Autore Topic: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)  (Letto 1605 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Benito Ciarlo

  • Autore
  • *
  • Post: 167
  • Sesso: Maschio
  • La pigrizia è un una scimmia che si spidocchia sul
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« il: Venerdì 2 Gennaio 2009, 16:21:30 »
Un libro sintetizzato in P

Vediamo se riuscite a indovinarne titolo e autore:


Piotr Purgenieff, praticando pessime persone perse parecchio. Perse persino paletò, per puro piacere, per provare palpiti.
Praticamente povero proseguì pertinace.
Pericolosamente pugnace perseguitò pargoli per prendere piccole prebende.
Puntò. Perse. "Perdinci!" pensò.
Principessa, presto proselite, provò piacere perdendo.
Parentado preoccupossi. Povera principessa, poveri parenti! Puliti!
Piotr piomba prono, putredine prevale.

Facile, vero?
Se ne avete voglia rilanciate!
Ciao
ben
« Ultima modifica: Venerdì 2 Gennaio 2009, 16:24:13 da Benito Ciarlo »
mi ha sempre stupito quali giri assurdi debbano fare i fiumi per passare sotto tutti i ponti (Beppe Grillo)

Offline Fuori

Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #1 il: Martedì 13 Gennaio 2009, 00:42:38 »
Per alcuni versi mi ricorda La Figlia del capitano di Puskin.
e l'Angelo Gli portò il cuore di piombo e l'uccello morto.
"Hai scelto bene" gli disse Dio, "poichè nel mio giardino del Paradiso questo uccellino canterà in eterno, e nella mia città d'oro il Principe Felice mi loderà".

Oscar Wilde "Il principe Felice"

Offline Benito Ciarlo

  • Autore
  • *
  • Post: 167
  • Sesso: Maschio
  • La pigrizia è un una scimmia che si spidocchia sul
  • Nel sito Scrivere: Le sue poesie
Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #2 il: Martedì 13 Gennaio 2009, 01:09:22 »
Fuochino, l'autore è russo, ma non è Puskin.
mi ha sempre stupito quali giri assurdi debbano fare i fiumi per passare sotto tutti i ponti (Beppe Grillo)

vajmax

  • Visitatore
Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #3 il: Domenica 12 Aprile 2009, 12:18:45 »
Per pretendere pertinenze, proporre produzioni prossimali, pare parossismo per procacciare pudori paventati, parrebbe poi prona postura preludio povero per prevenire pneumi prolungati per parchi plagi.

rafael

  • Visitatore
Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #4 il: Martedì 14 Aprile 2009, 01:15:51 »
sembrerebbe davvero Il giocatore di Dostoevskij ma il nome del protagonista non mi pare coincidere. Eppure ci sarebbe anche la vecchia principessa che punta tutto il patrimonio alla roulette e gli avidi familiari che temono per la loro futura eredità...


khay

  • Visitatore
Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #5 il: Domenica 19 Aprile 2009, 23:57:24 »
Accidenti... è difficile dare un senso abbastanza decente a parole così limitate... con una sola iniziale....
Prometto che ci provo.... appena trovo il vocabolario :)

Offline Fuori

Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #6 il: Martedì 21 Settembre 2010, 02:34:29 »
dopo più di un anno e mezzo rimane ancora un mistero... ???
e l'Angelo Gli portò il cuore di piombo e l'uccello morto.
"Hai scelto bene" gli disse Dio, "poichè nel mio giardino del Paradiso questo uccellino canterà in eterno, e nella mia città d'oro il Principe Felice mi loderà".

Oscar Wilde "Il principe Felice"

Offline Fuori

Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #7 il: Giovedì 3 Marzo 2011, 01:36:19 »
...tolstoj guerra e pace?
e l'Angelo Gli portò il cuore di piombo e l'uccello morto.
"Hai scelto bene" gli disse Dio, "poichè nel mio giardino del Paradiso questo uccellino canterà in eterno, e nella mia città d'oro il Principe Felice mi loderà".

Oscar Wilde "Il principe Felice"

Past_Or0

  • Visitatore
Re: TAUTOGRAMMIAMO? PICCOLO SCANTONAMENTO (PROPOSTA LUDICA)
« Risposta #8 il: Sabato 5 Marzo 2011, 13:01:41 »
Memorie di un cacciatore di Ivan Sergeevič Turgenev... grazie a ricerca googliana