4446 visitatori in 24 ore
 199 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4446

199 persone sono online
Autori online: 11
Lettori online: 188
Poesie pubblicate: 325’315
Autori attivi: 7’373

Gli ultimi 5 iscritti: Calliope98 - prosdocimo - Stefano Di Tonno - Andre - Okinawa
Chi c'è nel sito:
♦ Claretta Frau Messaggio privatoClub Scriverecarla composto Messaggio privatoClub ScrivereAnna Rossi Messaggio privatoClub ScrivereParide Giangiacomi Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Ghione Messaggio privato ♦ Raffaello Conca Messaggio privato ♦ Demetrio Amaddeo Messaggio privatoClub ScriverePeppe Cassese Messaggio privato ♦ Marcella Usai Messaggio privatoClub ScrivereAnna Di Principe Messaggio privatoClub ScrivereEmilia Otello Messaggio privato
Vi sono online 4 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

WANDA (Seconda e ultima parte)

Fantasy

Passarono quattro giorni di duro lavoro, dalla mattina alla sera, con un intervallo minimo a mezzogiorno per consumare un panino. Wanda si sentiva sfinita, se questo tipo qua pensava di sfruttarla in questo modo si sbagliava di grosso, era già decisa a dirgli che così non poteva andare avanti, che le pagasse quello che le doveva pagare e si trovasse un’ altra da schiavizzare.

Ma proprio quel pomeriggio, come se le avesse letto nel pensiero le disse, “ Abbiamo lavorato abbastanza, ora la libreria ha tutto un altro aspetto, si può incominciare a ricevere i clienti, e lei sarà incaricata di riceverli e cercare loro il libro che desiderano, io starò alla cassa.” Io pensavo dentro me: (come faccio ora?, chi si ricorda dove ho messo ogni libro?, non ci metterà molto a scoprire la mia incompetenza!), ma risposi tranquillamente, “ Certamente, signor Osvaldo”.

Il tempo volò via, lei seppe arrangiarsi abbastanza bene, ma ora il problema era un altro! Si avvicinava sempre più il momento di partorire, ma lui non sembrava preoccuparsi di tale evento, e già! Mica doveva farlo lui il bambino! Prese il coraggio a due mani, e gli disse: “ Manca pochissimo al parto, ho bisogno di starmene a riposo, e di prepararmi per il corredo del bimbo e tante altre cose” “ In più ho bisogno di soldi, lei non potrebbe pagarmi anche i giorni che non potrò lavorare?

La guardò con attenzione forse per la prima volta! Si rese conto che la cosa non si poteva ignorare, e parlando con un tono quasi amorevole le disse: “ Non si preoccupi, avrà tutto quello che necessita, e da domani può rimanere a casa sua!” Lei lo guardò con riconoscenza e vide per la prima volta il cenno di un sorriso nelle sue labbra sempre troppo serie.

.

Nacque un bel maschietto, sano, e come sarà stata la sua sorpresa, la sua gioia, che all'ospedale, davanti a lei c'erano sua madre e le sue quattro sorelle! Non era possibile, un sogno forse?

Fu sua madre la prima a parlare, disse che pochi giorni prima aveva ricevuto un telegramma da parte del Sig. Osvaldo dove le spiegava per filo e per segno dove si trovava sua figlia e che stava per partorire. Wanda rimase senza parole, incredula, sorpresa, quell’ uomo burbero, che non parlava mai, che sembrava essere di pietra, aveva fatto sicuramente delle indagini sul suo conto, ed ora le faceva il regalo più bello che avesse potuto desiderare!

Quando si ripresie e fu in grado di andare alla libreria, gli disse emozionata: “ Torno a casa con la mia famiglia, lei saprà sicuramente il mio indirizzo, la aspettiamo per celebrare assieme la nascita di mio figlio” Lui la guardò sorridendo e disse: “ Non mancherò!”

F I N E


franca merighi 42 17/07/2017 20:12 198

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di franca merighi 42Precedente di franca merighi 42

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di franca merighi 42:
franca merighi 42
 I suoi 15 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Era il 1942 (13/07/2017)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Sacrificio d’amore (14/12/2017)

Una proposta:
 
Sacrificio d’amore (14/12/2017)

Il racconto più letto:
 
Era il 1942 (13/07/2017, 302 letture)


 Le poesie di franca merighi 42

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it