritti: Abakbakonaf - pecka - Gioirose - Tugpleli - Andrea De Flora
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereFedericoCalderone Messaggio privatoClub ScrivereRosetta Sacchi Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Chiacchiere

Biografie e Diari

Provare a dire è diventato difficile.

Sembra che le parole cadono nel pozzo del nulla,

scivolano via senza lasciare traccia del detto.

Nessuno ascolta più nessuno.

Ogni lingua è incollata nella propria

bocca affamata, governata,

da u’ imperante eco presunzioso e stupido.

L’ empatia è una luna lontana,

la vita degli altri polvere da spazzare.

Chiusi in buchi di cemento che chiamiamo case

senza mai osservare il cielo ci arrotoliamo in noi

stessi credendo di vivere e invece vegetiamo.

Non ci interessa del dolore dell’ altro, della fame nel mondo, della miseria, dello sfascio del pianeta, dell’ ingiustizia sociale e della solidarietà umana. Ci hanno anestetizzato il cuore, comunicare è un’ impresa, nessuno ascolta nessuno, ogni persona vive la sua guerra personale. Ogn’ uno si nutre di un nulla che avvolge il quotidiano. Il tempo è più veloce del solito, tutto sembra che passa senza lasciare traccia nè storia di chi siamo. Tempi fa, si guardava il futuro con speranza, si sognava, si accarezzava l’ idea dell’ unione, del nuovo per tutti, della pace nel mondo, delle conquiste umane, oggi, non è più così, non c’è un orizzonte nè un sole nascente. Ci siamo indeboliti, siamo annichiliti in silenzi senza pause; anche scrivere pochi dolci pensieri è diventato difficile: " A nessuno interessa più il volo delle farfalle, lo sbocciare della rosa " I veri poeti scappano dalle parole, i pseudo tali, si arroventano nella resa dell’ inutile addolcire la vita con versi zuccherati. Poco vale a decantare la dolcezza del volo delle rondini, il primo bacio dell’ amata o l’ odore della primavera nell’ aria. Non c’è strada da seguire, non c’è vetta da scalare, né mare da navigare.

Siamo tutti spugne imbevute di nulla.

Ci aggrappiamo al filo spinato, al sogno, alle liane dell’ amore per non sprofondare nella palude del dolore.
Voliamo con ali spiegate sopra le pozzanghere del tempo per non vedere la pioggia sporca. Come uccelli attraversiamo le nere nuvole del momento senza chiederci il perchè.

Per le ali ci teniamo senza chiederci del domani.
Poche cose ci sono da portare al collo, medaglioni di certezze, tra queste, c’è armonia, c’è amore con Cupido, e la pace, poi, tutto tace.
Altre cose sono tossiche, son veleno per la vita: "Miraggi di gelati sulla sabbia del deserto, accumuli di beni da portare a letto, acqua pregiata ... illusioni ...
Lune senza luce non riflettono nelle finestre del nulla divenire. Senza testa, senza gambe e senza spirito non si può rincorrere l’ eterno.

Ci aggrappiamo a ragnatele volanti, a falsi miti, falsi amori, falsi dei, falsi uomini, autori sconosciuti e infine restiamo delusi schiacciati dalla fragilità della nostra vita che scorre via.

Così spinti dalle false onde saremo spinti su spiagge che non ci appartengono, ci interrogheremo del nostro vissuto, e non troveremo niente di utile per la nostra coscienza e il nostro spirito.
Guarderemo le nostre passate esistenze con altre conchiglie, altri occhi dentro, e altri mari, grideremo al vento la nostra rabbia per il nulla costruito in questa breve vita, per il non detto, o peggio, il niente vissuto.


Pasquale Lettieri 01/04/2016 08:56 458

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Pasquale LettieriPrecedente di Pasquale Lettieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pasquale Lettieri ha pubblicato in:

Libro di poesieFoto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie

Pagine: 200 - € 14,00
Anno: 2009 - ISBN: 978-88-6096-494-6


Libro di poesieSalutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"

Pagine: 68 - € 9.53
Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Pasquale Lettieri:
Pasquale Lettieri
 I suoi 155 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Acino lo Gnomo (21/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Città,Brasile, Napoli (04/06/2018)

Una proposta:
 
Città,Brasile, Napoli (04/06/2018)

Il racconto più letto:
 
Le due Sirene (05/01/2011, 4625 letture)


 Le poesie di Pasquale Lettieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it