4890 visitatori in 24 ore
 189 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 4890

189 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 185
Poesie pubblicate: 325’207
Autori attivi: 7’373

Gli ultimi 5 iscritti: Calliope98 - prosdocimo - Stefano Di Tonno - Andre - Okinawa
Chi c'è nel sito:
Club Scriveresergio garbellini Messaggio privato ♦ La Forgia Leonardo Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privatoClub ScrivereLaura Fogliati Messaggio privato
Vi sono online 2 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Auschwitz

Biografie e Diari

Resi immortali dall’ odio, si parla di razze… Pensi al tuo cane, NO! erano uomini donne e bambini!

Trucidati, massacrati, scorticati da mani grondanti di sangue, tinsero di rosso Oceani senza confini. Cataste di corpi, brandelli di carne ai lati dei viottoli, unico manto la polvere e la colpa di essere nati. Restano le immagini di poveri corpi bruciati, rinsecchiti, privi di lacrime e nessuna Veronica con lenzuola di lino!

Alleggia una nuvola, si maschera e si tinge di rosa, cadrà sotto forma di sangue, nata da menti perverse e bastarde che fingono di dimenticare. La dignità, nessuno toglierà mai a quei poveri corpi privi di nome, è solo un’ illusione che i bastardi siano estinti, demenziali rigurgiti possono ancora tornare! Anna


Anna Maria Cherchi 23/01/2015 10:37 323

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Anna Maria CherchiPrecedente di Anna Maria Cherchi

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Anna Maria Cherchi:
Anna Maria Cherchi
 I suoi 55 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Sembra un giorno qualunque (02/09/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Emozioni... (19/08/2017)

Una proposta:
 
Emozioni... (19/08/2017)

Il racconto più letto:
 
Un funerale piuttosto animato (08/12/2013, 867 letture)


 Le poesie di Anna Maria Cherchi

Cerca il racconto:



     



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it