Pubblicare poesie

Premio di Poesia Scrivere 2014

I nodi del destino Riflessioni


Primo classificato: Franca Maria Canfora

D’uguale amore vorrei

Venisti come brezza a primavera
dolce ed improvvisa
e fosti il turbamento d’una vita,
laccio ai giorni miei,
l’incanto del “sarà per sempre”.

Siamo, d’uguale amore,
rami sullo stesso tronco
foglie d’una stessa fronda,
sospiri d’unico alito di vento,
intrecci d’un destino parallelo.

Ti guardo e vorrei fermare il tempo
vorrei che non sciupasse il tuo bel viso,
che gli occhi rimanessero di bosco vivo
e tutto ritornasse come l’onda
che per gioco s’arrende a riva e muore,
e poi ritorna allegra al mare.

Vorrei - amore sai vorrei –
pel tempo che ci manca
e goccia troppo in fretta,
che un nodo nuovo mi legasse
a te, per sempre, come allora,
e rubarti le mille e più carezze
i cento e più sorrisi,
fermi a mezz’aria per timore
che sia quasi troppo chiedere
un di più alla vita - e all’amore.

Vorrei
d’uguale amore - vorrei –
la trama infinita dei giorni
ritornare a vivere, con te.

 Franca Maria Canfora

Secondo classificato: Pier Giorgio Cadeddu

Crescendo

Bruciano ancora le stoppie del mio cuore
come montagne brulle percorse
dai fuochi dell'estate;
una lunga stagione di ardori,
innamoramenti e rabbie
mi ha portato fin qui
alla porta degli anni dei ricordi perduti;
e abuso di parole fuori corso
per emozionare ancora,
per stupirmi al mattino
degli uccelli in canzone;
ma non riesco a pensarmi
nave e vascello di lago,
non riesco a spiegarmi
perchè il mio mare
quando torna a riva
è solo ondeggio,
non segno di tempesta;
per millenni ho vagato
rincorrendo aquiloni
finti di vento
assaporando amori
persi e trovati e poi di nuovo persi
dietro donne splendenti di magiche pozioni,
illusioni d'aprile e carezze di un autunno tardo;
ma son rimasto sarto per facili costumi
e burattino in maschera
delle buone intenzioni;
i vestiti strappati dalle lunghe attese
hanno cambiato i ritmi della vita,
mi han dato il passo delle nuove paure;
ma poi gli amori tutti,
siano scorie di sacro o storie di pagani,
mi hanno ridato il senso della storia,
memoria e pane caldo
e nessuna maceria;
e in certe notti tiepide di luna
come sere da cinema in periferia
presento ancora il conto
dei miei giorni
e di assistenza in piena garanzia.

 Pier Giorgio Cadeddu

Terzo classificato: Gerardo Cianfarani

Sentiero

Certo è, che ognun sua vita crea
con gran sudore e con visione aperta,
così che strada vinca pur se erta
e del lavoro suo allor si bea;

ma pur non sempre c’è propizia Dea
che l’orizzonte apra, e l’occhio avverta
la verde via oppur landa deserta,
così che sorte non divenga rea.

Quando... nel principiare d’un cammino,
tra due fiorite siepi il cuore avanza
ma poi andando si fanno steccato,

allora che cercar si vuole un guado
che ancora ridonar possa speranza:
un muro c’è...! e forza già in declino.

 Gerardo Cianfarani


"Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere" Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità


Primo classificato: Peppe Cassese

Canto d’amore

Sontuoso toccasana della vita
cammina ovunque senza far rumore
e abbraccia tutti con il suo candore
è il germe che ripiana ogni ferita.

Intende abbraccia dona e niente chiede
del bene resta ovunque primo attore
del male è l’assoluto guastatore
comprende ride piange e si concede.

Fucina che promette e non inganna
non parla con la bocca ma col cuore
è sempre pronto all’uso col suo ardore
è il tuo sorbetto vivido alla panna.

Non pianta non si vanta non si schianta
del sangue genuino agitatore
nel dare alimenta il suo motore
non conta non raffronta non si smonta.

Carnefice dell’odio e dell’invidia
non chiede né interesse né clamore
di ogni malafede è l’evasore
rinnega per natura la perfidia.

Raccoglie coglie scioglie e niente toglie
attacca l’ingiustizia e il suo datore
dei ponti della mano è il redattore
sconvolge tutt’avvolge e ti stravolge.

Nel dubbio nella gioia e nel dolore
è il sole che ti infiamma col suo raggio.
Messaggio della fede e del coraggio
è sempre lui soltanto il vincitore.

 Peppe Cassese

Secondo classificato: Cinzia Gargiulo

Vèstiti di Luce

Alto il sole cuoce il pasto sul marciapiede.
Il volto di un’ombra sottile
interroga la coscienza
e i ratti festeggiano
attratti dall’odore putrido.

Per non vomitare l’anima
unica via di scampo la fuga
invocando l’oblio per dimenticare.
Superato l’angolo la Luce acceca,
diviene faro
e guida i passi a ritroso.

D’improvviso l’Amore vince sul ribrezzo
consuma la veste
battendo sempre gli stessi sentieri,
sporca l’orlo nel più profondo degli Inferi
e tocca il Paradiso
stringendo la mano
al più povero dei poveri.

 Cinzia Gargiulo

Terzo classificato: Angela Rainieri

In quell’abito d’amor ornato

Madre d’amor vestita
in quella piccola tenuta

che con lembo d’orlo appena sfiora
tutta la miseria della terra

Forza divina
nel seno del suo grembo,
accogliente nel sorriso del sofferto dono
d’esser povera tra poveri,
effluvio di rose
nei ghetti desolati di Calcutta

Roccia di fede
nel praticar virtù,
curando con sollievo
l’umana lebbra sopra il cuore

Sentiero brullo nell’ascesa della croce
fatta di lacrime e richieste
appena sussurrate,

benedicendo nel silenzio
colui che nel mistero
dirige l’umile strumento,

“una piccola matita”
nel disegno di salvezza

Ricchezza d’opere trabocca
nella straordinaria forza che incessante offre tempio di speranza
per derelitti emarginati,

irradiandosi di luce
nella nuova dimensione
verso l’immenso

 Angela Rainieri


Tema Libero


Primo classificato: Gianluca Regondi

I gabbiani di Aspra

Erano sentinelle
i gabbiani di Aspra
di fronte al proprio
lungomare diroccato

Di lato una carcassa
di pescespada guardava
i propri carnefici festeggiare

Anche qui avevo freddo
anche gli amici non aiutavano

Vino e cozze poi
in riva al mare
poesie discusse
e poeti senza futuro

Erano sentinelle
i gabbiani di Aspra
di fronte al proprio
lungomare diroccato

 Gianluca Regondi

Secondo classificato: Grazia Bianco

Solitudine del mare

Sembra bonaccia che perdura
quasi inerzia
piccole barche
silenziose e colorate
sedute sull'orlo della battigia della pianura marina
aspettano qualcosa
sospirano e sanno...
La calma vicina guarda corrucciata
un fresco ed insidioso vento
vestito di grigio fumo
scende dal cielo con disperata lentezza
l'orizzonte si apre
la folata burrascosa incede...
Prigioniere della calma
le vele si agitano
sentono la fame del vento aggredirle
schiumose onde si armano di guerra
il mare ormai pazzo di burrasca
incede sulla groppa del vento
in lontananza il faro singhiozza
avvisa ed urla
le acque si sposarono con i venti dei quattro ordini
le barche invase e distrutte
ogni emozione diviene preghiera
ogni angolo sa di dolore
una solitudine che guarda il cielo: “Ti prego io vivo quaggiù”...

 Grazia Bianco

Terzo classificato: Cinzia Pallucchini

Intreccio

In questa estate monca
il sole si nasconde a giorni alterni
si accomoda in disparte
tra le nuvole
e aspetta la sua ora come un santo
nello stesso istante
la pioggia tamburella sopra i tetti
cantando a squarciagola le canzoni
tra rombi di tuoni e piccole saette
un intreccio di colori questo tempo
confonde la più sana delle menti
lasciandola confusa e un po’ depressa
in balia di affanni e strani effetti
ma sotto sotto a questo c’è la trama
di un destino vecchio e un poco sordo
che s’è dimenticato il giorno e l’anno
ma piano piano si rimette in sesto
parlando in sottovoce con la luna
e quando meno te l’aspetti, ridendo sotto i baffi,
mescola le carte a tuo favore,
ti risvegli all’alba sorridente
e tra le braccia dell’amore

 Cinzia Pallucchini


Tutte le poesie partecipanti

I nodi del destino
Riflessioni

Ragnatele di memoria (Paola Aglieri Rinella)
Il mio destino (Lilly C Arcudi)
Nodi (Annamaria Barone)
Un uomo di cristallo (Angelo Bassignani)
Nel silenzio (Paola Belloni)
Sofferenti trucioli (Berta Biagini)
Rifletto (Grazia Bianco)
Vivo dentro di lui (Antonio Biancolillo) Menzione speciale
Diario di un viaggio (Mauro Bompadre)
Gridi di dolore (Lorella Borgiani)
Lo decise il cielo (Nunzio Buono) Menzione speciale
Crescendo (Pier Giorgio Cadeddu) Secondo premio
Come me come tanti (Fiammetta Campione)
D’uguale amore vorrei (Franca Maria Canfora) Primo premio
Legato a te (Peppe Cassese)
Il tempo (Annamaria Cherchi)
After dark (Giovanni Chianese)
Nodi di vita (Saverio Chiti)
Sentiero (Gerardo Cianfarani) Terzo premio
Se (Simone Cumbo)
Occhi di bambina (Vita D'Amico)
Burattino (Giovanni De Gattis)
Il creato... quale destino? (Alberto De Matteis)
Un filo di penombra (Bartolomeo Errera)
Ieri, oggi e domani (Angela Fiore)
Brivido (Pierangela Fleri)
A nodi sciolti (Cinzia Gargiulo)
In uno stagno del tempo (Manola Gini)
I nodi del destino (Giunone Giove)
Foglie d'anima (Giuseppe Guidolin)
Nodi (Grazia La Gatta)
Nodi senza tempo (Melina Licata)
La rete (Linda Lercari) Menzione speciale
I miei passi (Matteo Manigrasso)
Del domani (Rita Minniti)
Mani d’amore (Giovanni Monopoli)
L'amore vero non fugge (Andrea Palermo)
Malinconia congenita (Cinzia Pallucchini)
Per sempre (Anna Piccirillo)
Appunti di viaggio (Gianluca Regondi)
Il tempo del contatto (Mariangela Romanisio)
Sgarbuglio del fato (Francesco Rossi)
Il destino (Giacomo Scimonelli)
Destinato a crescere (Laura Sensoli)
Agguati dell'anima (Lina Sirianni) Menzione speciale
Il destino (Elena Spataru)
Nodi del destino (Ana Maria Stoppa)
Destino o fortuna (Luca Tebaldi)
Non m’hai lasciato (Moreno Tonioni)
Nodi del destino (Michela Valencetti)
Il vento del destino (Paola Vigilante)
Vortice (tutto e nulla) (Idalgo Visconti) Menzione speciale

"Con l'orlo del suo abito l'amore sfiora la polvere. Pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere"
Madre Teresa di Calcutta - Spiritualità

Eccoti Madre (Paola Aglieri Rinella) Menzione speciale
I Tuoi passi (Annamaria Barone)
Dentro al suo silenzio l'orlo dell'amore (Paola Belloni)
Un insolito straccio (Berta Biagini)
La logica dell'Amore (Grazia Bianco)
Così chiaro il suo abito (Antonio Biancolillo)
Dignità nei tuoi occhi (Lorella Borgiani)
Canto d’amore (Peppe Cassese) Primo premio
Con l’orlo del suo abito l’amore sfiora la polvere, pulisce le macchie da strade e sentieri e poiché ne ha la forza ne ha anche il dovere. (Annamaria Cherchi)
Minuta come matita (Giovanni Chianese)
Rinuncia (Saverio Chiti)
Avanzavi nel silenzio (Vita D'Amico)
Piccolo uomo (Alberto De Matteis) Menzione di merito
Oltre (Bartolomeo Errera)
Vèstiti di Luce (Cinzia Gargiulo) Secondo premio
T’ascolto (Grazia La Gatta)
Innesto divino (Melina Licata) Menzione di merito
Il nostro tempo (Matteo Manigrasso)
Prima ancora dell’alba (Rita Minniti)
L’abito dell’amore (Giovanni Monopoli) Menzione speciale
Il pianto delle stelle (Andrea Palermo)
Sete d’amore (Gonxha) (Anna Piccirillo) Menzione speciale
In quell’abito d’amor ornato (Angela Rainieri) Terzo premio
Il diritto e dovere dell'amore (Mariangela Romanisio) Menzione speciale
Con e per gli altri (Francesco Rossi)
Nel cuore esiste l'amore? (Giacomo Scimonelli)
Sorte (Lina Sirianni)
Le stringo le mani (Carlo Sorgia)
Cantavo (Elena Spataru)
Amore Fraterno (Ana Maria Stoppa)
Il mantello luminoso (Luca Tebaldi) Menzione speciale
Tu (Moreno Tonioni)
Tendere una mano (Paola Vigilante)

Tema Libero

L’alba (Paola Aglieri Rinella)
I tuoi occhi (Tatiana Andena)
Dal vapore del cuore (Lilly C Arcudi)
La forza del verbo (Stefania Balsamo)
La profonda quiete del lago (Annamaria Barone) Menzione speciale
Per te nonna (Paola Belloni)
Non sono sola! (Berta Biagini)
Solitudine del mare (Grazia Bianco) Secondo premio
Così bella (Antonio Biancolillo)
Dove nasce il cielo... (Lorella Borgiani) Menzione di merito
Saremo la notte (Nunzio Buono)
Improvviso (Pier Giorgio Cadeddu)
D’altronde (Fiammetta Campione) Menzione speciale
Le notti senza amore (Franca Maria Canfora)
Mare Nostrum (Peppe Cassese)
Scorci d’estate (Annamaria Cherchi)
Ombre di città perdute (Giovanni Chianese)
Vita contro (Saverio Chiti)
Il sorriso di un bambino (Gerardo Cianfarani)
Gioia Di Vivere (Carla Colombo)
Nuvole (Simone Cumbo)
Nell'azzurro del mare (Giovanni De Gattis)
Camminerai su nuvole dorate (Alberto De Matteis)
La lavatrice (Antonino Di Maio) Menzione speciale
Immagina (Bartolomeo Errera) Menzione speciale
Rinascita (Angela Fiore) Menzione speciale
Polvere di cielo (Pierangela Fleri)
Dolore goccia a goccia (Cinzia Gargiulo)
Nel tuo pensiero (Manola Gini)
Cuor di poeta (Giunone Giove)
Gemmazione (Giuseppe Guidolin)
Cenerentola (Grazia La Gatta)
Apparizione (Giovanni Licata)
Splendida luce (Melina Licata)
San Lorenzo (Maria Assunta Maglio)
Ritorno (Matteo Manigrasso)
Sogghigno se ci penso (Maria Manzari)
Riaffiorando dall’attesa (Rita Minniti) Menzione di merito
Come vorrei (Giovanni Monopoli)
Recondita armonia (Andrea Palermo)
Intreccio (Cinzia Pallucchini) Terzo premio
Vivo di poesia (Anna Piccirillo)
Sentieri di guerra (Angela Rainieri)
I gabbiani di Aspra (Gianluca Regondi) Primo premio
Insieme (Francesco Rossi)
Perché non torni (Rosetta Sacchi)
Mi teneva per mano (Giacomo Scimonelli)
L'uomo nero (Laura Sensoli)
Strofe di memoria (Lina Sirianni)
Scorre il mare nelle vene (Carlo Sorgia)
Quando mi vorrai (Elena Spataru)
Ti conservo le rose (Ana Maria Stoppa)
Morbida luce (Luca Tebaldi)
Oggi non è ieri (Moreno Tonioni)
Trova il tempo (Valentina Tortora)
Ricordi di violenza (Michela Valencetti)
Lascia che io sia (Paola Vigilante)
Incontro (Idalgo Visconti)


Tutte le edizioni del Premio Scrivere



Opere pubblicate ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it