4307 visitatori in 24 ore
 205 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4307

205 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 201
Poesie pubblicate: 342’741
Autori attivi: 7’507

Gli ultimi 5 iscritti: Patrizia Savi - Carmine Ianniello 1 - Miguelted - Paolina Segatto - Marilyne Geyne
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereRasimaco Messaggio privatoClub ScriverePier Paolo Dettori Messaggio privatoClub ScrivereWinterWolf Messaggio privatoClub ScrivereMarisa Amadio Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Cambiamenti antropici e Greta Thunberg

Sociale e Cronaca

E’ in crescendo unitamente a critiche di insofferenza, la popolarità di Greta Thunberg, e del suo movimento ambientalista, ormai presente da alcuni anni.
Alcune critiche cercano di ridimensionare non solo la battaglia in cui crede, ma anche la sua figura.
Che sia la meraviglia nel constatare che l’ imperfezione non significa carenza di intelligenza o capacità critica? (Greta ha la sindrome di Asperger).
Io credo fermamente che il movimento creato attorno a Greta, alla fine si rivelerà utile a tutti.

E’ comunque innegabile che attualmente il clima abbia subito importanti cambiamenti riconosciuti dalla comunità scientifica come antropici, dovuti quindi all’ uomo.
L’ uomo deforesta, usa carburanti inquinanti, inventa tecnologie inquinanti, compie esperimenti super inquinanti.
Pensiamo solo ai viaggi interspaziali o alle assurde sperimentazioni sotterranee volute dal dittatore Kim Jong Un -Corea del Nord- che sicuramente provocano terremoti artificiali che vanno a sommarsi a quelli naturali.
La convenzione sui cambiamenti climatici ratificata da 195 paesi, e il protocollo di Kyoto (1997) per ridurre l’ inquinamento, strada facendo si sono ridimensionati e la riduzione delle emissioni inquinanti risulta vincolante solo per i paesi sviluppati e non per quelli in via di sviluppo.
Sono 70 i paesi sviluppati e non che non accettano vincoli di riduzione delle emissioni, e sono solo 55 i paesi che hanno aderito all’ ultimo accordo di Parigi (2016).
Gli Stati uniti non hanno mai aderito, Canada, Russia, Giappone e Nuova Zelanda non adempiono alla seconda parte del protocollo (dal 2013 al 2020).
Quindi, a mio parere, ben venga Greta con il suo incitamento a tenere alta l’ attenzione sul problema, visto che sarà proprio la sua generazione a subirne le conseguenze più pesanti.

In Italia il problema della riduzione degli inquinanti, è sia politico che gestionale. Le istituzioni dovrebbero controllare l’ attività di chi pagato profumatamente amministra la cosa pubblica. Forse allora amianto, immondizia e inquinamento, da grossi problemi passerebbero ad essere piccoli fastidi…
8/10/2019



rosanna gazzaniga 09/10/2019 16:22 1 42

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di rosanna gazzaniga

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Anch’io sono tanto vicino e punto tutto quello che possiedo in favore di Greta, sul suo profumo dolce e fruttato che promette qualcosa stia cambiando, felice di condividere insieme le sue vittorie, siedo felicemente al suo tavolo accanto a lei, fin poco tempo fa se ne parlava a malapena soltanto fra veri amici. In bocca al lupo mondo»
Fadda Tonino

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di rosanna gazzaniga:
rosanna gazzaniga
 I suoi 19 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Polvere d'amore - 3 settembre 2011 (06/11/2011)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Cambiamenti antropici e Greta Thunberg (09/10/2019)

Una proposta:
 
Cambiamenti antropici e Greta Thunberg (09/10/2019)

Il racconto più letto:
 
Chi la fa (19/03/2012, 1742 letture)


 Le poesie di rosanna gazzaniga

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it