Autore Topic: le vecchie poesie si possono ripubblicare?  (Letto 4832 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1892
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #15 il: Sabato 21 Agosto 2010, 20:16:10 »
Se riproponi una poesia ci sarà un motivo, e magari ne puoi parlare nella considerazione, magari alla luce dei commenti o della "vita" precedente della poesia.
Se non c'è motivo per riproporla, allora perché riproporla, solo perché non ne hai di nuove, no.

Lo stato della poesia, portfolio o no, rimane inalterato perché dipende da una scelta redazionale, non da una tua scelta.

Offline Giorgia Spurio

Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #16 il: Sabato 21 Agosto 2010, 20:58:30 »
ok.capito.

si infatti ha una sua ragione sicuramente...
è giusto che se una poesia venga riproposta abbia anche il suo perchè, e la considerazione serve anche a questo.

si, per il portfolio, ovviamente si parla di scelta della redazione...
mi chiedevo semplicemente se nel caso fossero state riproposte sarebbe cambiato qualcosa tutto qui, era sorto un dubbio semplicemente.

grazie mille come sempre.

 :)
"Il problema, è che non ho niente.Solo l'arma delle mie parole.
Dicono sia spoglia di ciò che luccica eppure nella mano, come una penna -stilografica-, d'inchiostro che non ha termine, brilla l'arma che è di Luce."
https://twitter.com/SpurioGiorgia
https://www.facebook.com/GiorgiaSpurioScrittrice

Offline Giorgia Spurio

Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #17 il: Domenica 5 Settembre 2010, 00:22:56 »
chiedo scusa.

ci sarebbe un problemino.

ehm...vorrei riproporre una poesia..ma...

ha la considerazione, vado su modifica, ma poi su "riproponila oggi" manca il tasto.
"Il problema, è che non ho niente.Solo l'arma delle mie parole.
Dicono sia spoglia di ciò che luccica eppure nella mano, come una penna -stilografica-, d'inchiostro che non ha termine, brilla l'arma che è di Luce."
https://twitter.com/SpurioGiorgia
https://www.facebook.com/GiorgiaSpurioScrittrice

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1892
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #18 il: Domenica 5 Settembre 2010, 09:58:58 »
chiedo scusa.

ci sarebbe un problemino.

ehm...vorrei riproporre una poesia..ma...

ha la considerazione, vado su modifica, ma poi su "riproponila oggi" manca il tasto.

Ci sono delle limitazioni, non puoi riproporre quanto e quando vuoi. Ad esempio se non hai disponibilità per pubblicare una nuova poesia non ne puoi riproporne una vecchia.
Letto http://www.scrivere.info/community/forum/index.php?topic=2999.msg41336#msg41336?

Offline Giorgia Spurio

Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #19 il: Domenica 5 Settembre 2010, 12:43:58 »
ok..attenderò...

è che non ho pubblicato nessuna nuova  poesia oggi
e non mi sembrava di aver proposto una vecchia in questa settimana...

(si può riproporre una vecchia a settimana, solo una a settimana giusto?)

attenderò i prossimi giorni.

grazie.
"Il problema, è che non ho niente.Solo l'arma delle mie parole.
Dicono sia spoglia di ciò che luccica eppure nella mano, come una penna -stilografica-, d'inchiostro che non ha termine, brilla l'arma che è di Luce."
https://twitter.com/SpurioGiorgia
https://www.facebook.com/GiorgiaSpurioScrittrice

Dari909

  • Visitatore
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #20 il: Mercoledì 6 Ottobre 2010, 11:02:24 »
Citazione
In parte ciò è svolto anche dalle poesie dell'albo d'oro, ma si potrebbe pensare di far decidere a ciascun autore quali siano le poesie che appaiono nella sua scheda informativa. Sapete, intendo dove dice "la prima, la più letta...", ecco lì si potrebbe inserire qualcosa per dare la possibilità agli autori di segnalare una o più poesie, e magari potendole cambiare ogni tanto, o magari addirittura dandone una spiegazione.

Che ne dite? Ci sono idee?

A mio avviso sarebbe un'ottima idea.

gio.d.

  • Visitatore
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #21 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 18:58:14 »
Ho notato che da qualche settimana le poesie riproposte e ripubblicate compaiono, nella propria pagina personalizzata, all'inizio, cioè come se fossero le ultime pubblicate, mantenendo però la data di pubblicazione originaria.
Ma in questo modo chi visita la pagina personalizzata non ha più il senso della successione cronologica, perchè vede una poesia pubblicata ad esempio ieri, poi una poesia pubblicata un anno fa e poi di nuovo una poesia pubblicata 3 giorni fa, e così via.
Secondo me dà un'impressione di disordine e impedisce di seguire l'evoluzione dell'autore.
Mi chiedevo se fosse possibile lasciare le poesie ripubblicate al loro posto originario, come accadeva fino a qualche settimana fa.
« Ultima modifica: Giovedì 17 Marzo 2011, 19:04:40 da Soffuso »

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1892
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #22 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 21:33:18 »
Ho notato che da qualche settimana le poesie riproposte e ripubblicate compaiono, nella propria pagina personalizzata, all'inizio, cioè come se fossero le ultime pubblicate, mantenendo però la data di pubblicazione originaria.
Ma in questo modo chi visita la pagina personalizzata non ha più il senso della successione cronologica, perchè vede una poesia pubblicata ad esempio ieri, poi una poesia pubblicata un anno fa e poi di nuovo una poesia pubblicata 3 giorni fa, e così via.
Secondo me dà un'impressione di disordine e impedisce di seguire l'evoluzione dell'autore.
Mi chiedevo se fosse possibile lasciare le poesie ripubblicate al loro posto originario, come accadeva fino a qualche settimana fa.

Ma se le poesie riproposte devono restare al posto in cui erano, perché riproporle? Se vuoi che una poesia rimanga al proprio posto, basta non riproporla.

Offline Saldan

  • Autore
  • *
  • Post: 904
  • Sesso: Maschio
  • ...tutto scorre...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #23 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 21:42:36 »
Ma se le poesie riproposte devono restare al posto in cui erano, perché riproporle? Se vuoi che una poesia rimanga al proprio posto, basta non riproporla.

Non potrebbe esserci un'opzione per la quale un autore possa scegliere se le poesie riproposte debbano rimanere al posto originario (ma questo, ovviamente, solo nella pagina personalizzata) o nello spazio del tempo in cui si ripropongono?
...la mia culla è meraviglia esplosa, non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa di svelarmi quello che ti incanta...      

http://lamalavoglia.forumfree.it

pigreco

  • Visitatore
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #24 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 21:43:43 »
Ma se le poesie riproposte devono restare al posto in cui erano, perché riproporle? Se vuoi che una poesia rimanga al proprio posto, basta non riproporla.

Credo che chi la ripropone ha intenzione di farlo per farla rileggere o farla leggere quel giorno specifico... Però anch'io in un eventuale riproposta preferirei che rimanesse al suo posto.

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1892
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #25 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 22:09:40 »
Credo che chi la ripropone ha intenzione di farlo per farla rileggere o farla leggere quel giorno specifico... Però anch'io in un eventuale riproposta preferirei che rimanesse al suo posto.

Cioè voi volete riproporre una poesia di, mettiamo, sei mesi fa, per farla rileggere, perché ormai sta in ventesima pagina e nessuno la nota più, però volete che rimanga nella stessa pagina in cui sarebbe se non fosse riproposta, in ventesima pagina, dove nessuna la nota più? Non vi sembra un controsenso?

Offline Saldan

  • Autore
  • *
  • Post: 904
  • Sesso: Maschio
  • ...tutto scorre...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #26 il: Giovedì 17 Marzo 2011, 22:22:43 »
Cioè voi volete riproporre una poesia di, mettiamo, sei mesi fa, per farla rileggere, perché ormai sta in ventesima pagina e nessuno la nota più, però volete che rimanga nella stessa pagina in cui sarebbe se non fosse riproposta, in ventesima pagina, dove nessuna la nota più? Non vi sembra un controsenso?

Dipende da dove si vuole che la poesia abbia visibilità, nel sito quel dato giorno o nella pagina personalizzata sempre...
...la mia culla è meraviglia esplosa, non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa di svelarmi quello che ti incanta...      

http://lamalavoglia.forumfree.it

gio.d.

  • Visitatore
Re: le vecchie poesie si possono ripubblicare?
« Risposta #27 il: Venerdì 18 Marzo 2011, 01:07:37 »
Personalmente le ripubblico non tanto per dar maggior visibilità a poesie che hanno già 400 letture, quanto per il fatto che ci sono dei giorni che ho in testa una poesia, la sento vicina e mi va di condividerla. Ma la visibilità in più che raggiunge quel determinato giorno mi basta e mi avanza, dato che è una poesia che ha già fatto il suo corso.
Preferirei, invece, che tra le prime poesie nella pagina personalizzata figurassero le ultime pubblicate (le più recenti), che di letture non ne hanno nemmeno un terzo, e che in genere rispecchiano di più l'evoluzione ultima dell'autore.
Poi mi piace anche che seguano un ordine cronologico.
« Ultima modifica: Venerdì 18 Marzo 2011, 01:10:14 da Soffuso »