Pubblicare poesie

Premio di Poesia Scrivere 2008

Tema libero


Primo classificato: Leonardo Marra

Il senso degli anni

Vorrei cercare lontano da queste ombre
e dalle ossa rotte,
dall'odio per le strade che
all'alba
mortificano il sonno

portar la mente al pari coi miei anni
e nelle pause
provare a triangolare con la vita
per guadagnare quel vagito in più
che conferisca un senso a questo mondo

invece fermo
in una sospensione di respiro
ancoro questi miei scampoli di vita
a giorni sempre uguali
come i tacchini del "Ringraziamento"

non ho più forza per cercarti
in questa stanza fioca
e nelle sere in cui mi avanza il tempo
mi trovi addormentato sul sofà

io sono lì a chiedermi, nel sonno,
a quale incrocio ho stazionato invano

 Leonardo Marra

Secondo classificato: Franca Maria Canfora

Pensieri all'alba

E spira il vento
su spiaggia deserta,
mentre rosea l'alba
si leva intorno.
Silenzio, solo l'onda
sciaborda e canta.
pensieri in tumulto,
poi silenzio,
ancor silenzio.
Incatenar potessi
l'attimo di quiete
che placa voci,
ricordi,
fermar riuscissi
del tempo il lento,
inesorabile andare,
che sgrana rosari
di giorni passati,
di notti future.
E dolore rimanda
stretto compagno.
Nello spirar del vento
tra granelli di sabbia,
che implacabili scorrono
e rotolando sfuggono,
l'onda lenta rimanda
l'inciso della vita,
lieve sussurrando
"è già finita".

 Franca Maria Canfora

Terzo classificato: Giovanni Monopoli

I colori del vento

Nei fasti cieli inondati da nembi
i colori del vento intingono...
emozioni desiderate in immagini riflesse
nelle mani ad olio ispirate
ad incorniciar poetico pittore.

Musiche celestiali si librano
nelle libertà di fredde albe smarrite
urlando nel saper attendere
riflesso sfolgorio d'immensa luce.

Restar in bilico senza parole
nella fabbrica dei sogni perduti
attendendo nella tristezza circuita
lo svolazzare di un bianco aquilone.

Porta il volere emigrante
un cullare di brezza levantina
senza più lacrime in arcobaleno
fondando in coppa irsuta
l'attimo scelto da protagonista,
ad imbrigliare un mondo antico
eruttando in silenzio
con ovattata specie
ultime gocce di poesia.

 Giovanni Monopoli


Poesia d'amore


Primo classificato: Carolina Villani

La follia degli angeli

Sfiorami le dita fra i tasti neri
e un nulla di seta cadrà sulla pelle

Conducimi piano, nei voli ritmati
di baci profusi all'oblio del tempo

e la follia degli angeli
ricoprirà d'incensi la cenere,
nelle alcove riarse del cuore,

avvolgerà nei muschi bianchi
gli anni erosi, di lava e fiamme,

scioglierà nel miele le lacrime
finché fiotti di nuvole ambrate
coleranno sui boschi d'ebano

 Carolina Villani

Secondo classificato: Lisa Godeas

Sogniamo assieme

Chiudi gli occhi,
fidati,
chiudi gli occhi
e ascolta...
le senti?
Sono le onde
che lentamente
raggiungono
il bagnasciuga.
Ascolta...
lo senti?
È il vento
che sfida
le onde.
Immagina...
Lo vedi?
Il mare
Che bacia
il celo,
per poi unirsi
e brillare.
E...
lo vedi
il tramonto?
Caldo,
unico
perché ogni volta
cambia,
non sarà
mai uguale.
Ecco,
se vuoi,
riapri gli occhi
ma non smettere
di sognare.

 Lisa Godeas

Terzo classificato: Gianna Mula

Sei presente

Mi ricordo di te
Quando percorro quel sentiero
Che dalle colline addossate mi porta al mare.
Hai qualcosa del colore del mare
Quando il sole lo inonda
Dorato
Hai qualcosa dell'erba che solletica le gambe
Ai bordi della strada
Leggera.
Mi chiedono di te
I vecchi sotto l'ombra dei portici
Seduti col cappello sugli occhi.
Hai qualcosa delle loro mani
Solcate dalle rughe dell'uso
Profonde
Hai qualcosa del vento fresco
Quando muove i rami della pineta
Gentile.
Mi domando se comprendi
Perché non posso dimenticarti.

 Gianna Mula


Madre Teresa di Calcutta Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice


Primo classificato: Marina Pratelli

Cielo negli occhi, terra sotto i piedi

Ho solo cielo negli occhi
spalancati
e terra sotto i piedi
nudi, mai stanchi,
vestiti impolverati.

Ho solo un povero cuore,
uguale a tanti,
ma un battito segreto,
vaso che chiede
di essere riempito.

Mani protese,
carezze misteriose
alle luci celate
nel buio che soffoca il mondo,
rammendando d'amore
le anime strappate.

Labbra distese,
risparmiate dal tempo
per renderle al sorriso.
E una voce che inventa le parole
dimenticate
e le vorrebbe gridare.

Ma s'incanta a cantare
ogni piccolo, immenso paradiso...

 Marina Pratelli

Secondo classificato: Angelo Andrea Casertano

Il Regno in un bicchiere d'acqua

Il regno di Dio
è in un
bicchiere d'acqua fresca,
per placare
la sete di chi ti trova.

Donalo
semplicemente,
come se quell'acqua
non ti appartenesse
ma fosse

proprio
per placare
quell'arsura
che ti chiedeva.

Un piccolo gesto
che regala
l'immensità
del Regno

e fa scoprire
la nostra appartenenza
all'Amore vero.

Scoprirai, allora
che non hai calmato la sete
ma hai donato qualcosa di più,

hai donato una fratellanza
e una dignità
coperta
dalla polvere buia di questo mondo.
Ti sei scoperto fratello,
fratello d'Amore.

 Angelo Andrea Casertano

Terzo classificato: Marinella Accinelli

Il dono

Leggera ora si culla nell'aria la mia anima
nulla ha fine
L'amore che ho dentro sopravviverà al tempo
oltre i confini della ragione
oltre il dolore
oltre la vita
Pagate per me il riscatto dei rimpianti
perchè non ho rimorsi
Ciò che ho nel cuore sono i vostri occhi le vostre
mani
i vostri sorrisi
Ciò che ho nel cuore è un infinito desiderio di
donarmi
attingete in me quel che vi rende felici
e dimenticate il resto
Io vivrò nei vostri cuori
ogni giorno
Per sempre

 Marinella Accinelli


Tutte le poesie partecipanti

Tema libero

Domani (Marinella Accinelli)
Priorità sociale (Salvatore Ambrosino)
La voce del silenzio (Francesca Angelini)
Il vecchio e il ragazzo (Antoequi)
Ho segnato il mio tempo (Fabio Armanetti)
Ira (Andrea Bava)
Mondi da scoprire (Antonio Biancolillo)
Pensieri all'alba (Franca Maria Canfora) Secondo premio
Le ferite del tempo (Ivano Caroselli)
L'inganno (Gabriella Caruso)
...e se... (Angelo Andrea Casertano)
Non è il momento (Massimo Chiusi)
Quando (...la morte) (Marina Como)
Lo senti? (Roberta D'Aquino)
Quel meraviglioso appagamento (Pierluigi De Rosa) Premio speciale della Giuria
Lembo di speranza (Andrea Di Castro)
Vivere (Giuseppina Ferrara)
Vorrei (Il dirupo del tempo) (Mario Francesconi)
Pirati della strada (Marzia Fulceri)
E' nata una poesia (Filippo Salvatore Ganci)
Gocce (Maria Gentile)
Incontentabile senti_mento (Erika Giobellina)
Vampiro (Lisa Godeas)
Ci sono sogni... (Pasquale Grande)
Incantesimo (Giuseppe Guidolin)
Prigioniero (Renata Koco)
Il Senso della Vita (Daniele Lapenna)
Nicoletta (Lorenzo Longhi)
Dedicato agli eroi del nostro e del vostro tempo (Diego Luschi)
Astuta preghiera (Cristina Manzara)
La morsa dell'attesa (Chris Mao)
Il senso degli anni (Leonardo Marra) Primo premio Premio speciale della Giuria
Tramonto d'Artista (Annamaria Milazzo)
I colori del vento (Giovanni Monopoli) Terzo premio
Non solo a me stessa (Gianna Mula)
Gocce (Anna Maria Obadon)
La ballata della morte (Alina Pacilli)
Digressione (Edoardo Pappalardo)
Giovane angelo (Francesco Petruzzelli)
24 Giugno 2008: a mia Madre (Donatella Piras) Premio speciale della Giuria
Espansione (Marina Pratelli)
Le macare del Sud (Elio Ria)
Se vuoi vivere nel tempo, lascia qualcosa (Carmelo Romeo)
L'attimo fuggente (Jutta Ruhnke)
Disincanto (Catia Sacripanti)
Stanze del dolore (Mauro Santoni)
Oscurità e anima (Immacolata Sciplini)
Scrivere (Alice Togni)
Deriva (Stefano Toschi)
Attimi d'eterno (Paolo Ursaia)
Il segreto che ho nel cuore (Michela Valencetti)
Spartiti Inversi (Carolina Villani)

Poesia d'amore

Per te (Marinella Accinelli)
Tempesta ormonale (Salvatore Ambrosino)
Amore Leggero (Francesca Angelini)
Senti… c’è nebbia sul mare (Antoequi)
E' solo nel silenzio (Fabio Armanetti)
Amore (Andrea Bava)
Ascolta il cuore (Antonio Biancolillo)
Amore (Franca Maria Canfora)
L'amore nascosto (Ivano Caroselli)
Quando un amore finisce (Gabriella Caruso)
L'amore cercato (Angelo Andrea Casertano)
Simbiosi dell'amore (Massimo Chiusi)
Hai preso la nave (Marina Como)
Poesia semplice (persa in un respiro) (Roberta D'Aquino)
L'unica mia vera gioia (Pierluigi De Rosa)
Ascoltami (Andrea Di Castro)
Ti voglio (Giuseppina Ferrara)
Amore di ogni natura sia (Mario Francesconi)
La tua essenza (Marzia Fulceri)
Nostalgia di un amore (Filippo Salvatore Ganci)
Semplicemente t'amo (Maria Gentile)
Lapidi d’amore (Erika Giobellina)
Sogniamo assieme (Lisa Godeas) Secondo premio
Eva (Pasquale Grande)
Onda fatale (Giuseppe Guidolin)
Una lacrima nel cuore (Renata Koco)
Il vento sulla vela (Daniele Lapenna)
Accendi gli occhi (Lorenzo Longhi)
Una croce diversa... ma sempre una croce (Diego Luschi)
L'Amore clandestino (Cristina Manzara)
Le tre miglia (Leonardo Marra)
Il Mio Bene (Annamaria Milazzo) Premio speciale della Giuria
Il cesello dell'amore (Giovanni Monopoli)
Sei presente (Gianna Mula) Terzo premio
Per le antiche scale (Anna Maria Obadon)
L'amazzone (Alina Pacilli)
Inaspettata arrivi tu (Edoardo Pappalardo)
Infinito (Francesco Petruzzelli)
E mi tuffai in te (Donatella Piras)
Calma di vento (Marina Pratelli)
Le mie parole mute su una pagina sottratta all'oblio (Elio Ria)
Sarà forse amore (Carmelo Romeo)
Colori del perdono (Jutta Ruhnke)
Intimi sensi (Catia Sacripanti)
Echeggia (Cristina Sandrinelli)
Un punto nell'universo (Mauro Santoni)
Le Promesse nella Luna (Immacolata Sciplini)
Vero amore (Alice Togni)
Le pagine dei giorni (Stefano Toschi)
Alfa ed omega (Paolo Ursaia)
La follia degli angeli (Carolina Villani) Primo premio

Madre Teresa di Calcutta
Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice

Il dono (Marinella Accinelli) Terzo premio
Consolazione (Salvatore Ambrosino)
La pace dell'anima (Francesca Angelini)
Il venditore di palloni gonfiati (Antoequi)
Serenità (Andrea Bava)
Rallegrati e sorridi (Antonio Biancolillo)
Se non riesco a donare (a Madre Teresa) (Ivano Caroselli)
La gioia del donare (Gabriella Caruso)
Il Regno in un bicchiere d'acqua (Angelo Andrea Casertano) Secondo premio
Lo specchio di te stesso (Massimo Chiusi)
Solo un uomo (Marina Como)
Niente fumi all'orizzonte (Roberta D'Aquino)
Il ricco e il povero (Mario Francesconi)
Vai felice (Filippo Salvatore Ganci)
Concept of life (Erika Giobellina)
Il valore di ogni persona (Lisa Godeas)
Indo-albanese (Pasquale Grande)
Il perdono (Renata Koco) Premio speciale della Giuria
La luce (Daniele Lapenna)
Perché poi... forse basta (Diego Luschi)
...una carezza... (Annamaria Milazzo)
La caduta del dolore (Giovanni Monopoli)
Panacea (Anna Maria Obadon)
Il mio amico (Donatella Piras)
Cielo negli occhi, terra sotto i piedi (Marina Pratelli) Primo premio
Il regalo (Jutta Ruhnke)
Profondi Gesti (Catia Sacripanti)
Correte nel sole (Immacolata Sciplini)
Donare, non ricevere, è la vera Felicità (Alice Togni)
Incendio d'amore (Stefano Toschi)
Gocce d'amore (Paolo Ursaia)
Sete d'indaco (Carolina Villani)


Tutte le edizioni del Premio Scrivere



Opere pubblicate ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.

Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .


Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it