4850 visitatori in 24 ore
 255 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4850

255 persone sono online
Autori online: 15
Lettori online: 240
Poesie pubblicate: 319’503
Autori attivi: 7’367

Gli ultimi 5 iscritti: Ahmaar - Sad Swan - marcoantonio - canova marco - Acronite
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privatoClub ScrivereMaria Assunta Maglio Messaggio privato ♦ Domenico Nenna Messaggio privato ♦ Luca Falangone Messaggio privato ♦ Patrizia Chini Messaggio privatoClub ScrivereElena Poldan Messaggio privato ♦ Palma V Messaggio privato ♦ sergio garbellini Messaggio privato ♦ emiliapoesie39 Messaggio privatoClub ScrivereDonato Leo Messaggio privatoClub ScriverePinotota Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privatoClub Scrivererob ponzani Messaggio privatoClub Scrivereanna di principe Messaggio privato ♦ Vincenzo Liguori Messaggio privato
Vi sono online 5 membri del Comitato di lettura









Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro telefonate al 375 500 62 39

Extra Terrestre parte II

Biografie e Diari

Venne verso di me con un ombrello ed una coperta.
Lo guardai stranita e con le braccia ancora conserte. Sono abbastanza alta per essere una donna, ma difronte a lui mi sentivo un francobollo.

Non mi reputo una persona con la puzza sotto il naso, ma non negai una sorta di disturbo.

" Guardi che non sono una donna di strada? " Sbottai.
" Dire "puttana" le faceva difetto, Stefania? " rispose.
Conosceva il mio nome, cominciai a innervosirmi. Lo guardai accigliata, pronta ad aggredirlo.
"Si calmi, ho solo letto il nome sul badge. Ecco, prenda questi. Le avrei proposto un passaggio o di chiamarle un taxi, ma vista la simpatia, torno a dar la caccia ai fulmini. Buona sera Stefania "
Stava venendo giù il cielo, tuoni, chicchi di grandine e secchiate di pioggia, ma lui come se nulla fosse, impassibile, sembrava divertito.
Anfibi, mimetica, orecchini e barbetta.
Una folgore squarciò il buio facendo quasi giorno. Alzò gli occhi e si mise a ridere.
Restai stranita e incredula.
Si voltò e mi disse " Insomma Mr. Simpatia, vuoi uno strappo a casa o preferisci trasformarti in una spugna? " Non percepivo dualità o malsana doppiezza, un’ ironia pungente, ma garbata.
Ci capivo poco, ma sicuramente era colpa della situazione.
So che avevo aggredito un ragazzo che pur non conoscendomi mi aveva offerto un ombrello ed una coperta. Mi vennero in mente le parole della psicoterapeuta " L'atteggiamento è una piccola cosa
che fa una grande differenza".
Mi alzai e risposi va bene, vada per lo strappo.
La macchina era ben tenuta, odorava di pulito, comoda e calda. Mi tolsi le scarpe ed i calzini, avevo i piedi blu come le mattonelle per la ghiacciaina. Il mio stomaco borbottava, avevo fame, ma in frigo non avevo nulla.

Mi sarei fatta latte e biscotti cullando la mia bambina. Ero stanca, tanto.
Con un fil di voce gli chiesi dove stavamo andando.
"Sento che hai fame, ti porto a mangiare qualcosa, tanto devo farlo pure io".
"Ma non posso, non ho soldi" replicai quasi rattristata.
" Che vuoi che siano cinque euro. Non ti porto al Gambero Rosso, tranquilla, ti porto da Ale alla Rotonda o da Quo Vadis al porto, poi dritta a casa". accennò uno strano sorriso ben celato da un'alone di mistero.
Lo guardai ancora, che strano tipo.
Uno così non l'ho mai incontrato, sarà mica un alieno?
Sì, avevo sempre pensato che nell'universo, disseminate in qualche angolo remoto, ci fossero state altre forme di vita. Illusoriamente verdi o meno, tentacolate, curiose o bizzarre, ero sicura ci fosse qualcun’ altro, ma mai avrei pensato che avesse forma umana.
"Ci son dei crackers nel cruscotto, se vuoi intanto mangia quelli, tanto Eolo non li vuole" disse.
"Li posso portare a casa, il mio Whiskey ne va pazzo " risposi.
“ Si si senza problemi, tanto finirebbero per perdere fragranza, portali pure al tuo cane”.
E qui accadde una cosa strana.
Eravamo estranei, mai visti prima d'ora, ma parlare con lui, mi veniva naturale. Forse la stanchezza, forse una consapevolezza latente, forse il mal di testa, non lo so, era tutto poco chiaro.
Fatto sta che mi addormentai.

Fine parte II


Matteo Bio Matteucci 20/05/2017 00:58 104

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Matteo Bio MatteucciPrecedente di Matteo Bio Matteucci

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Matteo Bio Matteucci:
Matteo Bio Matteucci
 I suoi 109 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Scatole & ricordi (09/09/2014)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Passione Salata (30/05/2017)

Una proposta:
 
Extra Terrestre (Alieno parte II) (25/05/2017)

Il racconto più letto:
 
Voglie (27/04/2016, 2678 letture)


 Le poesie di Matteo Bio Matteucci

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro telefonate al 375 500 62 39

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it