Autore Topic: Area "Racconti"  (Letto 11829 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Anna Elvira Cuomo

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
  • "narratrice per diletto, pensatrice per difetto"
    • Poesia, racconti brevi e riflessioni
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #45 il: Mercoledì 25 Agosto 2010, 17:28:00 »
già fatto???
bravo!
grazie Luigi


anna
Anna Elvira Cuomo (Anna Sugar)

Offline Anna Elvira Cuomo

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
  • "narratrice per diletto, pensatrice per difetto"
    • Poesia, racconti brevi e riflessioni
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #46 il: Mercoledì 25 Agosto 2010, 17:50:44 »
se ho ben capito noi che pubblichiamo i racconti dobiamo anche informare su eventuali mal funzionamenti?

in tal caso ecco un'annotazione

sono stata in "racconti" ho cliccato su "pubblica"
ed è uscito questo:

Warning: require(/home/scrivere/public_html/racconti/proposte_inc.php) [function.require]: failed to open stream: No such file or directory in /home/scrivere/public_html/templates/racconti/template.php on line 105

Anna Elvira Cuomo (Anna Sugar)

aureliastroz

  • Visitatore
Re: Area "Racconti"
« Risposta #47 il: Mercoledì 25 Agosto 2010, 20:05:56 »
http://www.scrivere.info/community/forum/index.php?topic=3006.0

Decisamente mi ero perso questo..., ma non si può seguire tutto.



Il messaggio del Conte mi permette forse di capire quello che non avevo assolutamente compreso ...

Non si domanda però il Conte - forse a bella posta o forse perché è stato più attento di me e quindi ha capito subito la cosa - se quelli sono "gli artisti associati" - come siano stati prescelti, e sulla base di quali meriti.

Mi spiace deluderti Monileo, ma il fatto è che non sapevo proprio nulla di questo bollino e, prima di partire in quarta cominciando a fare supposizioni e illazioni (come fai tu), bisogna informarsi ed è quello che ho fatto.
Maremma polemica, ed io che pensavo di essere l'unico rompicoglioni del sito. ;D
Ma mi piaci, solo per il fatto di avere comuni contrappositori ;D

Offline Anna Elvira Cuomo

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
  • "narratrice per diletto, pensatrice per difetto"
    • Poesia, racconti brevi e riflessioni
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #48 il: Mercoledì 25 Agosto 2010, 21:55:12 »
altra annotazione per Luigi

nel menu personale non è prevista la cartella bozze?


grazie
Anna Elvira Cuomo (Anna Sugar)

Offline Luigi

Re: Area "Racconti"
« Risposta #49 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 09:35:46 »
altra annotazione per Luigi

nel menu personale non è prevista la cartella bozze?


grazie


Per adesso no, per i racconti non c'è la cartella bozze. Nel futuro si, ma quando avrò appianato tutti i problemi attuali e verificato che va tutto bene. Inutile fare altre funzioni finché le attuali non siano sistemate bene. Ancora ci sono diverse cosa che non funzionano bene.
« Ultima modifica: Giovedì 26 Agosto 2010, 09:37:46 da Luigi. »

Offline Rossella Gallucci

Re: Area "Racconti"
« Risposta #50 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 22:32:32 »
Ciao a tutti!
Ho una domanda per Luigi: quando un racconto è molto lungo, è possibile postarlo un pò per volta, suddividendolo in parti? Ovvero oggi propongo ad es.  la prima parte, lasciando quindi in sospeso la storia per poi continuarla nei giorni seguenti, specificando naturalmente "parte prima" etc etc. Ovviamente senza esagerare nella lunghezza altrimenti diventa un romanzo... ;D

Grazie per la risposta

buona serata
Rossella

Offline Saldan

  • Autore
  • *
  • Post: 904
  • Sesso: Maschio
  • ...tutto scorre...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #51 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 22:39:09 »
Ciao a tutti!
Ho una domanda per Luigi: quando un racconto è molto lungo, è possibile postarlo un pò per volta, suddividendolo in parti? Ovvero oggi propongo ad es.  la prima parte, lasciando quindi in sospeso la storia per poi continuarla nei giorni seguenti, specificando naturalmente "parte prima" etc etc. Ovviamente senza esagerare nella lunghezza altrimenti diventa un romanzo... ;D

Grazie per la risposta

buona serata
Rossella

Penso che nessuno ti impedisca di pubblicare anche un romanzo intero "a puntate" (del resto non esistono forse già nel sito filoni poetici da parte di alcuni autori per quanto riguarda, appunto, la poesia?) quindi sono del parere che la cosa sia fattibile ma Luigi ti darà l'eventuale conferma "ufficiale"...  :police:
...la mia culla è meraviglia esplosa, non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa di svelarmi quello che ti incanta...      

http://lamalavoglia.forumfree.it

Offline Rossella Gallucci

Re: Area "Racconti"
« Risposta #52 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 22:49:04 »
Penso che nessuno ti impedisca di pubblicare anche un romanzo intero "a puntate" (del resto non esistono forse già nel sito filoni poetici da parte di alcuni autori per quanto riguarda, appunto, la poesia?) quindi sono del parere che la cosa sia fattibile ma Luigi ti darà l'eventuale conferma "ufficiale"...  :police:

Si, anche a me sono venute in mente i filoni poetici, ma credo che per i racconti sia un pò diverso perché il sito al momento è seguito da pochi, e magari si possono leggere qua e là dei racconti quando si ha tempo ( la lettura di un racconto richiede più tempo). Quindi se qualcuno non ha letto la prima parte il racconto appare privo di senso. Per la poesia è diverso, ognuna può essere comunque un testo a se stante anche se fa parte di uno stesso filone.

Offline Saldan

  • Autore
  • *
  • Post: 904
  • Sesso: Maschio
  • ...tutto scorre...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #53 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 23:02:52 »
Ma la cosa forse si potrebbe risolvere mettendo accanto al nome del racconto lungo o romanzo il numero del capitolo tipo xXxXxXxX - Capitolo 2 -

In questo modo il lettore verrebbe informato da principio e, se interessato, andrebbe a leggersi i capitoli (o le puntate) precedenti...  ;)
« Ultima modifica: Giovedì 26 Agosto 2010, 23:04:41 da Salvo D’Angelo »
...la mia culla è meraviglia esplosa, non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa di svelarmi quello che ti incanta...      

http://lamalavoglia.forumfree.it

Offline Luigi

Re: Area "Racconti"
« Risposta #54 il: Giovedì 26 Agosto 2010, 23:20:07 »
Ciao a tutti!
Ho una domanda per Luigi: quando un racconto è molto lungo, è possibile postarlo un pò per volta, suddividendolo in parti? Ovvero oggi propongo ad es.  la prima parte, lasciando quindi in sospeso la storia per poi continuarla nei giorni seguenti, specificando naturalmente "parte prima" etc etc. Ovviamente senza esagerare nella lunghezza altrimenti diventa un romanzo... ;D

Grazie per la risposta

buona serata
Rossella

Nei testi in prosa questa è una situazione molto più frequente rispetto alle poesie, ed ha anche una funzione maggiore. Spesso dei racconti sono uniti in serie, che facciano parte della stessa storia o meno.
Questa tua domanda mi fa venire in mente che si potrebbe inserire nella pagina di inserimento del racconto due ulteriori campi:

- Titolo della serie
- Numero all'interno della serie

In questo modo si potrebbero unire i singoli capitoli in una unica pagina, ed anzi si potrebbe avere una pagina in cui sono presenti le serie, insomma le raccolte od i volumi, come vogliamo dire, e selezionandone una si vedrebbe come sono composte, e quindi andare a leggere le singole parti.

Se invece fossero pubblicati sparsi, anche se ci fosse l'indicazione nel titolo, non sarebbe possibile vederli uno dietro l'altro ma sarebbero mischiati alla restante produzione dello stesso autore.

Quindi ti chiederei di aspettare ad inserire racconti organizzati in serie, o testi lunghi spezzati in parti. Domani non credo che potrò, sabato sarò fuori quasi tutto il gioono e domenica pure, ma a breve vedrò di trovare il tempo per rendere possibile inserire racconti suddivisi o coordinati in parti in modo che sia possibile tenere il filo della lettura inalterata.

Oppure no: puoi sempre inserirli e poi unirli in serie quando avrò fatto la funzione che lo consente. Caso mai non usare il titolo per scrivere la serie, ma mettilo nella nota dell'autore.
« Ultima modifica: Giovedì 26 Agosto 2010, 23:26:13 da Luigi. »

aureliastroz

  • Visitatore
Re: Area "Racconti"
« Risposta #55 il: Venerdì 27 Agosto 2010, 16:17:47 »
Ho avuto modo di leggere qualche racconto e mi sono reso conto che in molti scrivono il testo di prosa come se scrivessero un testo di poesia. Mi spiego meglio…
Ad esempio in tanti utilizzano un corpo carattere troppo grande per cui la lettura implica uno sforzo maggiore. Quasi tutti ricorrono all’immagine di ausilio, anche se nei racconti (ma anche nella poesia)  è, a mio avviso, perfettamente inutile. Quando si utilizza l’immagine il testo è sempre appoggiato alla destra o alla sinistra dell’immagine e così diventa incolonnato in uno spazio esiguo che costringe ad uno sforzo ancora maggiore il lettore.
Non dimentichiamo che, per sua natura, il pezzo in prosa è più ostico da leggere poiché presuppone del tempo a disposizione maggiore che per un testo poetico.
Se non riusciamo ad utilizzare tutti gli accorgimenti necessari per far si che la lettura risulti agevole, avremmo il risultato che il lettore si stancherà subito ed abbandonerà il testo.
Perciò qualche mio consiglio e:
1)utilizzare un carattere non troppo grande (e nemmeno troppo piccolo)
2) non utilizzare degli allineamenti “strani” nel corpo del testo
3) non ricorrere a troppi segni di interpunzione fantasiosi che, se da un lato soddisfano la nostra esigenza   di estrosità, dall’altra potrebbero annoiare il lettore
4) anche se abbiamo a disposizione 50000 caratteri non sfruttiamoli tutti assieme, ma ricorriamo alla tecnica degli “episodi” in modo da non spaventare il lettore con testi immensi.

Avrei altri consigli, ma per ora non aggiungo altro (la cervicale mi sta ammazzando). Immagino che questo spazio serva anche a questo (fornire pareri e consigli in vista dell’apertura di questo spazio)  e se immagino male … immagino male!

Offline Nemesis Marina Perozzi

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 41
  • Sesso: Femmina
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #56 il: Venerdì 27 Agosto 2010, 16:25:49 »
Giusto! Me ne sono accorta anch'io (parlo per me, ovviamente)
Infatti lo scopo di questo "beta test" è proprio questo:

1) verificare il funzionamento delle varie possibilità di implementazione, formattazione, ecc... dal punto di vista tecnico
2) verificare aspetto e leggibilità dei testi, dal punto di vista "estetico"

Credo perciò che siano utili tutte le osservazioni ed i suggerimenti possibili per rendere questa sezione del sito veramente funzionante e non solo una pagina "parallela" a quella delle poesie.
Grazie!

Offline Anna Elvira Cuomo

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
  • "narratrice per diletto, pensatrice per difetto"
    • Poesia, racconti brevi e riflessioni
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #57 il: Venerdì 27 Agosto 2010, 16:41:28 »
AH! finalmente signor Conte, per me va benissimo, anzi se fosse così cortese da trovare ed evidenziare tutti i difetti nei testi io mi propongo a far da cavia;

grazie


Anna
Anna Elvira Cuomo (Anna Sugar)

Offline Rossella Gallucci

Re: Area "Racconti"
« Risposta #58 il: Venerdì 27 Agosto 2010, 17:07:44 »
Nei testi in prosa questa è una situazione molto più frequente rispetto alle poesie, ed ha anche una funzione maggiore. Spesso dei racconti sono uniti in serie, che facciano parte della stessa storia o meno.
Questa tua domanda mi fa venire in mente che si potrebbe inserire nella pagina di inserimento del racconto due ulteriori campi:

- Titolo della serie
- Numero all'interno della serie

In questo modo si potrebbero unire i singoli capitoli in una unica pagina, ed anzi si potrebbe avere una pagina in cui sono presenti le serie, insomma le raccolte od i volumi, come vogliamo dire, e selezionandone una si vedrebbe come sono composte, e quindi andare a leggere le singole parti.

Se invece fossero pubblicati sparsi, anche se ci fosse l'indicazione nel titolo, non sarebbe possibile vederli uno dietro l'altro ma sarebbero mischiati alla restante produzione dello stesso autore.

Quindi ti chiederei di aspettare ad inserire racconti organizzati in serie, o testi lunghi spezzati in parti. Domani non credo che potrò, sabato sarò fuori quasi tutto il gioono e domenica pure, ma a breve vedrò di trovare il tempo per rendere possibile inserire racconti suddivisi o coordinati in parti in modo che sia possibile tenere il filo della lettura inalterata.

Oppure no: puoi sempre inserirli e poi unirli in serie quando avrò fatto la funzione che lo consente. Caso mai non usare il titolo per scrivere la serie, ma mettilo nella nota dell'autore.

Grazie Luigi, va benissimo, non c'è fretta. La cosa mi è venuta in mente scrivendo un racconto che sta diventando un pò troppo lungo. Non ho ancora deciso se tagliarlo e chiuderlo in qualche modo. Ma, visto che andando avanti mi venivano altre idee e continuavo a scrivere, ad un certo punto mi sono detta che così rischia di diventare troppo lungo e di difficile ... digestione ( già mi sto mettendo alla prova con questo genere, figuriamoci se scrivo 10 pagine chi se le legge!!! ;D). Effettivamente l'idea di poter inserire racconti suddivisi o coordinati è carina.

Attendo le tue idee, nel frattempo continuo a scrivere! ::)

Grazie ancora
ciao ;)


Offline Anna Elvira Cuomo

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 89
  • Sesso: Femmina
  • "narratrice per diletto, pensatrice per difetto"
    • Poesia, racconti brevi e riflessioni
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Area "Racconti"
« Risposta #59 il: Venerdì 27 Agosto 2010, 17:13:56 »
un'annotazione per il web master


non si potrebbe inserire un contatore di caratteri che, al momento della proposta di pubblicazione, ci avverta dei caratteri sino a quel momento utilizzati?

ad esempio un avviso che reciti: attento! hai utilizzato tot caratteri vuoi ancora pubblicare?

al momento infatti, se non sbaglio, ce ne accorgiamo solo al momento della proposta successiva giusto?

grazie
anna
Anna Elvira Cuomo (Anna Sugar)