3044 visitatori in 24 ore
 382 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3044

382 persone sono online
1 autore online
Lettori online: 381
Poesie pubblicate: 350’464
Autori attivi: 7’481

Gli ultimi 5 iscritti: Claudio Spinosa quore - Vincenzo Patierno poeta - Donata del fiore - Luca Abramo - Tiziana Pace
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAlberto De Matteis Messaggio privato
Vi sono online 1 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Celestina la formichina diversa

Fantasy

Nasceva un giorno una formichina come tante, lei però si sentiva diversa dalle altre formichine della comunità, aveva tanta voglia di esplorare, ma nessuno la capiva, volle allora differenziarsi e per iniziare a distinguersi decise, di sua iniziativa, di darsi un nome e di farsi chiamare: “ Celestina”

Celestina era triste perché veniva fortemente criticata dalle sue sorelle, per loro era logico che nella loro comunità, a parte la Regina nessuno potesse emergere individualmente mentre ognuna di loro doveva avere un compito ben preciso che le veniva assegnato già dalla nascita dalla comunità stessa.

Era così che dentro il formicaio funzionavano le cose, ognuno doveva collaborare e fare la sua parte affinché ogni cosa nella comunità fosse eseguita con precisione e impeccabile diligenza.

Il formicaio aveva il suo nido vicino ad una abitazione con un bel giardino pieno di fiori colorati, tra i compiti di Celestina c’ era quello di arrampicarsi lungo lo stelo di alcune peonie in fiore per inoltrarsi fino al centro dei pistilli e raccogliere il dolce nettare per poi portarlo nel nido.

Era molto noioso per Celestina che aveva innato l’ amore per l’ avventura, tutto quel viaggiare su e giù lungo lo stelo e poi fino al formicaio e ritorno, ragion per cui lei non era molto soddisfatta di quella monotonia, le sarebbe piaciuto viaggiare e vedere di più del mondo circostante ….. ma ecco che una mattina accadde che una donna umana, per lei una gigante, recise la peonia mentre Celestina era ancora al centro del fiore e incominciò a scuoterlo proprio per far uscire le formiche che erano all’ interno. Celestina nel sentire quel grande scuotimento si spaventò e si aggrappò forte forte agli stami interni per non essere sbatacchiata.

La donna che aveva raccolto le peonie, consapevole che quei fiori erano un ricettacolo ambito dalle formiche, dopo averle scosse per bene le appoggiò per terra in modo da permettere alle formichine rimaste all’ interno di andarsene, il fatto è che dove depose le peonie era molto distante dal formicaio di Celestina.

Passò del tempo, ora tutto era silenzio, forse era tempo di uscire, pensò Celestina, e di tornare a casa, e così fece ma purtroppo quando si trovò in mezzo all’ erba non aveva più il senso dell’ orientamento, non riusciva più a capire dove si trovava così come anche alcune sue sorelle che come lei erano uscite in quel momento dal fiore. Erano tutte disorientate e giravano disperatamente in tutte le direzioni!

Fu allora che il talento di Celestina, la sua voglia e determinazione di esplorare e viaggiare e la sua capacità organizzativa venne fuori, raggiunse ad una ad una le sue sorelle e comunicando con le piccole antenne le tranquillizzò organizzando una battuta di ricerca del loro nido. Organizzò la cosa in modo preciso e molto consapevole tanto che ad un certo momento una di loro riuscì a trovare una traccia per tornare al nido, esultarono e iniziarono la via del ritorno. Camminarono e camminarono a lungo schivando ora un piede umano, ora la zampa di un cane e così via in mezzo a mille pericoli nascosti qua e là dietro ogni filo d’ erba ma alla fine riuscirono tutte quante a ritrovare il loro formicaio ed entrarvi dentro.

Ora erano al sicuro!

La notizia si sparse velocemente in tutta la comunità tanto che la Regina si mosse per elogiare Celestina, nessuno più osò prenderla in giro da quel momento anzi, la Regina le conferì da quel giorno il grado di esploratore speciale, ora Celestina era al settimo cielo dalla gioia, non poteva chiedere di meglio!

Il suo sogno si era realizzato!


Maria Luisa Bandiera 25/05/2015 09:00 1370

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Maria Luisa BandieraPrecedente di Maria Luisa Bandiera

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Bella Complimenti.. (Annamaria Gennaioli)

È bellissima, scrivi bene. COMPLIMENTI (Sara Acireale)

piacevole lettura (WinterWolf)

Molto bella, complimenti! (Marisol58)



Ritratto di Maria Luisa Bandiera:
Maria Luisa Bandiera
 I suoi 24 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Sognando l'estate (02/02/2015)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
I fantasmi del passato (19/11/2020)

Una proposta:
 
I fantasmi del passato (19/11/2020)

Il racconto più letto:
 
Celestina la formichina diversa (25/05/2015, 1371 letture)


 Le poesie di Maria Luisa Bandiera

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it