3721 visitatori in 24 ore
 245 visitatori online adesso





Pubblica gratis
Non aprite questo libro!
Cerchiamo autori per pubblicare una antologia di racconti dell'horror in libro cartaceo, con numero ISBN.
Ciascun autore può inviare massimo due racconti dell'horror, sia pubblicati su Scrivere che inediti. Verrà effettuata una selezione
1. La pubblicazione è GRATUITA!
2. Nessun impegno di acquisto di copie!
3. I racconti devono essere di massimo 10 pagine
4. Devono pervenire a libri@scrivere.info entro il 30 Settembre

Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3721

245 persone sono online
Autori online: 11
Lettori online: 234
Poesie pubblicate: 335’002
Autori attivi: 7’479

Gli ultimi 5 iscritti: Fabert - Massimo Bellini - MarioE - bibibi6662 - Scorsone Francesca
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereDanilo Tropeano Messaggio privatoClub ScrivereStefana Pieretti Messaggio privato ♦ Daniele miraflores Messaggio privatoClub ScriverePatierno Vincenzo Messaggio privato ♦ Adriana Bellanca Messaggio privato ♦ numerouno Messaggio privatoClub ScrivereNicola Gullo Messaggio privatoClub ScrivereMidesa Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privato ♦ Antonella Garzonio Messaggio privato ♦ Eolo Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Storie brevi

Biografie e Diari

Sfogliando il diario della vita già trascorsa, non conto i giorni turbolenti, ma sovviene il caldo sopore della memoria, nella stagione che ancor incanta le emozioni. Scrivendo per mia natura disinvolta, ascolto la voce di un richiamo che inneggia alla musica famigliare, quando dischiuso il velo delle parole, comincia un lungo monologo, scorrendo pagine infinite di verità.

In intima confessione, si rivelano debolezze interiori che il corpo non nega, piagato per le continue cicatrici che lasciano intravedere quotidiane lotte di eccelsa virtù caduta al tappeto. E uno spirito di umor nero, misto al diafano sorriso di sbandierata sicurezza, manifesta la voglia di ribalta nel gioco di una disputa tra me stessa e l’invisibile interlocutore a cui mi rivolgo benevolmente.

Cammino avanti e indietro incontro a pensieri che si disfano sul nascere, per poi riprendere quota sul filo della leggerezza a cui mi abbandono. Discorsi piani alludono al passato ridondante in ripetersi di altalene che oscillano sulla brezza delle mie tiepide stagioni. Quel movimento che mi porto dentro in trastulli d’infanzia echeggia alle corse di bambina dal tenero sguardo, lei che si porterà dentro l’infantile movenza del ruscello nel tempo delle piene che sbordano lungo argini di trasparente vita.

Se potessi parlare al cuore con franchezza, non spenderei nemmeno un soldo per chiedere indietro il mal tolto ...ma se solo potessi rivivermi dall’alto delle mie possibilità, allora rischierei di cadere nell’abbraccio del precipizio che ora vivo come duro affronto. Cadendo ogni giorno in vuoti di solitudine comprendo che l’uomo necessita per bisogno di un confronto col meritato silenzio.


daniela dessì 21/09/2018 23:57 53

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di daniela dessì

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di daniela dessì:
daniela dessì
 I suoi 16 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Comincia la mia storia (28/09/2014)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Storie brevi (21/09/2018)

Una proposta:
 
Storie brevi (21/09/2018)

Il racconto più letto:
 
La prima volta (04/10/2014, 658 letture)


 Le poesie di daniela dessì

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it