Autore Topic: Ma è possibile????  (Letto 8193 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Salvatore Ferranti

Re: Ma è possibile????
« Risposta #30 il: Domenica 10 Ottobre 2010, 12:23:13 »
Concordo, eccome!
Ma ora, Carver, senza un romanzo o due, non pubblicherebbe una parola.
Poesie e racconti non sono facili da pubblicare, se vuoi che sia l'editore a investire su quello che hai scritto e non tu.
Vanno bene per i concorsi, per le riviste (ormai quasi tutte on line...) ma pubblicarli...
Mala tempora currunt, Salvatore.
E, anche se non come un romanzo, i racconti non sono facili da scrivere. Ecco perchè penso che questa sezione del sito vada da una parte ampliata e dall'altra supportata, da chi non li scrive, con commenti costruttivi che facciano crescere chi ha il coraggio di mettersi in gioco. Almeno per rispetto del loro sforzo, credo. E certamente chi li pubblica deve avere un occhio in più per la lingua italiana: una piccola cosa, se scritta bene, può diventare una perlina!

Certo. é importante, per chi ne ha voglia, crescere a livello artistico.
non è mai troppo tardi per imparare.
Ma, ripeto, cimentarsi con i racconti non è cosa semplice.
mentre, per quanto riguarda le poesie, le "pecche" si possono facilmente mascherare, nella prosa questo non è possibile.
Il mio consiglio è sempre uno: leggere, leggere, leggere...

ElisabettaM

  • Visitatore
Re: Ma è possibile????
« Risposta #31 il: Domenica 10 Ottobre 2010, 12:28:44 »
Per me, almeno, è più complicato tentare di scrivere "poesia".
Un racconto, almeno la prima stesura, te lo scrivo in un paio d'ore, una poesia è un'altra cosa: la musicalità, l'assenza di banalità, un sentire personale o comunque un sentire che si elevi da chi scrive per essere condiviso... quante cose!
Per me, la poesia non è per nulla facile! Sempre che si voglia scrivere qualcosa di dignitoso, ovviamente...