Autore Topic: Temi noiosi  (Letto 13140 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Amara

Re:Temi noiosi
« Risposta #30 il: Venerdì 27 Giugno 2014, 12:30:52 »
dal fargugliare quotidiano
naturalmente era farfugliare, l'ho visto solo ora.. :)

Paolo, non so, riesco ad estremizzare, tanto quanto tu dici, l'atto dello scrivere, solo nell'ottica della superbia luciferina (bel paragone :) ) verso la morte e l'oblio.. ma quel 'per taluni' risolve, perché non credo sia per tutti così potente la superbia che accompagna il gesto..
fermo restando che , certamente, non è un atto di umiltà.. :)

(e comunque S. Francesco e Sant'Agostino, ad esempio, hanno scritto.. :) )
« Ultima modifica: Venerdì 27 Giugno 2014, 12:35:27 da Amara »
Il dubbio è uno dei nomi dell'intelligenza
(J. L. Borges)

Offline paolo corinto tiberio

Re:Temi noiosi
« Risposta #31 il: Venerdì 27 Giugno 2014, 13:24:27 »
naturalmente era farfugliare, l'ho visto solo ora.. :)

Paolo, non so, riesco ad estremizzare, tanto quanto tu dici, l'atto dello scrivere, solo nell'ottica della superbia luciferina (bel paragone :) ) verso la morte e l'oblio.. ma quel 'per taluni' risolve, perché non credo sia per tutti così potente la superbia che accompagna il gesto..
fermo restando che , certamente, non è un atto di umiltà.. :)

(e comunque S. Francesco e Sant'Agostino, ad esempio, hanno scritto.. :) )
tu non riesci a estremizzare ciò che è ESTREMO... sai il concetto di "scrivere"?... bene, non è facile apprenderlo, io  sto ancora tentando, ma non è quello che voi pensate... l'atto della scrittura è atto estremo di superbia, che tu voglia o no... e qualche volta, senti il consiglio, qualche volta estremizza anche tu... così vai o tra i dannati o tra i beati, ma non tra gli ignavi...
salvatico è quel che si salva