Autore Topic: Bisogno di aiuto  (Letto 7848 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Lucia Volpi

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #45 il: Martedì 15 Giugno 2010, 19:05:26 »
Sono momenti difficili per molti di noi, ne so qualcosa anch'io.
Ma non dimentichiamo che poco per uno, può divenire molto.
Ringrazio per l' informazione   
« Ultima modifica: Martedì 15 Giugno 2010, 19:22:01 da Lucietta »
lucia

Offline Benedetta Cavazza Miciamalvina

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #46 il: Venerdì 16 Luglio 2010, 17:36:39 »
Vorrei anticipare che presto Angelo Casertano vi informerà circa l'aiuto che generosamente avete offerto.Non aveva proceduto fino ad adesso perchè gli aiuti continuavano a giungere ed non aveva una cifra ed una lista definitiva.L'autrice ha ricevuto il vostro dono e le è stato di grande aiuto.

un sentito grazie a tutti voi

Offline Benedetta Cavazza Miciamalvina

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #47 il: Venerdì 16 Luglio 2010, 18:19:43 »
Questo è quanto scritto da lei:Dio delle Genti e Gente di Dio:


… voi non avete ricevuto uno spirito da schiavi per ricadere nella paura, ma avete ricevuto lo Spirito che rende figli adottivi, per mezzo del quale gridiamo: “Abbà! Padre!”» (Rm 8,8-17)

Sono molti giorni che meditiamo nel cuore il gesto che avete compiuto  per tutti noi

 Abbiamo sentito vera questa frase.La tenerezza del Signore che si esprimeva in questa fratellanza reale,viva e piena. In occasioni come questa non ci sono cittadini,non ci sono semplicemente delle persone impegnate nel volontariato c’è una Famiglia. Ognuno di noi generato dall’amore di questo Padre si esprime così: Da questo tutti sapranno che siete miei discepoli, se avrete amore gli uni per gli altri (Gv 13, 34-35)

Quanto amore fluisce..come un vasto Respiro che ,lo ripeto,vivifica le menti,rafforza il cuore , sana ferite e fuga timori.

Abbiamo paura fratelli e sorelle,ma con voi torniamo a sperare.
Siamo stanchi ma torniamo a lottare
E quando l’occasione ci si presenterà chiediamo a Gesù di sapervi amare secondo il suo cuore pieno di Misericordia


Offline Salvatore Ferranti

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #48 il: Venerdì 16 Luglio 2010, 19:07:20 »
Questa è l'occasione per dimostrare che "abbiamo un cuore", e che quel che si dice in questo sito non sono solo parole...
contribuiamo in maniera discreta a rendere migliore la condizione di una persona che fa parte della nostra comunità....

Offline Elisabetta Randazzo

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #49 il: Giovedì 22 Luglio 2010, 13:57:31 »
Cara Elisabetta, potresti postare questo messagggio per favore, sono in Africa ed ho delle difficoltà con Internet
Vorrei ringraziare per la generosità dei partecipanti a questa iniziativa, che ha superato le attese. Chiedo scusa se ho ritardato ma vedevo sempre offerte, che ora sono arrivate a 1.545 euro! So che l'autrice ringrazia per lo spirito dimostrato e che l'aiuto è stato prezioso. Come sacerdote chiedo anche delle preghiere perchè la situazione possa risolversi. Con gratitudine.
 
Un grande abbraccio, e ti ringrazio per quanto fai.
Don Angelo M.
« Ultima modifica: Giovedì 22 Luglio 2010, 15:57:02 da Elisabetta Randazzo »
"La poesia non è un modo di esprimere un'opinione. E' un canto che sale da una ferita sanguinante o da labbra sorridenti."
Kahlil Gibran

Offline Salvatore Ferranti

Re: Bisogno di aiuto
« Risposta #50 il: Giovedì 22 Luglio 2010, 20:34:39 »
Cara Elisabetta, potresti postare questo messagggio per favore, sono in Africa ed ho delle difficoltà con Internet
Vorrei ringraziare per la generosità dei partecipanti a questa iniziativa, che ha superato le attese. Chiedo scusa se ho ritardato ma vedevo sempre offerte, che ora sono arrivate a 1.545 euro! So che l'autrice ringrazia per lo spirito dimostrato e che l'aiuto è stato prezioso. Come sacerdote chiedo anche delle preghiere perchè la situazione possa risolversi. Con gratitudine.
 
Un grande abbraccio, e ti ringrazio per quanto fai.
Don Angelo M.

sono felicissimo!
la mail di questo sacerdote vale più di tutte le nostre poesie.
è bello quando si riesce a fare qualcosa di concreto, partendo dal proprio piccolo...
e grazie anche a te Elisabetta...