Autore Topic: i miei scritti  (Letto 649 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ciro Cangiano

i miei scritti
« il: Lunedì 6 Marzo 2017, 12:31:14 »
Salve come ho già scritto nelle e-mail da me mandate, senza avere risposta purtroppo. Volevo avere informazioni su 2 miei scritti che non ho capito il perchè ma non sono stati pubblibacti e non riesco neanche a vederli nella sezione (poesdie proposte)Vorrei capirne un po di più visto che è passata più di una settimana dalla pubblicazione fatta da me, ma senza motivo alcuno non ho informazioni a riguardo. Capisco e sono entusiasta del fatto che chi si occupa di questo siano autori volontari e quindi leggono e approvano poesia quando hanno tempo,
ma se poi mi vedo passare da più di una settimana altre poesie questo mi infastidisce un pò. Quindi se qualcuno mi potrebbe aiutare a capire questa situazione ve ne sarei davvero grato.
Cordiali Saluti
Ciro Cangiano

Offline Ciro Cangiano

Re:i miei scritti
« Risposta #1 il: Lunedì 6 Marzo 2017, 17:51:34 »
é possibile che non posso avere un aiuto per questo problema, chi fa parte di questo sito, può darmi un aiuto a capire a chi mi posso rivolgere per avere delle risposte. Non si può immaginare ciò che sto provando, sono giorni che cerco di mettermi in contatto con qualcuno senza avere riscontro. per favore anche se questa credo non sia la sezione giusta mi potete indirizzare al meglio.
Cordiali Saluti.

Offline Luigi

Re:i miei scritti
« Risposta #2 il: Lunedì 6 Marzo 2017, 22:26:10 »
é possibile che non posso avere un aiuto per questo problema, chi fa parte di questo sito, può darmi un aiuto a capire a chi mi posso rivolgere per avere delle risposte. Non si può immaginare ciò che sto provando, sono giorni che cerco di mettermi in contatto con qualcuno senza avere riscontro. per favore anche se questa credo non sia la sezione giusta mi potete indirizzare al meglio.
Cordiali Saluti.

Il posto giusto è la mail in redazione.

Dal registro di redazione risulta che ti sono state inviate tre mail all'indirizzo che hai inserito nel tuo profilo.
Se non le hai ricevute verifica l'indirizzo inserito, oppure controlla che non vadano nello spam nel tuo server di posta.


01/03/2017 22:43    Mail
01/03/2017 22:43    "Nella mia testa"  Non convalida

Gentile Autore,
ci spiace non convalidare il tuo testo in quanto non ben strutturato nella suddivisione dei versi.
Potrai ripresentarla strutturata in modo diverso e renderla più musicale.
Nell'attesa della tua riproposta, un cordiale saluto.


04/03/2017 08:29    Mail
04/03/2017 08:29    "Piccola Donna"  Non convalida

Gentile Autore,
ci spiace non convalidare il tuo testo in quanto non ben strutturato nella suddivisione dei versi.
Ti avevamo già scritto precedentemente.
Potrai ripresentarla strutturata in modo diverso e renderla più musicale, con una suddivisione in versi e strofe.
Nell'attesa della tua riproposta, un cordiale saluto.

05/03/2017 21:15 Mail

I tuoi testi non sono stati accettati, in quanto non ben strutturati in versi e strofe, come da Regolamento. Ti sono stati respinti con delle mail giustificative che riportiamo, con data e ora di invio, sia con il riquadro delle opzioni nel testo, sia con una mail al tuo indirizzo.

Offline Ciro Cangiano

Re:i miei scritti
« Risposta #3 il: Lunedì 6 Marzo 2017, 23:00:18 »
Grazie non capivo il perchè siete stati davvero gentili, siccome ho controllato bene l' e-mail che ho dato al sito scrivere ed è giusta, posso chiedere gentilmente se riusciste a mandarmi nuovamente i 2 testi  all'indirizzo, siccome sicuramente sono arrivati in spam e ho il cancella automatico ed ora l'ho disattivato non avrò più problemi.
Cordiali Saluti.
Ciro Cangiano.

Offline Luigi

Re:i miei scritti
« Risposta #4 il: Martedì 7 Marzo 2017, 11:14:57 »
Non è possibile, ti dovrà bastare la copia fatta nel post precedente.

Offline Ciro Cangiano

Re:i miei scritti
« Risposta #5 il: Martedì 7 Marzo 2017, 12:26:55 »
Quindi ho perso una delle mie poesie!!!!
A tal proposito vorrei dire ciò che ho pensato stanotte a riguardo della sua risposta sulle regole del sito.
Siccome ho visionato alcuni testi e devo dire che anche questi non hanno una strutturazione che le rende musicale come dice lei da regolameto mi è sembrato strano che le mie abbiano avuto questo problema ma posso capire.
Ma poi mi chiedo come è possibile che su un sito di poesia vengano messe delle regole per poter postare i propri pensieri, da quando le poesie o semplici pensieri debbano avere regole per poterle scrivere, da quando un poeta ha l'obbligo di creare melodie o strofe fatte per poter scrivere un proprio pensiero, già viviamo di regole insensate, di regole fatte per danneggiare la vita, di regole fatte da chi non le rispetta in primis, di regole finte. Poi ci dobbiamo preoccupare anche di dover trascrivere ciò che abbiamo dentro in modo musicale?? Bho
ma va bene anche questo sono regole ed io in qualche modo cerco sempre di rispettarle.
La cosa che non mi va giù però è quella di aver perso uno dei miei testi, sinceramente credo che non sia giusto e, vorrei la possibilità di recupare almeno il mio testo visto che purtroppo una volta che il sito (scrivere) non lo convalida, non si sa dove vanno a finire. Avendo avuto un problema nel ricevere l'e-mail vorrei almeno con l'aiuto del sito riaverla. Il testo è (Nella Mia Testa) in attesa
Cordiali Saluti.
Ciro Cangiano

Offline Saverio Chiti

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 864
  • Sesso: Maschio
  • " C’è un vuoto nel mio giardino..."
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:i miei scritti
« Risposta #6 il: Martedì 7 Marzo 2017, 18:38:44 »
Credo che regole valgono per tutti...
Indistintamente...
Prima di iscriversi o postare un testo,  mi pare logico leggere attentamente il regolamento...
Così come sarebbe opportuno salvare i propri testi in maniera "adeguata"... Proprio per non perderli!
Sia chiaro, io la giudico Sig. CIRO, casomai le sto dando dei suggerimenti...
...lì dove ti avevo lasciato
neanche il sole fa più capolino...

Offline Ciro Cangiano

Re:i miei scritti
« Risposta #7 il: Martedì 7 Marzo 2017, 23:01:23 »
è chiarissimo SIG. Saverio e, non faccio replica di ciò, visto che comunque ho letto attentamente le regole del sito e diciamo che le ho rispettate nel mio piccolo, ma con tutta sincerità credo che un sito del genere debba salvaguardare i propri scrittori, ovviamente il testo (nella mia testa) è fisso nella stessa e non è stato persa affatto, ma ho notato la superficialità del sito (scrivere) nel trattare i scritti degli scrittori. Ci sono rimasto molto male per questo, credevo fosse possibile recupare i testi. Sia chiaro SIG. Saverio è solo un consiglio il mio, create una sezione dove i testi non vengano persi almeno date la possibilità a chi scrive di non perdere tale scritto, o per mancanza o per un errore o per altro. Cosi il sito mantiene un target alto e non perde di affidabilità come è successo in questo caso.

Grazie comunque del suo interessamento e al fatto di dirmi cose che sapevo già.
Cordiali Saluti.


Offline Saverio Chiti

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 864
  • Sesso: Maschio
  • " C’è un vuoto nel mio giardino..."
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:i miei scritti
« Risposta #8 il: Mercoledì 8 Marzo 2017, 07:06:21 »
Mi fa immensamente piacere che lei Sig.Ciro, fosse a corrente di tutto questo...
Credevo davvero avesse perso il suo testo, come faceva supporre nel post prima...
Il mio " consiglio" era dettato dalla mia triste esperienza...
A volte sa, non si riesce a capire del perché si dicono cose che in realtà sono contrarie al proprio agire...
Boh forse fa più sensazione lamentarsi, può essere...
La prego di scusarmi perciò per il mio interessamento, in quanto vedo non fosse necessario.

Saluti....
...lì dove ti avevo lasciato
neanche il sole fa più capolino...

Offline Ciro Cangiano

Re:i miei scritti
« Risposta #9 il: Mercoledì 8 Marzo 2017, 11:04:33 »
Non è un  lamentarsi, ma sa com'è e che ci si aspetta molto di più da un sito del genere.
Mi dispiace della sua brutta esperienza, appunto per questo chiedo spiegazioni a tal proprosito, perchè come me e come lei ci sono molte altre persone che hanno perso i propri testi.
E non credo sia giusto, se erro mi corregga, vorrei solo che gli scritti vengano salvaguardati dato che ci sono delle regole ben precise. Apparte tutto è un piacere dialogare con lei, ho notato che è l'unico ad interessarsi di questa faccenda e non è un amministratore è solo un autore come me. fortunatamente ho scritto solo 3 testi e 2 me li hanno bocciati, ma non importa continuerò a scrivere stando molto più attendo visto come vengono trattati i testi. Cordiali Saluti SIG: Saverio.


                                                                                    Piccola Donna

L'alba mi sveglia, il canto di un gallo rimbomba nelle mie orecchie come le campane di una piccola chiesa in festa, mi rigiro nel letto dal sonno costretto resto con gli occhi socchiusi, sento forte il profumo vanigliato della tua carne bianca, allungo un braccio verso te trovando un vuoto cuscino, stringendolo a me non esito a ricordare la notte passata.
Sento ancora il brivido che mi scorre sulla schiena, sento ancora il sapore dolce del tuo sudore, nel buoi dei mie pensieri tu giochi con la mia anima strappandogli ogni incubo. Sono cresciuto al tuo fianco dal giorno in cui ho alzato lo sguardo verso di te, la prima cosa che ricordo è il tuo sorriso, amo il tuo dentino amo quella bocca rosso fuoco che da calore ad un focolare spento, stringimi mia piccola briciola stringimi che nessuno mai potrà farti del male, stringimi che combatterò contro ogni avversità. Siamo radici di un albero conficcato nella roccia, siamo radici di un fiore che sboccia dal profondo di una terra arida in riva ad un fiume in piena.
Niente e nessuno potrà svegliarmi da questo sogno un sogno che porterò nell'infinito mondo delle anime senza volto, nel mondo in cui tutti siamo destinati a vivere dopo la nostra esistenza, in un'essenza di gioia riderò in quel momento, perché tutto ciò che ho incontrato nella mia vita non ha anima senza il tuo dolce sguardo lo stesso sguardo che mi accompagnerà in un sonno dolce e soave e sarò l'unico essere a poter dire di ricordare la vita come una dolce fiaba