3297 visitatori in 24 ore
 198 visitatori online adesso





Pubblica gratis
Non aprite questo libro!
Cerchiamo autori per pubblicare una antologia di racconti dell'horror in libro cartaceo, con numero ISBN.
Ciascun autore può inviare massimo due racconti dell'horror, sia pubblicati su Scrivere che inediti. Verrà effettuata una selezione
1. La pubblicazione è GRATUITA!
2. Nessun impegno di acquisto di copie!
3. I racconti devono essere di massimo 10 pagine
4. Devono pervenire a libri@scrivere.info entro il 30 Settembre

Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3297

198 persone sono online
Autori online: 13
Lettori online: 185
Poesie pubblicate: 337’126
Autori attivi: 7’490

Gli ultimi 5 iscritti: giulia4567 - Mirko Vangi - Andreesove - Francesca Albarella - Beatrice Piras
Chi c'è nel sito:
♦ Davide Zocca Messaggio privato ♦ massimo turbi Messaggio privato ♦ Beatrice Piras Messaggio privatoClub ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privatoClub ScrivereDonato Leo Messaggio privato ♦ Cesare Moceo Messaggio privato ♦ Adriana Bellanca Messaggio privatoClub ScrivereMirella Santoniccolo Mairim14 Messaggio privatoClub ScrivereBerta Biagini Messaggio privato ♦ Dino Borcas Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privato ♦ giuseppe gianpaolo casarini Messaggio privato ♦ catherine Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Parlo per me

Biografie e Diari

Parlo per me, per come sento io le cose. Per come avvertiamo il nostro “ essere” e ne abbiamo maggiore consapevolezza se collocati in uno spazio e in una dimensione temporale. Ci rapportiamo continuamente. Senza accorgercene instauriamo abitudini col mondo esterno, con le persone, le cose, l’ ambiente.

Ci manca l’ ambiente, non siamo o meglio mutiamo, ci perdiamo. Abbiamo bisogno di argini, di limiti.

Avvertiamo la mancanza di qualcuno allo stesso modo di qualcosa. Dipende da noi, dalla nostra capacità di lasciarci coinvolgere dal mondo esterno, dalla nostra sensibilità, dal nostro attaccamento emotivo, dalla nostra struttura mentale, questo sentire più o meno intensamente il senso della mancanza. E allora ci sentiamo diversi, senza forze, senza stimoli o motivazioni, più vicini al mondo vegetale; a quello animale assomigliamo per irascibilità, istintività. Mettiamo il nostro cervello in stand- by. “ Lui “ è il primo a cedere, il corpo soffre ma resiste, la mente soffre e abbatte anche il corpo.

Se qualcosa ci manca, vuol dire che abbiamo provato amore verso di essa, vuol dire che si era creato un legame, vuol dire che ci dava piacere e soddisfazione, problemi e volontà di trovare soluzioni, ci costava sacrificio, c’ impegnava. Ecco ora questo non c’è più e noi non siamo lo stesso. Brancoliamo nel buio, camminiamo a zonzo, guardiamo le lancette alla parete, non abbiamo più idee, sospendiamo ogni attività. Siamo recipiente a volte, altre volte noi stessi sostanze, liquidi in una sorta di recipiente ben più grande.

Parlo per me e per come è difficile rimanere così, impotenti dinanzi a qualcosa che non dipende da noi.

Forse allora ci rendiamo conto di essere infinitamente piccoli.


Rosetta Sacchi 26/12/2017 10:39 413

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Rosetta SacchiPrecedente di Rosetta Sacchi

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Rosetta Sacchi:
Rosetta Sacchi
 I suoi 33 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Non voglio mai più sentirmi sola (13/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Piove (22/10/2018)

Una proposta:
 
Ruth (12/06/2018)

Il racconto più letto:
 
Non voglio mai più sentirmi sola (13/08/2013, 1076 letture)


 Le poesie di Rosetta Sacchi

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it