3884 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso





Pubblica gratis
Non aprite questo libro!
Cerchiamo autori per pubblicare una antologia di racconti dell'horror in libro cartaceo, con numero ISBN.
Ciascun autore può inviare massimo due racconti dell'horror, sia pubblicati su Scrivere che inediti. Verrà effettuata una selezione
1. La pubblicazione è GRATUITA!
2. Nessun impegno di acquisto di copie!
3. I racconti devono essere di massimo 10 pagine
4. Devono pervenire a libri@scrivere.info entro il 30 Settembre

Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3884

206 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 197
Poesie pubblicate: 334’938
Autori attivi: 7’479

Gli ultimi 5 iscritti: Faber75 - Massimo Bellini - MarioE - bibibi6662 - Scorsone Francesca
Chi c'è nel sito:
♦ Wilobi Messaggio privato ♦ Antonio Terracciano Messaggio privatoClub ScrivereLara Messaggio privatoClub ScrivereMarco Forti Messaggio privatoClub ScrivereSaverio Chiti Messaggio privatoClub ScrivereGianluca Leissring Lauricella Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privatoClub ScrivereRosaria Catania Messaggio privato ♦ numerouno Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Pranzo di A e C al Castello di Aiello

Sociale e Cronaca

Pennellate di fuoco sui vicini monti, bagliori tra le merlature del castello, riflessi di luce alle finestre e s’illumina e rivive il salone ai miei passi, austero mi appare il ritratto del cardinale, ma il profumo della gigantesca composizione di rose, induce

lo sguardo al sottostante giardino: non odo rombi d’artiglieria, ma suoni e voci in festa. Sono gli sposi: lei regale nell’abito di lamè e tulle, esprime il fascino della giuventù e la bellezza di un animo generoso, le offre il braccio lo sposo con completo di seta e broccato, s’apre il cancello al loro sopraggiungere tra le aiuole e i vari ornamenti; cespugli di rose s’arrampicano al muretto, cascate di fiori ti avvolgono,

spiccano le bianche tovaglie di lino sui tavoli rotondi dove amici in festa brindano

in calici di cristallo che brillano di mille bollicine... Con passo leggero ed elegante

la direttrice di sala in abito blù gira tra i tavoli, sorride, dà ordini, s’interessa di ogni cosa. Odori, profumi si confondono; invitati eleganti, con raffinate mises si lasciano ammirare, panchine in pietra con leoni alati invitano ad accomodarsi per godere della brezza che ti sfiora e accarezza la pelle. I tavoli sono imbanditi con ogni prelibatezza, in fondo spicca il maialino, ottimo all’assaggio. Più tardi rivive il cortile,

con luci e lanterne, il pozzo al centro del locale con stemma dei Varano è adorno di

boccioli di rosa e a mo’ di fontana spunta la torta. Il bianco del lino che adorna tavoli e sedie addolcisce l’austerità della costruzione che si erge su roccia con spesse mura unico decoro stemmi gentilizi alle pareti

Suoni e melodie e un dolce vino ti portano a godere della buona tavola, torna a vivere in una atmosfera di pace e gioia ogni angolo del castello, mentre si aprono le danze. Danze di sorrisi, di cuori, di mani che si stringono con auguri e felicitazioni.

La campagna, ormai a notte fonda, offre un fantastico cielo stellato e la melodia che vaga da una torre all’altra, tra gli alberi e la fitta vegetazione, parla delle gesta dei signori di Varano negli anni andati, valorosi guerrieri pronti a difendere il castello anche con atti eroici, e ci racconta ancora di amori infelici, perché combinati per interesse.,di amori proibiti vissuti tra quelle mura, di amori ostacolati; oggi è diverso

si va incontro al matrimonio più consapevoli e indipendenti, senza costrizioni ne’

impedimenti. Infine per concludere il giorno più bello in armonia vengono proiettati

filmati dei due giovani sposi, del loro incontro del loro amore.

emiliapoesie39 09/10/2018 15:52 20

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di emiliapoesie39

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di emiliapoesie39:
emiliapoesie39
 I suoi 5 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
In una gita della terza età nell’Italia in miniatura (25/01/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Pranzo di A e C al Castello di Aiello (09/10/2018)

Il racconto più letto:
 
In una gita della terza età nell’Italia in miniatura (25/01/2018, 268 letture)


 Le poesie di emiliapoesie39

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it