3124 visitatori in 24 ore
 279 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3124

279 persone sono online
Autori online: 8
Lettori online: 271
Poesie pubblicate: 342’842
Autori attivi: 7’514

Gli ultimi 5 iscritti: CerenMus - Andrea Vincenzo Abbondanza - gadaWetrierN - Ralphjuify - Tatianaot
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereLuigi Ederle Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privatoClub ScrivereStefano Canepa Messaggio privatoClub ScrivereFrancesco Rossi Messaggio privatoClub ScrivereAnna Maria Cherchi Messaggio privatoClub ScrivereRitaLM Messaggio privatoClub ScrivereGraced Messaggio privatoClub ScrivereAndrea Vincenzo Abbondanza Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Trappole

Biografie e Diari

Ancora accesa resta la fiamma sul moccolo della candela, anche se con le tante messe, la cera, il sudore della stessa non si è mai consumato. Eppure, si dice che il tempo resetta, cancella, ristabilisce quell’ armonia del primo vagito, del primo contatto con l’ aria, del primo approdo nel porto della vita. Certi ricordi sono cicatrici infierite da lame taglienti d’ infauste storie d’ amore e non, da lutti e perdite di persone care con le quali si condivide un pezzo di strada esistenziale, quali, non finite per indifferenza, lasciti, stanchezza, voglia di altro, ma principalmente per male sorte, se così si può dire, o destino, quale infierisce sull’ andamento, sui binari, sul percorso esistenziale delle persone rimettendo il punto e a capo, senza avere nessuna misericordia per la fragilità dell’ uomo e della sua storia che cambia, muta, diviene altro, una terra colpita da un meteorite proveniente da un’ altra galassia a noi sconosciuta. Per quanto sforzi poi, si faranno per riempire il buco procurato non basterà terreno. Ci resta solo il moccolo del ricordo, la cera accumulata sul piattino di bronzo, l’ incenso del ricordo e la lama del coltello nel costato sanguinante. A volte accade.

Accade che le parole senza vestirsi

dell’ abito del sentire,

nude appaiono senza colore e senza sorriso,

perdono peso.

Magre restano sulla tavola apparecchiata

per accoglierle.

Non hanno suono, non cantano...

Non sono morbide come il pane fatto di grano,

o dolce come il zibibbo di Nicosia.

Zoppicano, e il filo che le lega

a quel sentire forte la verità cruda dell’esistere,

dei sommossamenti, dei movimenti,

degli accadimenti della vita che passa,

che spazza via un percorso, si spezza.

Si rimane così con la propria vita sospesa

in un tempo muto, senza filo che congiunge,

dove il tacere aspetta la primavera

per urlare e cantare.

Si resta in attesa del verbo creare,

in attesa della luce o della segnaletica luminosa

che ci indica una nuova strada,

un nuovo sentiero, una nuova mensa

apparecchiata con amore,

dove vocali e nuove lettere, vestite

con abiti sgargianti formano la nuova

mensa, una nuova combinazione di suoni

che partoriscono idee che nutrono.

In poche parole, per creare fuoco e vita


Pasquale Lettieri 08/02/2019 22:51 229

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Pasquale LettieriPrecedente di Pasquale Lettieri

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Pasquale Lettieri ha pubblicato in:

Libro di poesieFoto di gruppo con poesia
Autori Vari
Un ritratto degli autori del sito attraverso le loro poesie

Pagine: 200 - € 14,00
Anno: 2009 - ISBN: 978-88-6096-494-6


Libro di poesieSalutiamo Eluana
Autori Vari
Poesie per la morte di Eluana Englaro, dallo Speciale "Salutiamo Eluana"

Pagine: 68 - € 9.53
Anno: 2009


Libri di poesia

Ritratto di Pasquale Lettieri:
Pasquale Lettieri
 I suoi 175 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Acino lo Gnomo (21/12/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Aborti (27/07/2019)

Una proposta:
 
Aborti (27/07/2019)

Il racconto più letto:
 
Le due Sirene (05/01/2011, 5223 letture)


 Le poesie di Pasquale Lettieri

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it