4477 visitatori in 24 ore
 305 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4477

305 persone sono online
Autori online: 14
Lettori online: 291
Poesie pubblicate: 322’639
Autori attivi: 7’359

Gli ultimi 5 iscritti: sabrina russo - Iacopone - SabrinaPfeil - Maddalena Corigliano - emanuele serafini
Chi c'è nel sito:
♦ lazzarini gabriele Messaggio privato ♦ Duilio Martino Messaggio privato ♦ Marco G Maggi Messaggio privatoClub Scriverecarla composto Messaggio privato ♦ romeo cantoni Messaggio privato ♦ massimo turbi Messaggio privato ♦ Stefano La Malfa Messaggio privato ♦ Maddalena Corigliano Messaggio privato ♦ Rita Angelini Messaggio privato ♦ Ivan Pozzoni Messaggio privatoClub ScrivereRosanna Peruzzi Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Maria Fiorella Corazza Messaggio privato ♦ emiliapoesie39 Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Una lunga storia televisiva

Comicità e Satira

Tamarriage tra Isteban Esposati e Mariella Tirise

Tamm’ arcord della puntata precedente:

Isteban comunica a papà Don Alonzo l’ incidente di percorso per la rottura dei freni inibitori con la novia.

Titolo della puntata precedente -Te la do io la Mariella- (ovvero) papà me la prendo io la Mariella e ti dico io le cose come sono andate:

Nota preliminare ed avviso:

Prima di leggere, nel racconto sono inserite marche di televisori conosciute con assonanze con le reali parole per dare un aspetto comico al racconto stesso. Ogni riferimento a fatti e persone è puramente casuale.

Papà devo farti il BLAUPUNKT della situazione, però, cerca di prendere la cosa con molto BRIO( NVEGA).

Devi sapere che ad un certo punto Mariella mi ha detto: ” Isteban non MIVAR più di fare l’ amore per

TELEFUNKEN, dobbiamo cercare di stare più in SIEMENS se no io ti lascio e tu perdi PHILIPS e ‘ o PANASONIC (in napoletano “ perdere Filippo e ‘ o panaro- Filippo ed il paniere- significa perdere tutto).

Allora io le ho detto: “ all’ anima di chi ti SONY a vivo (in napoletano esiste l’ imprecazione all’ anima di chi te suona -a morto- le campane) non sai che io sono GELOSO e che ti voglio un OCEAN di bene, un bene tanto, tanto GRUNDIG (grande), e che io voglio essere il tuo REX e tu sai che il mio cuore NORDMENDE (non mente)? E che dopo quello che mia hai detto I. T.T struppiass (io ti storpierei)? E allora sono andato da lei, ed in macchina abbiamo acceso la RADIOMAR( I)ELLI. Faceva quella canzone “ piccolo GRUDIG amore” e tra noi c’è stata un attrazione così MAGNADYNE che io mi sono sentito come un LOEWE (leone) ed ora spettiamo un PHILCO. SELECO( se) stanno così, papà ci dobbiamo sposare, anche perché Mariella se non l’ ha detto l’ avrà pensato: “ si NOKIApp’, mo’, NOKIApp’ cchiù (se non l’ acchiappo adesso non l’ acchiappo più).

“ INDESIT ( è una marca di lavatrici ma va bene lo stesso) iniuria verbis” (absit iniuria verbis- sia lontana l’ ingiuria dalle parole).


Antonio Guarracino 07/03/2017 14:11 169

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Antonio GuarracinoPrecedente di Antonio Guarracino

Nota dell'autore:
«Comunque è una storiella che io ho girato a " Tarallucci e vino" e che è piaciuta all'interessato.»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Antonio Guarracino:
Antonio Guarracino
 I suoi 24 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Gli esami di maturità (29/04/2014)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Il Padrino (30/06/2017)

Una proposta:
 
Il burattino (16/06/2017)

Il racconto più letto:
 
Gli esami di maturità (29/04/2014, 590 letture)


 Le poesie di Antonio Guarracino

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it