4520 visitatori in 24 ore
 279 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4520

279 persone sono online
Autori online: 8
Lettori online: 271
Poesie pubblicate: 322’761
Autori attivi: 7’360

Gli ultimi 5 iscritti: Giovanna Pivotti - acquaflora - sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil
Chi c'è nel sito:
♦ andrea veccelli Messaggio privatoClub ScrivereNunzio Buono Messaggio privatoClub Scriveregiampietro corvi c Messaggio privato ♦ massimo turbi Messaggio privato ♦ Pasquale Lettieri Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato ♦ Felice Serino Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Fantasie biografiche (3a parte)

Biografie e Diari

Sempre per trama fatale mio padre Angelo Raffaele, vero angelo quaggiù in terra per condotta esemplare e adesso lassù governatore della terra per meriti morali, ebbe due figli medici esperti di coscienze con la differenza che mio fratello Antonio (esperto anestesista) dolcemente le addormenta mentre io con caparbietà le risveglio dal torpore della materia grigia dopo la ventennale esperienza vissuta con mia madre encefalopatica. E non a caso i miei professori (De Ritis, Coltorti, Giusti) sono gli scopritori delle transaminasi con il sottoscritto che, dalla cellula epatica (centrale metabolica/genera aminoacidi) a quella nervosa (materia grigia/elabora il pensiero), è passato addirittura alla cellula spirituale (anima/ci dona l'amore) per dare validità scientifica alla cirrosi psicosomatica di suo padre (sensibilità, disponibilità, bontà, intelletto e cristiana pazienza erano i suoi nobili attributi) lungo questo percorso:

-Livello superiore (è il pensiero a far da sinapsi tra cervello e anima)

Sistema nervoso (cervello)

Pensiero - sinapsi

Sistema spirituale (anima)

-Livello intermedio (è l'ipotalamo a far da sinapsi tra anima e corpo)

Sistema spirituale (anima)

Ipotalamo (barriera psicosomatica)

Sistema somatico (corpo)

-Livello inferiore (è il sistema nervoso autonomo a far da sinapsi)

Ipotalamo (centralina psicosomatica)

Sistema nervoso autonomo (simpatico, parasimpatico, enterico)

Fegato (centrale metabolica)

Da questo schema si evince chiaramente che il fegato è la fucina della vita, laddove un dì si unirono in matrimonio con vincolo indissolubile l'azoto con il suo corredo amminico (-NH2, costituente aereo sulla luminosa strada della spiritualizzazione) e il carbonio con il suo corredo carbossilico

(-COOH, costituente terreno sul buio sentiero della fossilizzazione) per generare gli aminoacidi, la cui magica sequenza ci dona la giusta informazione (DNA) per la trascrizione (RNA) della vita.

LA SCALA DELLA VITA

Nell'umana evoluzione

un dì fu sacra unione

del gene con il cromosoma

e così nacque il genoma.

E' il codice genetico

dell'umana identità

che lassù ci porterà

con la scala elicoidale

a doppio corrimano

di uno zucchero pentato

e di un composto fosfato

su scalini intercalati

di basi azotate

tra loro ben appaiate

ma debolmente legate

per sostener la scalata

con la materia scrollata.

Fu proprio in quel dì

di consacrata unione

del Gene spirituale

con il soma geniale

che vide luce

la vita sulla terra e,

da una magica tripletta,

nasceva la nostra casetta

di mattoni colorati

con arte intercalati.

Alla struttura cellulare

provvedeva l'entità nucleare

che prima si duplicava

poi si riproduceva

e infin nuova vita generava

con il DNA scrittore

e l'RNA vettore

a trasmettere il messaggio

all'organulo traduttore.

E' questa in sintesi

la favola della vita

lassù in alto creata

e solo per noi scritta

con inchiostro indelebile,

a noi resta la facoltà,

in tutta libertà,

di ben educare i figli

all'amore per la verità

da tramandare ai posteri

per il bene dell'umanità.

L'EVOLUZIONE DELLA VITA

Quando la vita

sulla terra nacque,

fu con le piante

che cominciò a respirare

e l'inerte materia

con il serpente

iniziò a strisciare.

Di poi la vita

sulla scala evolutiva

con le bestie

arrivò ad annusare

e con lo scimpanzé

imparò a camminare,

ma fu con l'uomo

che s'ingegnò a pensare

e, proprio da qui,

la polvere sortì

materia cerebrale.

Solo con Broca, però,

il cervello cominciò

a parlare e d'allor

s'incominciò a localizzare

la funzione corticale

con l'antica struttura

per l'emotivo

e con l'area associativa

per l'intellettivo.

Sarà da questa sede

che la flebile coscienza

si farà sentire

se ormai da tempo

per afasia sensoriale

nessuno l'ascolta più.

E così se un dì

con ricetta galenica

lo spirito naturale

si raffinava in vitale

e poi ci vivificava

da spirito animale,

d'ora in avanti, invece,

la fucina epatica,

centrale metabolica,

cuocerà a fuoco lento

sulla fiammella ipotalamica,

centralina psicosomatica,

la giusta miscela umana.

E qui va enfatizzata

l'educazione morale

in modo da pervenire

dalla raffinatezza neuronale

alla purezza della cellula spirituale,

che con il suo amor

ci donerà l'anima

e la polvere di quel lontano dì

per noi sarà un orizzonte di luce.


Francesco Andrea Maiello 09/06/2016 08:59 260

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Francesco Andrea MaielloPrecedente di Francesco Andrea Maiello

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Francesco Andrea Maiello:
Francesco Andrea Maiello
 I suoi 140 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La cuccagna svedese (22/05/2012)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Una proposta:
 
Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte) (04/10/2017)

Il racconto più letto:
 
La luce del pensiero (15/07/2012, 1002 letture)


 Le poesie di Francesco Andrea Maiello

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it