Autore Topic: PUBBLICAZIONI  (Letto 152 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Wilobi

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
PUBBLICAZIONI
« il: Mercoledì 17 Aprile 2019, 10:41:41 »
Buongiorno e buona vita a tutti


Dei diritti di lettore e doveri d'autore

è amore per la poesia, voglia di condivisione ... versi insoliti, logici e parzialmente, una verde distesa sul palmo di mano a portata variabile. 
Una raccolta di 151 opere per vari gusti,  12 composizioni sono inedite.   Un piccolo grande rifugio dove ricaricarsi collegando la spina
staccata dal mondo intero, o almeno, anche per voi lo spero.  Ma restasse anche solo un ricordo civetta è pur sempre una spinta,
un passo in più per cogliere  qualcosa e, magari, vedere oltre  tra le nostre ombre, non dando tutto per scontato.

È il mio primo libro, pubblicato tramite Amazon, con altro pseudonimo BOWIL giusto per dare altro spazio al mio piccolo punto di vista.
Senza alcuna pretesa, ma giusto per non lasciarlo rinchiuso tra quattro mura ... un po' d'aria, certo, non guasta.

Grazie a tutti

Offline Wilobi

  • Autore CS
  • Autore
  • *
  • Post: 111
  • Sesso: Maschio
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re:PUBBLICAZIONI
« Risposta #1 il: Venerdì 14 Giugno 2019, 21:56:45 »
Buongiorno e buona vita a tutti
dopo la pubblicazione della raccolta di poesie “Dei diritti di lettore e doveri d'autore”,
su  https://www.amazon.it/s?k=bowil&i=stripbooks&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref=nb_sb_noss_2 
sono disponibili

AGENDA DI BOWIL
e AGENDA DI BOWIL 2020

che vogliono essere il tentativo per un nuovo approccio al testo poetico. Agenda di  Bowil è una raccolta, strutturata secondo esperienza di vita, per calamitare, senza imporre, nel mondo della poesia.  Può affiancare  chiunque, come una normale agenda,  attendendo.  Agenda di  Bowil attende che la curiosità si faccia avanti.  Perché leggere, come  scrivere poesia, necessita di un momento comune … l'ispirazione. Cerca di unire l'utile al dilettevole, il sogno alla realtà, ritagliando momenti per un sorriso, una riflessione, un diverso punto di vista, per una pietra lanciata senza ritrarre la mano. Dipinge ciò che ci sta attorno, non sempre con  contorni nitidi, come del resto chiara non è la nostra interpretazione della vita.  Dice la sua, affiancandosi allo scorrere dei giorni, anche con pacata ironia,  naturalmente, senza velleità di sorta. 258 pagine complessive con cui spero di non annoiare.

Grazie a tutti