4629 visitatori in 24 ore
 230 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4629

230 persone sono online
Autori online: 11
Lettori online: 219
Poesie pubblicate: 318’139
Autori attivi: 7’384

Gli ultimi 5 iscritti: lionel - Stefana Pieretti - Mearcair - Davide Braneschi - Marcodellefratte
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereGiovanni Monopoli Messaggio privato ♦ Emilia Otello Messaggio privatoClub ScrivereVito Rizzuto Messaggio privatoClub Scrivereanna di principe Messaggio privato ♦ Ela Gentile Messaggio privatoClub ScrivereDonato Leo Messaggio privato ♦ Hariseldom Messaggio privato ♦ Maddalena Gatto Messaggio privatoClub ScrivereLara Messaggio privatoClub ScrivereMariasilvia Messaggio privatoClub ScrivereAntonio Guarracino Messaggio privato
Vi sono online 4 membri del Comitato di lettura









Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro telefonate al 375 500 62 39

Giovanni Paolo II - Un incontro inaspettato

Biografie e Diari

Sono uno di quei non pochi che hanno avuto il privilegio d'incontrare il suo sguardo e seguirlo per un tempo sufficientemente lungo e intenso da emozionarmi come non mai!

Pur restando quell'istante impresso nella mia mente come uno scatto fotografico, ancor oggi ho quasi rabbia per non saper dipingere, non certo le emozioni ancora racchiuse nel mio cuore, ma quell'istante in cui mi trovai solo con mia moglie e mio figlio innanzi a lui.

Era un bellissimo radioso primo pomeriggio d'estate romana ove tutto accadde non troppo frettolosamente su quel Ponte delle Valli, fatalmente deserto in quella domenica, credo d'agosto, quasi un'illustrazione di Walter Molino!

Certamente anche a lui dobbiamo essergli apparsi come dal nulla: venivamo da un erto viottolino scorciatoia che dalla Stazione Nomentana portava a quel ponte, così come per incanto è apparso a noi, transitava nella sua macchina nera scoperta, con motociclisti per scorta mentre proseguiva lentamente quasi a voler assaporare per intero quel caldo sole. Non dimenticherò mai quel suo mezzo sorriso a labbra strette che ci rivolse mentre si allontanava verso Via Conca d'Oro.



Ettore Salamena 12/12/2016 20:13 1 211

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Ettore Salamena

Nota dell'autore:
«Non sono tipo da entusiasmarsi nell'incontrare personaggi dello spettacolo, politici o comunque pubblici, anche perché vivendo qui a Roma ... e poi di Papi la mia generazione ne ha già visti ben sette!
E’ proprio il mio rammarico di non saper dipingere, né disegnare, che mi ha spinto a descrivere quella particolare circostanza e rappresentarla come fosse un'illustrazione: un contesto quasi irreale, su un lungo ponte solitamente percorso da una lunga fila di macchine, in cui siamo ritrovati appunto solo noi.
»

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Siamo così piccoli al cospetto dell'universo che nasce spontanea in noi l'esigenza di ottenere la stima, l'amicizia, o almeno , un sorriso da parte di chi, in qualche maniera, riteniamo a noi molto superiore (e importa relativamente se ne condividiamo le idee e le azioni) . Le esperienze simili a quella succintamente raccontata dall'autore servono a rafforzare la considerazione di noi stessi, a farci ritenere un po' più privilegiati rispetto alla massa (anche a me è successo, con un grandissimo asso del ciclismo da bambino, con un ex noto terrorista da giovane, con un giovane onorevole rampante ultimamente...)»
Antonio Terracciano

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.




Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro telefonate al 375 500 62 39

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it