4236 visitatori in 24 ore
 246 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4236

246 persone sono online
Autori online: 14
Lettori online: 232
Poesie pubblicate: 331’904
Autori attivi: 7’449

Gli ultimi 5 iscritti: Abi - Abakbakonaf - pecka - RudolphFar - Gioirose
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereStefania Siani Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privatoClub ScrivereStefana Pieretti Messaggio privato ♦ Antonella Cimaglia Messaggio privatoClub Scrivereilaria montali Messaggio privato ♦ numerouno Messaggio privato ♦ Carmine Ianniello 1 Messaggio privato ♦ lucia curiale Messaggio privato ♦ Stefano La Malfa Messaggio privato ♦ Andrea Guidi Messaggio privatoClub ScrivereVito Rizzuto Messaggio privatoClub ScrivereVentola raffaele Messaggio privato ♦ Giuseppina Di Noia Messaggio privatoClub ScrivereLia Messaggio privato
Vi sono online 4 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Notte di sesso di un commesso viaggiatore

Comicità e Satira

Finalmente la giornata di lavoro era terminata. Luigi, rappresentante di commercio, aveva concluso il giro d’affari a Modena e, parcheggiata l’auto, entrò nella hall del suo hotel preferito dove aveva prenotato. Il portiere lo accolse con un sorriso e strizzandogli l’occhio
- Bentornato signor Belli, pronto per una seratina giusta?-
- Grazie Roberto, ma stasera sono a pezzi. Penso che mangerò qualcosa in camera... ho solo una gran voglia di dormire...-
- A questo proposito devo avvisarla che purtroppo la camera a fianco sarà occupata da una coppia di sposini in luna di miele... immagino che potrà sentire movimenti o scricchiolii sospetti... spero non la disturbino..."
-Non preoccuparti, sono talmente stanco che non mi sveglierà neanche un terremoto.-
Lo accolse la solita camera, ordinata e pulita. Nulla di trascendentale ma la sentiva una cosa sua.
E l’abituale rito della valigetta disfatta, la camicia adagiata sulla sedia, il beauty in bagno.
Addentò il panino con prosciutto cotto che gli era stato appena recapitato e si sdraiò sulla poltrona con in mano una birra ghiacciata. Accese la televisione e seguì con poca attenzione un talk- show dei soliti. Cominciava ad avvertire la stanchezza e dopo neanche un quarto d’ora era già sotto le lenzuola pronto ad affidarsi al rilassante sonno.
All’inizio gli era sembrato un lamento. Poi cominciò a sentire distintamente l’affanno di un respiro sotto pressione, forse in attesa di un atto liberatorio. La sua fantasia lo portò ad immaginare due corpi nudi, giovani e sudati, avviluppati nel groviglio di membra che si strofinavano nella ricerca del massimo piacere tattile. Non seppe resistere e carico di non voluta eccitazione si rese conto che doveva procurarsi il godimento... lasciò andare la sua mano e...
Ora poteva proprio dormire, anche perchè nessun altro suono proveniva dalla camera attigua.
La prima fase onirica era appena iniziata quand’ecco invadente e prorompente l’affannoso respiro... con fatica lo sguardo si rivolse alla radiosveglia luminosa. Le tre e sedici... Affondò la testa sul cuscino stringendone i bordi a mò di cuffia sulle orecchie. Inutile. Il respiro era sempre più forte e ansimante. Certo, lei bellissima e il marito ancora eccitato... era naturale.
Si sentiva in sincronia con le immagini che pervenivano al suo cervello. Una inaspettata frenesia lo colse intensamente e quasi meravigliato di se stesso iniziò una seconda fase di autoerotismo. Giunse alla conclusione in tempi molto lunghi ma ora era effettivamente scarico....e il silenzio assoluto. Guardò l’ora: esattamente le cinque. Aveva a disposizione almeno due ore per dormire sul serio.
La suoneria puntuale alle sette. Come un pugile rintronato di botte si recò in bagno e una doccia fredda gli ridiede quel minimo di energia necessaria per una nuova giornata di lavoro.
Il portiere lo accolse con il solito sorriso. Pagando il conto gli sussurrò a bassa voce: - Certo che quella coppietta ci ha dato alla grande stanotte...- e il portiere ad occhi sgranati - Ma pensi signor Belli, che gli sposini all’ultimo momento hanno annullato la prenotazione e la camera è stata occupata da un anziano malato d’asma... poverino l’abbiamo trovato stamane ma non c’era più nulla da fare. Il medico ha detto che era morto alle cinque......dopo una notte terribile."


Pino Tota 01/03/2018 14:17 196

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Pino Tota

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pino Tota ha pubblicato in:

Libro di poesieAnime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Libro di poesieFesta delle Donne 2010
Autori Vari
Poesie per la Festa delle Donne. Il lato femminile della poesia

Pagine: 107 - Anno: 2010


Libro di poesieAddio Alda
Autori Vari
Poesie per Alda Merini

Pagine: 92 - Anno: 2010


Libri di poesia

Ritratto di Pino Tota:
Pino Tota
 I suoi 6 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Incontro in Paradiso (19/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Notte di sesso di un commesso viaggiatore (01/03/2018)

Una proposta:
 
Notte di sesso di un commesso viaggiatore (01/03/2018)

Il racconto più letto:
 
La moglie, che delizia (22/12/2010, 782 letture)


 Le poesie di Pino Tota

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it