Autore Topic: Sul sito  (Letto 4405 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Dari909

  • Visitatore
Sul sito
« il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 05:46:52 »
Dopo aver letto il post qui sotto di Amara, provo a elencare le cose che secondo me potrebbero funzionare meglio sul sito (sempre ricordando l'ammirazione e la stima e la presa di coscienza del gran lavoro che fanno i webmaster).

1. Via i messaggi bacheca: Lasciare solo i commenti, al posto dei messaggi in bacheca (veramente inutili) io metterei un pollice verde alzato, un tipo facebook "mi piace", magari anche con i nomi di chi ha messo il mi piace e magari anche negando questa cosa ai non iscritti. Tanto piuttosto che scrivere "tanto bella" "apprezzata" è meglio lasciare un segnale di gradimento. Sono tante le belle poesie che leggo, tante che non hanno bisogno di un mio commento ma alle quali lo stesso vorrei lasciare un segno del mio apprezzamento verso la poesia, spesso però scrivere cento volte lo stesso "molto piaciuta" (anche se magari lo pensiamo davvero) dona senso di ripetitudine e noia, molto meglio cliccare su un pollicione alzato e poi se ci si sente di commentare si commenta. Io sarei anche per il tasto "non mi piace" (sempre solo per gli iscritti) ma capisco che questa idea sia meno carina, frivolezze della mia testa.

2. Più collegamenti: La mancanza del tasto destro un po' rende complicata l'apertura delle poesie in più finestre, ma capisco la necessità di questa mancanza, per cui io direi di rendere i collegamenti più evidenti. Quando si legge una poesia di un autore dovrebbero essere messi, bene in evidenza, collegamenti alle altre poesie dell'autore, a "tutte le poesie dell'autore" o ad "altre poesie dell'autore". Ora ci sono in qualche caso ma sono, a mio avviso, nascoste bene nell'ombra. Ed ogni "nomecognome" dovrebbe essere cliccabile, perchè alcune volte capita che il nome non porti ad un collegamento? Tante volte per leggere di un autore bisogna per forza cercare su google. Anche un miglioramento della ricerca sul sito sarebbe un'ottima cosa. Sotto il menù "autori" starebbe molto bene un "cerca autore" invece dello "elenco degli autori", inutile nella sua immensità. E anche dal forum sarebbe una buona idea creare collegamenti alle pagine home degli autori. Insomma, più collegamenti, collegamenti, collegamenti, un lettore deve poter cominciare dalla home page e poter ritrovarsi nelle poesie del 2007 di uno sconosciuto scrittore in maniera semplice, solo navigando, e questo ad oggi non succede.

3. Prima pagina Random: C'è già una bella colonnina sulla sinistra (anzi sono due colonnine se contiamo quella delle esclusive) che dona una carrellata di poesie del giorno messe in ordine temporale, quindi se la home page fungesse in maniera random (magari sempre concentrata sulle poesie del giorno) sarebbe un ottimo modo per far sì che certe poesie postate nel primo mattino non diventino introvabili nel pomeriggio da chi è meno esperto o (la maggioranza) meno curioso. Magari anche una pagina di un sottomenu che dia poesie a caso non sarebbe male.


Poi avrei anche altre mezze idee, ma per adesso lascio solo queste tre, sperando che qualcuno legga e nel caso si apra una costruttiva discussione posterò anche i restanti pensieri.

Ripeto ancora una volta quanto queste non siano critiche ma solo suggerimenti dati da qualcuno che visita il sito ormai da più di un anno, quasi giornalmente. Ciao belli

Offline DarioC 85

Re: Sul sito
« Risposta #1 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 10:18:42 »
Con lo stesso spirito di Dario Fociani,anch'io voglio dare mio contributo,anche riproponendo idee già da me esposte in passato,ma passate spesso tra l'indifferenza...(se non vi piacciono potete anche dire perché,o fare delle vostre proposte;io mica mi offendo!!!Solo che a parte la signora Amara-citata dal mio omonimo in apertura di topic-e pochi altri,trovo molta poca voglia di partecipare a discussioni di questo tipo,ed è un peccato...).
1.Riguardo alla proposta qui esposta da Dario,sono sostanzialmente d'accordo nell'eliminare la bacheca...Un po' meno sui pollicioni.Altrove avevo proposto di inserire un'area "critiche",in modo che chiunque scriva solo per esprimere i propri pensieri,senza volontà di critiche o suggerimenti,non dovrà fare altro che togliere questa area dal layout della propria pagina...Credo sia la terza o quarta volta che avanzo questa proposta,ma visto il poco successo,prometto solennemente che,per la gioia di tutti,è anche l'ultima!! ;D

2.Riguardo questa proposta,anche qui mi trovo d'accordo.

3.Assolutamente d'accordo.In alternativa,sul topic "Sulla visibilità",sempre in questa area del forum,avevo proposto nei miei due ultimi interventi di modificare la configurazione della prima pagina,ma anche qui-tranne l'intervento del sig. Luigi-non sono stati molti a dire la loro al riguardo...

4.Aggiungo un punto 4. relativo alla possibilità di scelta della poesia che debba comparire in prima pagina qualora si sia autore del giorno o del mese:rinvio al topic aperto appositamente,ricordando solo le due proposte principali:dare la possibilità di scelta della singola poesia all'autore,mediante una apposita opzione nel profilo;oppure consentire all'autore di creare una raccolta ad hoc (con es. le sue cinque poesie che ritiene più rappresentative del proprio "stile") da far comparire in prima pagina.


Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1895
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Sul sito
« Risposta #2 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 11:59:35 »
Cerco di rispondere ai due Dario.

1. Attualmente sotto le poesie sono disponibili due aree: Commenti per i commenti un po' più approfonditi sulla poesia, dai pareri abbastanza semplici alle critiche più approfondite (anche se sempre limitati dal numero dei caratteri a disposizione) e Bacheca per i commenti superficiali, brevi osservazioni, congratulazioni, ecc...
La bacheca si è resa necessaria perché altrimenti saluti e osservazioni superficiali erano scritte nei commenti, che in questo modo vedeva snaturato il suo scopo. D'altra parte, quando cancellavamo i commenti superficiali, molti replicavano che non se la sentivano di scrivere qualcosa di approfondito. Si rendeva necessario quindi dare la possibilità di esprimere un apprezzamento della poesia senza però mischiarli con i commenti veri e propri. In questo modo è invece possibile sia scrivere qualcosa di "serio" (alche se breve) che il semplice apprezzamento.
Non ritengo giusto togliere la bacheca, perché sono molte le persone che non si sentono in grado di scrivere un commento, ma vogliono dare un segno di apprezzamento.

Tuttavia i messaggi in bacheca portano la firma di chi li scrive, e questo è importante. Infatti, agli albori del sito, c'era una forma di "pollice alzato ed abbassato" che però, data la sua forma di semplice conteggio numerico dei click pro e contro, riportava solo il numero dei click ed era anonimo.
Il "pro e contro" anonimo ha subito generato il fenomeno del "pro" di amicizia ed il "contro" di inimicizia. Essendo anonimo, c'era chi ne approfittava per "svalutare" le poesie degli autori che gli stavano antipatici e di "sopravvalutare" le poesie degli amici.
Ad esempio, l'autore che riceveva un commento negativo alla propria poesia andava nelle poesie di chi lo aveva criticato negativamente e gli cliccava il "contro" a tutte, per ritorsione. Questo rientra nei comportamenti da asilo infantile che magari non vengono considerate da chi fa questa proposta, perché lui non ci penserebbe neppure a farlo, ma che noi dobbiamo considerare perché purtroppo c'è chi si comporta in questo modo.
Quindi non è possibile inserire uno strumento di gradimento "pro e contro" di questo tipo, pollice o punti o stelle o quello che sia.

D'altra parte, l'inserimento di uno strumento più critico, temo che troverebbe pochissima partecipazione. Già sono pochi gli autori che scrivono commenti che siano effettivamente commenti. Se inserissimo sotto ciascuna poesia un'area critiche per testi che siano vere e proprie critiche, temo che sarebbe desolatamente deserta.
Forse si potrebbe dubitare che in 750 caratteri si possa scrivere una critica effettiva, documentata. Allora si potrebbe aumentare il numero di caratteri a disposizione, per rendere possibile scrivere qualcosa di più approfondito.
Però c'è il problema che nel sito quello che pesa di più, dal punto di vista di dati registrati, sono i commenti, non le poesie. I commenti registrati "pesano" per 86.1 MB (sono 356,386) mentre i testi delle poesie pesano 72.4 MB (sono 129,525). Non so quale sarebbe l'effetto sul sito se raddoppiassimo lo spazio per i commenti a 1500 caratteri, per consentire di scrivere critiche approfondite, sempre considerando che poi, in effetti, di autori che si sentono in grado di scrivere critiche approfondite si contano sulle dita di una mano, anche vedendo quello che succede nel forum, dove c'è un'area apposita per le critiche estese ed approfondite, che è usato pochissimo e spesso non con critiche estese ed approfondite.

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1895
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Sul sito
« Risposta #3 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 12:18:43 »
2. La ricerca delle poesie di un autore credo che sia sufficientemente aiutata dai link esistenti.
Sotto tutte le poesie non solo c'è un "prossima e precedente" nelle poesie di quell'autore, ma ci sono i link per tutte le sue poesie, che d'altra parte sono sempre visibili dal link sul nome dell'autore.

I link non ci sono solamente quando si apre la poesia nella "finestrella", e non nella pagina principale del browser. Questo perché altrimenti le pagine si aprirebbero nella finestrella stessa, dove la navigazione è poco pratica sia per la misura ridotta sia per la mancanza dei menù del browser. La finestrella serve esclusivamente per leggere quella poesia, non per navigare nel sito.

Per gli strumenti di ricerca, la casella di ricerca che c'è nel sito è proprio fornita da Google stesso. La pagina dei risultati dovrebbe essere, almeno per quel che Google ci garantisce, identica a quella che si avrebbe cercando su Google direttamente, salvo che presenta solo le pagine del sito e non quelle di altri siti.

Giusto dare possibilità di ricerca nell'elenco degli autori, e giusto mettere link anche all'interno del forum. Li segno nelle cose da fare.

E' vero che la navigazione nel sito è complessa, ma del resto tutto il sito è complesso. Ci sono quasi 130mila poesie, le categorie, i temi, le esclusive, gli speciali, l'albo d'oro, le biografie, i libri, i video di accompagnamento, i video delle poesie, gli autori del giorno, settimana e mese, segnalazioni e votazioni, più l'area riservata ed i racconti... "mica bruscolini".
E si, è anche vero che alcuni link sono sepolti in mezzo a molti altri link. Ma nella pagina della poesia non è possibile mettere tutto in evidenza; se spostiamo qualcosa più in evidenza, ecco che qualcos'altro va in minore evidenza. Abbiamo cercato di dare maggiore evidenza alla poesia, quindi all'autore, e spostare sopra lo spazio dell'autore darebbe minore evidenza alla poesia.

E' un sito che richiede mesi per diventare familiare e per navigarvi con facilità, pur sempre relativa, per conoscerne le sfaccettature e le varie possibilità, è vero. Ma questa è anche la sua forza, essere un organismo complesso sempre in divenire, in un cambiamento dettato dalle necessità e dalle idee (come le vostre). L'autore nuovo che arriva sul sito si sente all'inizio spaesato e senza riferimenti, ma via via che vi entra si trova a suo agio ed alla fine, se gli venisse l'idea di lasciare il sito per andare in un altro che magari offre più gratificazione perché pubblica tutto ed è pieno sempre di commenti gratificanti, molto spesso (a meno che non sia proprio la facile gratificazione quello che cerca) dopo poco tempo ritorna nel sito perché dopo aver conosciuto il nostro gli altri gli sembrano troppo semplici e banali.

3. Anche la possibilità di inserire in home page una poesia a caso fra quelle delle ultime 24 ore (come succede per il racconto a caso che viene mostrato alla fine della prima colonna) mi sembra fattibile. E' anche fattibile una voce del menu con una poesia a caso, nessun problema a realizzarla anche se non ne vedo molta utilità, ma è sempre una opzione in più.
« Ultima modifica: Giovedì 9 Dicembre 2010, 12:34:56 da Luigi. »

Offline DarioC 85

Re: Sul sito
« Risposta #4 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 13:03:36 »
Ringrazio il sig. Luigi per le esaurienti spiegazioni,e per ever preso in considerazione le proposte...
In effetti,riguardo ai problemi che comporterebbe togliere la bacheca non ci avevo pensato,tuttavia,se venisse sostituita da una area "critiche",gli apprezzamenti potrebbero tranquillamente trovare posto nell'area "commenti",e tuttavia,qualora un autore si sentisse in condizione per muovere anche qualche critica negativa,saprebbe subito se l'autore della poesia accetterebbe o meno tale appunto...
Come poi per l'area racconti e quella riservata,è evidente che sarebbe necessario del tempo di rodaggio per il suo pieno utilizzo,ed al contempo gli autori avrebbero un valido strumento anche per migliorare spirito critico ed auto-critico...
Ad ogni modo,dato che altri non si uniscono alla proposta,lasciamo pure le cose così,che in fondo non vanno poi così male.

Offline DarioC 85

Re: Sul sito
« Risposta #5 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 13:15:53 »
...Oppure,se possibile,prevedere sia bacheca,che area commenti,che area critiche, epoi ciascun autore sceglierà nel proprio layout se attivarne una o due a scelta (es. solo commenti, o solo bacheca, o solo critiche,o commenti più bacheca,o critiche più bacheca...).In questo modo si potrebbe risolvere il problema forse... ???

gio.d.

  • Visitatore
Re: Sul sito
« Risposta #6 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 13:50:08 »
sempre riguardo al concetto di "più visibilità per tutti", mi chiedo quanto possa essere indispensabile la categoria "autore del mese". Vada per "autore della settimana", ma vedere in homepage per un mese la stessa poesia e lo stesso autore con le sue relative poesie a mio gusto personale risulta molto noioso e ripetitivo oltrechè immotivato. Cosa avrà fatto mai di così glorioso un autore per meritare tutto ciò, oltre ad aver raccimolato un po' di segnalazioni (magari da amici)??

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1895
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Sul sito
« Risposta #7 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 14:54:06 »
sempre riguardo al concetto di "più visibilità per tutti", mi chiedo quanto possa essere indispensabile la categoria "autore del mese". Vada per "autore della settimana", ma vedere in homepage per un mese la stessa poesia e lo stesso autore con le sue relative poesie a mio gusto personale risulta molto noioso e ripetitivo oltrechè immotivato. Cosa avrà fatto mai di così glorioso un autore per meritare tutto ciò, oltre ad aver raccimolato un po' di segnalazioni (magari da amici)??
L'autore del mese non viene segnalato, ma viene scelto.
E rimane in home page tutto il mese perché non ci sono solo autori che vengono nel sito tutti i giorni, ci sono autori che vengono solo uno o due giorni al mese, magari qualcuno viene solo ad inizio e qualcuno a fine mese, e così sia l'uno che l'altro vedono chi sia l'autore del mese. E poi ci sono i visitatori non iscritti, che capitano casualmente nel sito un giorno qualsiasi.
Avere l'autore del mese non è così strambo. L'autore del trimestre magari si, oppure quello del quarto d'ora. Ehi, questa si che è un'idea, l'autore del quarto d'ora, come diceva uno "chiunque può essere famoso per almeno un quarto d'ora".
« Ultima modifica: Giovedì 9 Dicembre 2010, 14:56:43 da Luigi. »

Dari909

  • Visitatore
Re: Sul sito
« Risposta #8 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 15:18:23 »
Ehi, questa si che è un'idea, l'autore del quarto d'ora, come diceva uno "chiunque può essere famoso per almeno un quarto d'ora".

Mica no, da un'ironia è nata una grande idea! Sarebbe una genialata mica male. Ogni quarto d'ora un diverso scrittore in prima pagina. Autore a caso. Ma credo sia impossibile da realizzare e forse è una cosa stupenda solo per me. Grazie anche da parte mia per le risposte, esaustive ed esaurienti.

Dari909

  • Visitatore
Re: Sul sito
« Risposta #9 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 16:54:57 »
altra cosa, non so se si può fare, ma, visto che si fa un login nel sito, non si è come dentro un proprio account? Percui non si potrebbe creare nel menù personale un menù "preferiti", nel quale qualsiasi utente potrebbe salvare ed entrare nei "profili" dei poeti che apprezza di più? Non so se mi sono ben spiegato ma vabè, fa lo stesso. (Per dire c'è un menù "preferiti" ma gli scrittori dentro non sono cliccabili o forse non li apre a me, boh).

Offline Amara

Re: Sul sito
« Risposta #10 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 18:02:37 »
altra cosa, non so se si può fare, ma, visto che si fa un login nel sito, non si è come dentro un proprio account? Percui non si potrebbe creare nel menù personale un menù "preferiti", nel quale qualsiasi utente potrebbe salvare ed entrare nei "profili" dei poeti che apprezza di più? Non so se mi sono ben spiegato ma vabè, fa lo stesso. (Per dire c'è un menù "preferiti" ma gli scrittori dentro non sono cliccabili o forse non li apre a me, boh).
..apre le ultime pubblicazioni.. e da lì si accede.. in effetti poter cliccare l'autore sarebbe comodo..
per avere altri preferiti.. c'è sempre explorer... :)


.. invece sul discorso dell'area critiche... che capisco possa appesantire il sito...
pensavo..visto che ci sono bollini...melette..note..esclusive ecc.. su ogni testo.. forse si potrebbe pensare ad un ulteriore identificazione.. o con un simbolo.. o con una particolare colorazione..(non so cosa sia più semplice).. che indichi la disponibilità dell'autore alle critiche anche negative.. disponibilità che si potrebbe selezionare in una voce del profilo.. o testo per testo..
questa adesione secondo me.. dovrebbe essere premiata... magari con una bella cornicetta.. :) (opinione mia ovviamente)..
grazie...
Il dubbio è uno dei nomi dell'intelligenza
(J. L. Borges)

Offline DarioC 85

Re: Sul sito
« Risposta #11 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 18:29:32 »
forse si potrebbe pensare ad un ulteriore identificazione.. o con un simbolo.. o con una particolare colorazione..(non so cosa sia più semplice).. che indichi la disponibilità dell'autore alle critiche anche negative.. disponibilità che si potrebbe selezionare in una voce del profilo.. o testo per testo..
Anche questa è un'idea interessante.

Ogni quarto d'ora un diverso scrittore in prima pagina. Autore a caso.
A me non sembra una buona idea:se dovesse capitare che un autore viene selezionato proprio mentre è già pubblicata in prima pagina una sua poesia non ne trarrebbe alcun beneficio.Inoltre,a seconda del momento della giornata cambia anche il numero di autori presenti nel sito...Ed anche se gli autori venissero scelti a caso (proprio perché come faceva notare il sig. Luigi alcuni si comportano da bambini...),probabilmente ci sarebbe qualcuno pronto a lamentarsi per essere stato selezionato nel "quarto d'ora sbagliato"...Piuttosto opterei per tre autori del giorno al posto di uno...O tre autori del mese (che essendo tre forse annoierebbero un po' di meno... ;) :D :D)

Offline Luigi

  • Administrator
  • Autore
  • *
  • Post: 1895
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Sul sito
« Risposta #12 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 19:11:02 »
altra cosa, non so se si può fare, ma, visto che si fa un login nel sito, non si è come dentro un proprio account? Percui non si potrebbe creare nel menù personale un menù "preferiti", nel quale qualsiasi utente potrebbe salvare ed entrare nei "profili" dei poeti che apprezza di più? Non so se mi sono ben spiegato ma vabè, fa lo stesso. (Per dire c'è un menù "preferiti" ma gli scrittori dentro non sono cliccabili o forse non li apre a me, boh).

Questa funzione ce l'hanno i segnalibri. Un autore mette le poesie preferite nei suoi segnalibri e poi li rende pubblici, così che ha stima di quell'autore può vedere quali siano le sue poesie preferite.

Offline Saldan

  • Autore
  • *
  • Post: 904
  • Sesso: Maschio
  • ...tutto scorre...
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: Sul sito
« Risposta #13 il: Giovedì 9 Dicembre 2010, 21:09:32 »
.. invece sul discorso dell'area critiche... che capisco possa appesantire il sito...
pensavo..visto che ci sono bollini...melette..note..esclusive ecc.. su ogni testo.. forse si potrebbe pensare ad un ulteriore identificazione.. o con un simbolo.. o con una particolare colorazione..(non so cosa sia più semplice).. che indichi la disponibilità dell'autore alle critiche anche negative.. disponibilità che si potrebbe selezionare in una voce del profilo.. o testo per testo..

Si potrebbe mettere un bollino tipo semaforo...verde per chi accetta le critiche, rosso invece no...non male come idea...  :)
...la mia culla è meraviglia esplosa, non ti dondola ma avvolge e ammanta.
La mia culla è poesia ansiosa di svelarmi quello che ti incanta...      

http://lamalavoglia.forumfree.it

Offline DarioC 85

Re: Sul sito
« Risposta #14 il: Venerdì 10 Dicembre 2010, 10:12:21 »
Si potrebbe mettere un bollino tipo semaforo...verde per chi accetta le critiche, rosso invece no...non male come idea...  :)
Però ripensandoci non vorrei che con tutti questi simboli si finisse per fare confusione...Io preferirei poter scegliere il layout, scegliendo una o due tra le tre opzioni:bacheca-commenti-critiche.
E riguardo al punto 4 che avevo proposto?(sulla scelta della poesia da far apparire in prima pagina quando si è autore del giorno o del mese)Nessuno ha idee?A tutti va bene così?...Ok,mi adeguo  ;) ;D
« Ultima modifica: Venerdì 10 Dicembre 2010, 10:19:22 da DarioC 85 »