5071 visitatori in 24 ore
 293 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 5071

293 persone sono online
Autori online: 14
Lettori online: 279
Poesie pubblicate: 322’705
Autori attivi: 7’359

Gli ultimi 5 iscritti: sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGiovanni Licata Messaggio privato ♦ Pallinoblu Messaggio privatoClub ScriverePino Gaudino Messaggio privatoClub ScrivereRosanna Peruzzi Messaggio privato ♦ Gesuino Curreli Messaggio privato ♦ lazzarini gabriele Messaggio privatoClub ScrivereSalvatore Ambrosino Messaggio privato ♦ Eolo Messaggio privato ♦ Alexis Messaggio privato ♦ Carmine Ianniello 1 Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privato ♦ lucia curiale Messaggio privatoClub ScrivereFrancesco Falconetti Messaggio privatoClub ScrivereWilobi Messaggio privato
Vi sono online 7 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Sera di pioggia (prima)

Biografie e Diari

Era una sera particolarmente buia. Dietro i vetri della finestra, in gran parte oscurati dalla condensa e dai rivoli d'acqua piovana, Sara osservava, senza reale interesse, la strada sotto casa, flagellata da un temporale tanto improvviso quanto violento.

I due lampioni, che di solito illuminavano quel tratto di viale, oscillavano sferzati dal vento. Le luci al led apparivano e scomparivano a intermittenza nell’ oscurità, tra uno scroscio e l'altro di una pioggia fragorosa e greve, in cui più non si distinguevano cielo e terra.

Sara guardava, ma i suoi pensieri non accompagnavano lo sguardo, vorticando e accavallandosi nella sua mente, senza regola, come le raffiche di vento che piegavano i fragili rami del salice nel piccolo giardino, fin quasi a toccare l’ erba del prato.

Grosse pozzanghere si allargavano sulla ghiaia intorno alla panchina su cui, fino a qualche giorno prima, era rimasta a godersi il tiepido sole di settembre, con un libro aperto nelle mani e nessuna nube all’ orizzonte.

Anche quel giorno il tempo era stato bello, fino al primo pomeriggio. Ma le nuvole si formano d’ improvviso, inaspettate, e coprono a loro piacimento anche un cielo fino a pochi momenti prima limpido e sereno. Non che la cosa la meravigliasse più, ormai. Ce n’ erano stati di temporali imprevedibili e inattesi nel corso della sua vita! Ma alcuni riescono a sorprenderti comunque, per quanto tu creda di essere preparato e organizzato rispetto alle conseguenze che portano con sé.

“ Pronto?” e in pochi attimi la nube si squarcia e la pioggia cade giù dal tuo cielo, grossa e pesante, inonda ogni cosa, non c’è difesa, riparo, controllo.

“ Le cose qui non vanno. Bisogna che veniate per qualche giorno, per dei colloqui.”

Le cose dovevano andare, almeno per altri due mesi. Poi si sarebbe visto cosa fare, con un po’ di calma, ragionando, organizzandosi.

Invece eccolo là il fulmine, seguito dal tuono lungo e cupo, a rintronarle le orecchie, la mente, e il cuore.

La valigia, la casa chiusa con cura, la partenza, il viaggio, l’ arrivo, il colloquio, la vita che torna a stritolarti come un cencio vecchio. Ma non bisogna cedere. Non si può.

Andare avanti, bisogna, come quelle vecchie locomotive a vapore che arrancano sui pendii della montagna, sbuffando e sferragliando. Prima o poi ci sarà una stazione, dove fermarsi a riposare, a riprendere fiato, per poter continuare ancora e ancora e ancora…

Prima o poi.


Silvana Poccioni 11/10/2016 18:29 347

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Silvana PoccioniPrecedente di Silvana Poccioni

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Silvana Poccioni ha pubblicato in:

Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libro di poesieSan Valentino 2010
Autori Vari
Poesie d'amore per San Valentino

Pagine: 110 - Anno: 2010


Libro di poesieAddio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini

Pagine: 92 - Anno: 2010


Libri di poesia

Ritratto di Silvana Poccioni:
Silvana Poccioni
 I suoi 67 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La mosca (05/10/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il pollice verde (18/10/2017)

Una proposta:
 
Il pollice verde (18/10/2017)

Il racconto più letto:
 
Una lettera per mia madre (08/01/2011, 4430 letture)


 Le poesie di Silvana Poccioni

Cerca il racconto:



  



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it