4’724 visitatori in 24 ore
 227 visitatori online adesso




Pubblicare poesie Pubblicare poesie
Pubblicare poesie

Menu del sito

Le #parole nelle poesie
Alba Amicizia Amore Anima Bambino Cielo Coraggio Corpo Cuore Delusione Desiderio Destino Donna Emozione Felicitą Gioia Giorno Illusione Libertą Luce Luna Madre Malinconia Mano Mare Morte Musica Natura Nostalgia Notte Nuvola Occhio Pace Paura Profumo Rabbia Ricordo Sentimento Serenitą Sogno Sole Solitudine Speranza Stelle Tempo Terra Tristezza Uomo Vento Vita


Visitatori in 24 ore: 4’724

227 persone sono online
Autori online: 18
Lettori online: 209
Ieri pubblicate 47 poesie e scritti 45 commenti.
Poesie pubblicate: 325’274
Autori attivi: 7’373

Gli ultimi 5 iscritti: Calliope98 - prosdocimo - Stefano Di Tonno - Andre - Okinawa
Chi c'è nel sito:
♦ Luciano Tarabella Messaggio privatoClub ScrivereAnna Rossi Messaggio privato ♦ Paola Riccio Messaggio privato ♦ Augusto Cervo Messaggio privatoClub ScrivereSara Acireale Messaggio privato ♦ Marcella Usai Messaggio privatoClub ScrivereLia Messaggio privato ♦ lazzarini gabriele Messaggio privato ♦ Libera Mastropaolo Messaggio privato ♦ alias Marina Pacifici Messaggio privatoClub ScrivereLuciano Capaldo Messaggio privatoClub ScrivereSaverio Chiti Messaggio privato ♦ neropaco Messaggio privatoClub ScrivereBerta Biagini Messaggio privatoClub ScrivereFrancesco Andrea Maiello Messaggio privatoClub ScrivereAnna Di Principe Messaggio privatoClub Scriverepoeta per te zaza Messaggio privatoClub ScrivereFrancesco Rossi Messaggio privato
Vi sono online 10 membri del Comitato di lettura

SpiegaAutore della settimana
Berta Biagini


Berta - nata a Firenze l'8.9.1947, sono quindi una donna con una certa etą, anche se oggi sembra che...(continua)

autore della settimana Le sue poesie


SpiegaAutore del mese
Rosetta Sacchi


"Gabbiani" - Vincenzo Cardarelli -

Non so dove i gabbiani abbiano il nido,
ove trovino ...(continua)

Autore del mese Le sue poesie





Seguici su:



Dicembre 2017  
do lu ma me gi ve sa
1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14

Raccolte di poesie Raccolte di poesie
Il mio Natale di Sara Acireale
Trasmigra il giorno di Felice Serino
Nascoste di Berta Biagini
I mesi dell’anno di Alberto De Matteis
Momenti indimenticabili di Maria Luisa Bandiera

SpiegaPoesie riproposte
Flash di Thomas Rivolta
Il Re di Carmine Ianniello 1
Errare humanum est di Antonio Terracciano
Ricordi di Annamaria Gennaioli
Destino cruel (destino crudele) di franca merighi 42
Don Riboldi (e la stretta di mano) di Antonio Terracciano
Una walchiria a Berlino 1 di Giuseppe Vullo
Natale ad Aleppo di Michelangelo La Rocca
La lamentela del dialetto napoletano di Antonio Terracciano
Avrei voluto amarti qui di Emilia Otello

I 10 autori più recenti:
Poeta prosdocimo: 1 poesie
Poeta Andre: 1 poesie
Poeta Okinawa: 6 poesie
Poeta Giuseppe Caporuscio: 2 poesie
Poeta Antonio Telestie: 1 poesie
Poeta Lara: 7 poesie
Poeta Gianluca Leissring Lauricella: 3 poesie
Poeta Gentilino Cipriano: 1 poesie
Poeta Angelo Margarone: 8 poesie
Poeta Manuela Mancini: 1 poesie

Autori del giorno
Autore del giorno Francesco Maria Ranzato
(14 Dicembre 2017)
Autore del giorno Always
(13 Dicembre 2017)
Autore del giorno Daniela Mazzotta
(12 Dicembre 2017)
Autore del giorno Martin
(11 Dicembre 2017)
Autore del giorno Orpheus
(10 Dicembre 2017)
Autore del giorno Domenic
(9 Dicembre 2017)
Autore del giorno Edark
(8 Dicembre 2017)

Autori del mese
Autore del mese Rosetta Sacchi
(Dicembre 2017)
Autore del mese Mau0358
(Novembre 2017)
Autore del mese Patrizia Ensoli
(Ottobre 2017)
Autore del mese Rasimaco
(Settembre 2017)
Autore del mese Melina Licata
(Agosto 2017)
Autore del mese Giovanni Ghione
(Luglio 2017)






Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale
Pubblicare poesie Prossimo tema

ACCORDO PER LA PUBBLICAZIONE SUL SITO OPERA COLLETTIVA "SCRIVERE"

NORME GENERALI

La registrazione di un utente al sito "Scrivere" (scrivere.info) è gratuita. E' consentita la registrazione di un solo account per ciascuna singola persona.
La pubblicazione dell'indirizzo di e-mail è soggetto all'approvazione dell'utente. L'utente non deve fornire identità o indirizzo di e-mail di altri individui o comunque notizie personali o testi di cui sia venuto a conoscenza nella sua qualità di iscritto al sito.
Il sito "Scrivere" è un'opera collettiva che ospita opere di poesia di una molteplicità di autori, scelte e coordinate con il fine letterario di rappresentare l'immagine della letteratura poetica italiana contemporanea. Le opere proposte per la pubblicazione devono essere originali, anche se non inedite. La pubblicazione delle opere è soggetta all'approvazione di un redattore.
Ciascuno è libero di contribuire con ciò che vuole e nei limiti che vuole al sito, opera collettiva, ma secondo regole e criteri comuni e uguali per tutti elaborati da una redazione e da un editore, che hanno come scopo la migliore e maggiore fruizione possibile da parte dei lettori.
Non possono essere proposti per la pubblicazione opere che siano di offesa o diffamazione a persone fisiche, economiche o politiche, né che incitino all'odio, alla violenza, al razzismo, a qualsiasi discriminazione sessuale, religiosa o politica, né volgarità o insulti, né che possano essere di offesa per la sensibilità civile o religiosa, né pubblicità commerciale, né che possano essere ritenute contrarie alle Leggi vigenti.

Testi non consentiti

Il sito è dedicato alla pubblicazione di poesie originali.
Non è possibile la pubblicazione di:
- opere in prosa come racconti, anche se brevi;
- "frasi fatte" o circolanti in Internet tramite mail od altri siti, come generiche frasi d'amore o da sms;
- aforismi, anonimi o di personaggi famosi, citazioni, proverbi, modi di dire, frasi umoristiche o filosofiche;
- testi non originali, parzialmente o totalmente ripresi da poesie scritte da altri autori, nemmeno se traduzioni originali;
- testi di canzoni, nemmeno se originali;
- giochi di parole, acrostici, anagrammi o poesie scritte con il semplice scopo del passatempo (per questo tipo di testi è presente l'area "Laboratorio" nel forum del sito);
- brani di diario, cronache, pensieri, considerazioni più o meno filosofiche o di semplice quotidianità (meglio pubblicarli in un blog personale, che può essere facilmente aperto in questo stesso sito);
- poesie sperimentali, nelle quali la forma, la struttura o particolari elementi della scrittura (come spaziature, parole deformate o inventate, segni non alfabetici, numeri, parole onomatopeiche, colori...) contribuiscono in modo principale all'essenza poetica.
Come esempio, un testo deve avere un minimo di capacità evocativa, un minimo di sentimento, un minimo di sforzo creativo, un minimo di tecnica, un minimo di comprensibilità... non deve essere un messaggio dedicato ad una sola persona, un insegnamento su come vivere la vita, un manifesto politico o filosofico, una lista di immagini senza legame, un insieme di luoghi comuni e/o "buoni sentimenti"... non deve usare immagini poetiche stereotipate, cercare facili sentimentalismi, usare espedienti linguistici o grafici al puro scopo di stupire, non deve semplicemente raccontare, non deve semplicemente esporre...

Al testo delle poesie non è consentito aggiungere:
- il titolo (che deve essere scritto solamente nell'apposito spazio e non ripetuto nel testo della poesia);
- nome e cognome o nick (che vengono mostrati in modo automatico dal programma del sito sotto alla poesia, e che quindi non devono essere ripetuti anche nel testo della poesia);
- indirizzi di siti (nel profilo personale è già possibile specificare il proprio sito);
- dediche (nel caso di poesie dedicate è ammesso solamente la semplice dicitura "A Tizio" nella "nota dell'autore");
- note, introduzioni o commenti (è possibile scrivere un breve testo nella "nota dell'autore" nel caso di poesie presenti in raccolte è ammesso solamente la semplice indicazione "Da: Libro" nella "nota dell'autore");
- richieste di commenti, ringraziamenti o qualsiasi altro testo.

Inoltre sono vietati:
- testi che comportino violazione alla privacy di altri individui;
- testi che fomentino od assecondino dissidio o polemiche fra autori;
- testi che facciano uso privato del sito, come poesie dedicate ad una o più persone e scritte per mandare messaggi, auguri, congratulazioni, provocare reazioni, dichiarare sentimenti, rendere pubblici comportamenti o giudizi su persone.

Le opere, sia quelle da approvare per la pubblicazione che quelle già pubblicate, che siano in contrasto con il presente regolamento:
- se possibile, verranno corrette a cura della redazione per renderle aderenti al Regolamento (ad esempio, note e commenti verranno cancellati e in caso di dediche verrà cancellato il testo superfluo);
- verranno cancellate a cura della redazione dandone avviso all'autore.

Chiunque si ritenga offeso da un'opera pubblicata, o ne riscontri le caratteristiche di non proponibilità, può chiederne la cancellazione all'editore od alla redazione, motivandola con precisione.
Per altri esempi di testi non consentiti, leggere la pagina con le domande più frequenti sul sito. Le stesse norme che valgono per le poesie, valgono anche per i commenti.

Riferimenti normativi

NORME SUL DIRITTO D'AUTORE

La pubblicazione dell'opera avviene ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, "Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio" (G.U. n.166 del 16 luglio 1941), con le modifiche introdotte dalla legge 22 maggio 2004, n. 128.
In particolare, essendo il sito "Scrivere" un'opera collettiva costituita dalla riunione di opere autonome di una molteplicità di autori, scelte e coordinate con il fine letterario di rappresentare l'immagine della letteratura poetica italiana contemporanea, si applicano le norme di cui al Capo IV, Sezione II di detta Legge.

Consenso alla pubblicazione ed utilizzazione

La richiesta di pubblicazione dell'opera, avvenuta senza precedenti accordi contrattuali, costituisce consenso alla pubblicazione ed utilizzazione sul sito opera collettiva "Scrivere", suoi estratti o raccolte (comprese ma non limitate ad eBook, libri a stampa, opuscoli, depliant), e tale utilizzazione potrà perdurare sino al ritiro dello stesso consenso, da manifestarsi tramite la cancellazione dell'opera dal sito opera collettiva "Scrivere" da parte dell'autore stesso. Dal momento della cancellazione, l'opera non potrà più essere pubblicata sul sito opera collettiva "Scrivere" né su suoi estratti o raccolte successivamente pubblicati.

Termini di pubblicazione ed utilizzazione

La pubblicazione avviene a titolo gratuito da entrambe le parti, nulla dovendo l'autore all'editore e nulla dovendo l'editore all'autore.
Il diritto di utilizzo dell'opera è ceduto gratuitamente dall'autore all'editore per la pubblicazione sul sito opera collettiva "Scrivere", suoi estratti o raccolte, e perdura fino alla cancellazione dell'opera stessa. La cancellazione deve avvenire direttamente da parte dell'autore ed avrà valore anche per estratti o raccolte successivamente pubblicati. Non si possono pubblicare sul sito Scrivere opere che siano registrate alla SIAE (questo perché la SIAE può legalmente pretendere un compenso per sé per la pubblicazione anche se l'autore vi rinuncia), quini l'autore si impegna a non pubblicare opere registrare alla SIAE o comunque a cancellare le proprie opere nel momento in cui le registri alla SIAE.
L'editore potrà rinunciare, senza nulla dovere, in qualsiasi momento e senza preavviso alla pubblicazione di un'opera, di tutte le opere di un autore o dell'intero sito opera collettiva "Scrivere".

Diritti e doveri dell'autore

L'autore conserva i diritti esclusivi d'autore e potrà ritirare il proprio consenso alla pubblicazione ed utilizzazione dell'opera cancellandola dal sito opera collettiva "Scrivere", senza nulla dovere, in qualsiasi momento e senza preavviso, fatta salva l'utilizzazione dell'opera nel periodo di pubblicazione ormai trascorso per cui non ha alcun diritto di rivalsa.
Contemporaneamente o successivamente alla pubblicazione sul sito opera collettiva "Scrivere", l'autore potrà pubblicare la stessa opera in altre forme, in modo autonomo o presso altri editori, fatta salva la contemporanea pubblicazione sul sito opera collettiva "Scrivere", senza doverne dare alcun avviso.
Al di fuori del presente accordo, nessuno potrà pubblicare od utilizzare tale opera od una sua traduzione, totalmente od in parte, con nessun mezzo di riproduzione, senza l'autorizzazione dell'autore.
L'autore dichiara che l'opera proposta per la pubblicazione è una propria opera originale, di esserne l'unico autore e di avere tutti i diritti per utilizzarla e pubblicarla. L'autore ha il dovere di accertarsi che la sua opera non contenga, in tutto od in parte, contenuti di cui non detenga i diritti o che infrangano le Leggi vigenti od il presente accordo.
L'autore, se la pubblicazione è stata effettuata sotto pseudonimo, ha diritto in qualsiasi momento di rivelarsi e di far riconoscere la sua identità modificando il "nome pubblico" tramite il suo Profilo nel sito. Ciò varrà anche per le poesie già pubblicate sul sito.
All'atto della pubblicazione l'autore riceve via e-mail una dichiarazione che stabilisce una data certa di pubblicazione e di titolarità del diritto d'autore sull'opera, opponibile in giudizio contro eventuali azioni di plagio totale o parziale, di pubblicazione su altri siti, riviste, libri, in lingua originale o tradotta. Tale dichiarazione va considerata rilasciata in buona fede dall'editore.

Accettazione dell'autore

Con la richiesta di pubblicazione della sua opera, l'autore dichiara di aver preso visione e di accettare il presente accordo, salvo quanto diversamente previsto dalle Leggi vigenti.
L'autore concorda che la non accettazione o l'infrazione di queste regole comporta la cancellazione dell'iscrizione dell'autore al sito.
L'autore concorda che, per ogni controversia che dovesse sorgere, è competente il Foro di Roma.

NORME SULLA PRIVACY

Le poesie, in rispetto del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati personali" (GU n. 174 del 29-7-2003 - Suppl. Ord. n. 123), non devono contenere dati personali, dati identificativi o dati sensibili, secondo la definizione data dall'art. 4 dello stesso Codice:

"(..)
b) "dato personale", qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale;
c) "dati identificativi", i dati personali che permettono l'identificazione diretta dell'interessato;
d) "dati sensibili", i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale;
(...)".

Per quel che riguarda le fotografie, la legge fa divieto di pubblicare immagini di persone chiaramente riconoscibili e di minori. Questo divieto si va ad aggiungere al divieto di pubblicazione di fotografie di carattere pornografico (raffiguranti atti sessuali reali o simulati) o impressionanti, stabilito dalla legge sulla stampa.
Da parte nostra vogliamo comunque scoraggiare la pubblicazione di fotografie che cerchino di muovere sentimenti o di attirare l'attenzione. Deve essere la poesia a muovere sentimenti, e l'immagine deve essere di suo complemento.

Commenti: scopo e raccomandazioni

Il commento è uno strumento di crescita qualitativa degli autori e del sito, di scambio di esperienze e competenze, quindi se hai un commento positivo o negativo sulla poesia da scambiare con gli altri lettori, un modo di interpretare la poesia che vuoi condividere, una osservazione od un suggerimento per la lettura o la scrittura della poesia, un suggerimento che possa essere utile per la sua comprensione, il commento è lo strumento giusto per esprimerlo.

Il commento deve riguardare la poesia e la poetica dell'autore, non la sua persona, quindi evita osservazioni o apprezzamenti personali. Per eventuali scritti critici c'è l'area critica del forum a disposizione.

Il commento non è un messaggio per l'autore, quindi evita saluti, complimenti, congratulazioni, richieste, battute, dichiarazioni di amicizia... per queste esternazioni c'è la bacheca.

Il commento non deve essere una frase buttata lģ tanto per scrivere qualcosa o dare segno di aver letto o apprezzato la poesia. Testi come "Molto bella, complimenti!" possono andare in bacheca, se proprio hai la necessita di scriverlo.

Il commento non è rivolto all'autore, ma agli altri lettori, quindi non scrivere direttamente rivolto all'autore, ma agli altri lettori! Se vuoi scrivere all'autore, mandagli un messaggio di mail.

Nei commenti devono essere osservate le regole di comportamento generale del web (vedi più sotto "netiquette"). Non sono ammessi commenti offensivi né sulla poesia né sull'autore né su terze parti. Non sono ammessi commenti scritti solamente per compiacere o per dare o conseguire vantaggi (es: aumentare il numero dei commenti o ricevere commenti o letture sulle proprie poesie) sia esplicitamente che implicitamente, né inviti a visitare altri siti o poesie dell'autore. L'autore della poesia che giudichi offensivo o inopportuno un commento deve riferirlo alla redazione attraverso il pulsante "segnalalo alla redazione". Qualunque risposta personale tramite altro commento o poesia sarà a sua volta considerato abuso e trattato di conseguenza. Gli abusi nei commenti possono comportare, secondo i diversi gradi ed a discrezione della redazione e degli amministratori, cancellazione del commento, inibizione dal poter scrivere commenti od esclusione dal sito.

Forum: scopo e raccomandazioni

Il forum è uno strumento di comunicazione, collaborazione, condivisione e discussione fra gli autori e del sito, nel quale possono essere dibattuti i diversi aspetti della vita del sito o, in generale, dello scrivere, leggere e commentare le poesie.

Il forum è suddiviso in aree diverse, con diversi scopi ed utilizzi. Nell'area "Laboratorio" si può collaborare fra autori nella scrittura nel commento o di particolari tecniche o forme di scrittura, anche quelle non ammesse nel sito. Nell'area "Discussioni in corso" si possono dibattere o proporre argomenti sulla vita nel sito, fare proposte per il suo sviluppo ed il suo miglioramento, annunciare iniziative e libri degli autori del sito, dibattere su argomenti generali o tecnici dello scrivere. Nell'area "Filo diretto" si possono affrontare temi tecnici sull'utilizzo del sito con la redazione o l'amministrazione del sito.

Nell'uso del forum è indispensabile osservare le regole della "netiquette", regole comuni a tutti i siti e forum del web, le cui poche e semplici regole (http://it.wikipedia.org/wiki/Netiquette) devono essere rispettate rigorosamente. Qualunque abuso (post polemici, offese, violenza verbale, oscenità, maleducazione, comportamenti contrari alla netiquette...) fosse riscontrato da un utente del forum deve essere segnalato alla redazione tramite l'apposito pulsante "Segnala al moderatore" e la redazione provvederà a sua discrezione a gestire l'episodio. Qualunque risposta personale ad un abuso effettuata direttamente sul forum sullo stesso o peggiore tono dell'abuso sarà a sua volta considerato abuso e trattato di conseguenza. Gli abusi sul forum possono comportare, secondo i diversi gradi ed a discrezione della redazione e degli amministratori, cancellazione del post, esclusione dal forum od esclusione dal sito. Gli stati psicologici o caratteriali (come rabbia, permalosità, risposta a provocazioni, onore, alterazione dovuta all'uso di sostanze od alcoolici...) non sono considerati attenuanti degli abusi.



Lo staff del sito
Poesie su Internet
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore - Cookie policy
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2017 Scrivere.info Poesie Poesie erotiche Poesie d'amore Nuovi poeti Poesie scelte Poesie sulle donne AquiloneFelice.it