Autore Topic: Sulla dignità  (Letto 10927 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Saverio Chiti

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 868
  • Sesso: Maschio
  • " C’è un vuoto nel mio giardino..."
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Sulla dignità
« Risposta #15 il: Martedì 11 Febbraio 2014, 20:44:03 »
Vorrei che la dignità, fosse uomo
e prendesse poi in sposa la decenza
così che insieme
formino quella famiglia in cui credo…
Vorrei che assieme iniziassero il cammino
verso quella meta ch’è vita
dove ogni cosa, è speranza


ch.s
...lì dove ti avevo lasciato
neanche il sole fa più capolino...

Offline Pino Penny

  • Autore
  • *
  • Post: 698
  • Sesso: Maschio
  • guardi la vita a colori o in bianco e nero?
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Sulla dignità
« Risposta #16 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 04:20:05 »
vorrei che la dignità si facesse riconoscere
generosamente me ne desse una porzione
quel tanto che basti a farmi sentire un degno
di qualcosa che ancora  non capisco la vita
guardi la vita a...colori?Io a volte si, a volte in nero a seconda dei giorni.se sono grigi anche grigio è un colore.Ma anche in blu non mi dispiace.in rosso per tirarmi su.in giallo se mi sento più pazzo del solito,in bianco se ci vado...

blaisecondor

  • Visitatore
Re:Sulla dignità
« Risposta #17 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 10:27:44 »
Ora, visto il grande numero dei partecipanti, proporrei di girare le carte e...

Vorrei che la donna avesse la dignità...




Nel senso delle cose il dolce niente.

Offline poeta per te zaza

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 2044
  • Sesso: Femmina
  • Infinito è spazio che precede e segue l'orizzonte
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Sulla dignità
« Risposta #18 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 11:24:23 »
Ora, visto il grande numero dei partecipanti, proporrei di girare le carte e...

Vorrei che la donna avesse la dignità...




Nel senso delle cose il dolce niente.

India ha aperto il topic sulla dignità dell'uomo, nell'accezione maschio e femmina
di sabbia e catrame è la vita...
o scorre o si lega alle dita...

Offline BrunaR xnondirepiù

Re:Sulla dignità
« Risposta #19 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 21:31:25 »
Ora, visto il grande numero dei partecipanti, proporrei di girare le carte e...

Vorrei che la donna avesse la dignità...

Sarà sicuramente una battuta...
anche se non riesco a coglierne il lato ironico     :-\

blaisecondor

  • Visitatore
Re:Sulla dignità
« Risposta #20 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 21:58:00 »
Scusatemi, non avevo inteso che valeva sia per i maschietti e le femminucce.

blaisecondor

  • Visitatore
Re:Sulla dignità
« Risposta #21 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 22:00:10 »
L'ho detto anche nella speranza di coinvolgere il sesso forte. Sono un po' emozionato perche' il Napoli sta vincendo 3 a 0.

Offline Carmine Ianniello

Re:Sulla dignità
« Risposta #22 il: Mercoledì 12 Febbraio 2014, 22:18:17 »
Eppur sei giovane......

Offline Giovanni Licata

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 370
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Sulla dignità
« Risposta #23 il: Sabato 15 Febbraio 2014, 15:22:07 »
Creare l'uomo nel contesto  di vita,
umano concetto di una società sana.
Essere pertinace in un mondo che si annoda,
barcollando l'ingiusto di un consumo  imperfetto.

Offline Marina Como

Re:Sulla dignità
« Risposta #24 il: Sabato 8 Marzo 2014, 12:08:55 »
Vorrei che l'uomo avesse la dignità di un animale, di essere come si è.
Se voglio fare la stronza ci riesco bene.  Talmente bene che quasi quasi ci sono. O forse ci sono.  Si, deciso.

Offline Duilio Martino

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 139
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:Sulla dignità
« Risposta #25 il: Domenica 31 Agosto 2014, 04:34:41 »
Giungo al sunto:
vorrei che l'uomo... non fosse uomo!

Offline Peppe Cassese

Re:Sulla dignità
« Risposta #26 il: Domenica 31 Agosto 2014, 11:46:09 »
India ha aperto il topic sulla dignità dell'uomo, nell'accezione maschio e femmina



Offline Gianpiero De Tomi

Re:Sulla dignità
« Risposta #27 il: Domenica 31 Agosto 2014, 17:55:00 »
La verità è che amo l'umanità così come si presenta, con i difetti e pregi che le sono stati conferiti dalla natura, l'evoluzione, Dio ...non importa e non mi interessa, Sono solo speculazioni atte a dare un'etichetta, che non esiste, non è mai stata creata.
Io non vorrei. Io voglio, continuare ad essere immerso in quell'umanità come in un mare e lasciarmi andare in questa umanità, condividendo sofferenza, gioia, odio, amore, cambiamento, estinzione, tutto ciò che saremo in grado evocare. Perchè questo è il modo di vivere, l'unico che conosco.

Offline Maria Assunta Maglio

Re:Sulla dignità
« Risposta #28 il: Domenica 31 Agosto 2014, 22:17:08 »
L'uomo fatto  a sua immagine e somiglianza,  pecca sempre di credenza, l'Essere Supremo creatore dell'universo, ci da la gioia di vivere liberi, di amarlo, o non, ma la Sua Spiritualità così patriarcale  ci guida nelle sofferenze e nei momenti oscuri, l'uomo si accorge di questo miracolo quando la Mamma Celeste lo guida verso la gioia è felicità, in momento di dolore come tale  l'umanità  credente abbraccia li cammino di fede,  spinge il mondo fratello, a portare la pace tra i popoli.
« Ultima modifica: Domenica 31 Agosto 2014, 22:22:51 da Maria51 »