3557 visitatori in 24 ore
 219 visitatori online adesso





Pubblica gratis
Non aprite questo libro!
Cerchiamo autori per pubblicare una antologia di racconti dell'horror in libro cartaceo, con numero ISBN.
Ciascun autore può inviare massimo due racconti dell'horror, sia pubblicati su Scrivere che inediti. Verrà effettuata una selezione
1. La pubblicazione è GRATUITA!
2. Nessun impegno di acquisto di copie!
3. I racconti devono essere di massimo 10 pagine
4. Devono pervenire a libri@scrivere.info entro il 30 Settembre

Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3557

219 persone sono online
Autori online: 11
Lettori online: 208
Poesie pubblicate: 335’162
Autori attivi: 7’480

Gli ultimi 5 iscritti: GiusPalma - Piera Tola - Sabrina Arghittu - Fabert - Massimo Bellini
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereElena Poldan Messaggio privato ♦ Sabrina Arghittu Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privato ♦ Paolo Marongiu Messaggio privatoClub ScrivereAnna Rossi Messaggio privato ♦ Giovanni Perri Messaggio privatoClub ScrivereRosaria Catania Messaggio privato ♦ Luigi Ederle Messaggio privato ♦ GiusPalma Messaggio privatoClub ScrivereFranca Merighi Messaggio privato ♦ numerouno Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Diario di versi che oscurano la vita

Spiritualità

Il mio diario, dove pensieri oscurano la mente dove non trovano il presente perchè io Eva prima peccatrice del mondo in cerca di quel perdono.
Ero immersa in un Paradiso di incredibile bellezza dove i fiori regalavano i suoi colori e con il sole che riscaldava i nostri cuori .Si i nostri cuori . accanto a me tu Adamo stupendo compagno dolce premuroso.
Che emozione tutto in un abbraccio di sogno, di incontaminata bellezza dove i nostri occhi catturavano ogni istante di luce, io e te sempre insieme.
Nel giro di un attimo però tutto crolla, tu.... essere ignobile hai tentato la mia ingenuità,non hai impiegato molto, sono subito crollata invasa da attimi strani che mi hanno avvolta e oscurata la mente, al desiderio di una stupenda vita che falsamente mi regalavi. Io regina sarei diventata, padrona di ogni speranza...
La tua tentazione ha ferito la mia anima e con me il mio stupendo Adamo. In un giorno di nuvole sparse con fiori senza più colore sono stata cacciata via da ciò che veramente era reale. Che stupida a non comprendere di quanta bellezza ero già invasa. Che stupida a non capire che la mia fortuna era già a portata di mano con tutto l’ amore che Tu immenso Signore proteggevi con tanto cuore con tanta gioia, e felicità.Ora vago tra illusioni tra ricordi stanchi ricordi che non cullano più la mia vita.
Cacciata ma ben meritata, avevo tutto ciò che brillava di amore, mentre ora solo tristezze nel cuore, solo pianti con pentimenti che invadono l’ anima. Cacciata lontano il più lontano possibile con mente ormai stanca senza più accesi pensieri, invasa da incredibile follia Io Eva stolta a più non posso non più circondata dai colori dell’ arcobaleno,
non più abbracciata dal grande bene che proveniva da lassù Immenso Signore. Io Eva che non ho capito che la tentazione mio grande nemico mi avrebbe per sempre allontanata dal Paradiso.
Mi addormento in cerca di perdono, un perdono che arriva presto perchè tu sei l’ Immenso della bontà .Mi addormento e sogno quel luogo stupendo che mi era stato regalato come promessa d’ amore, ma che io non ho compreso che tu Signore insieme ad Adamo eravate la mia stupenda vita.
Non chiedevo nulla ora, solo essere da te Creatore infinito avvolta in una nuvola celeste e arrivare a te, portatrice di vita per essere di nuovo avvolta di luce.
Diario di versi che oscurano la vita ma con speranza di giorni migliori con la gioia senza peccato perché quel perdono è arrivato.


Rita Angelini 02/08/2018 20:23 104

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Rita Angelini

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Rita Angelini:
Rita Angelini
 I suoi 29 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
La casa dei ricordi (16/03/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Diario di versi che oscurano la vita (02/08/2018)

Una proposta:
 
Diario di versi che oscurano la vita (02/08/2018)

Il racconto più letto:
 
Cavallo bianco (14/07/2011, 1568 letture)


 Le poesie di Rita Angelini

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it