2931 visitatori in 24 ore
 141 visitatori online adesso





Pubblica gratis
Non aprite questo libro!
Cerchiamo autori per pubblicare una antologia di racconti dell'horror in libro cartaceo, con numero ISBN.
Ciascun autore può inviare massimo due racconti dell'horror, sia pubblicati su Scrivere che inediti. Verrà effettuata una selezione
1. La pubblicazione è GRATUITA!
2. Nessun impegno di acquisto di copie!
3. I racconti devono essere di massimo 10 pagine
4. Devono pervenire a libri@scrivere.info entro il 30 Settembre

Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2931

141 persone sono online
Lettori online: 141
Poesie pubblicate: 337’241
Autori attivi: 7’495

Gli ultimi 5 iscritti: Anna Filomena Visaggi - Donaldamutt - Mauro Maschiella - BradleySek - giulia4567
Chi c'è nel sito:
♦ Eolo Messaggio privatoClub ScrivereJosiane Addis Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Fantasmi

Fantasy

Tutti attenti stringendo forte i denti se stanotte non dormirete sicuramente meglio che non mi leggete,

per questa storia d’ oltre mare che voglio raccontare... veritiera dà in modo apparente vera.

Il fantasma del lazzaretto a Sant’ Elia da un bel aspetto, se non è vero non sono più Francesco

ma dalla paura adesso esco ma racconto con dispetto (C’è a chi piace del resto).

Riprese e voci prese nei giorni nostri con cattene e vari da studiosi di quei posti.

Testimone oculare ve lo posso anche giurare.

Il fantasma bambino si aggira li piccino nella parte vecchia dove la realtà li rispecchia.

Con grande intesse di voi lettori che mi datte retta ma state fermi che vengono in tutta fretta.

Che son fantasmi inermi, Pare che non sia solo notizia presa al volo ma nel frattempo mi convolo.

Hanno registrato delle voci tutti in coro, molti scettici nelle buie notti, di fantasmi belli ignoti.

Ho approfondito l’ argomento ma giuro che ora mi pento, cercando di capire come andrà a finire.

Leggenda metropolitana? Si dice semplicemente per non far paura alla gente?

Cose che si muovono anche i guardiani si commuovono nel raccontare la storia di chi li mori in vana gloria,perché li vedono di nuovo la notte nel ritrovo.

E se mi avete letto fino alla fine

avete coraggio da morire .

Cagliari il Lazzaretto si trova nella periferia dove c’è il quartiere di Sant’ Elia

un posto vicino al mare con ampi giardini e vari reperti archeologici di cui anche cannoni di navi antiche.

Il locale e adibito per ospitare mostre d’ arte e convegni ecc.

Devo dire che pure io in molte occasioni o esposto le mie opere con largo successo di pubblico.

Ma ogni volta sentivo le presenze, una sensazione strana.

Ora sento sotto voce che li molti morivano in tormenti di quei brutti tempi.

Ora la mia domanda Il fantasma del Lazzaretto esiste veramente? Qualcuno ha registrato le voci, altri possono testimoniare la sua presenza ma in particolare un bambino in evidenza.

Personalmente lessi un articolo sul fantasma bambino del Lazzaretto che ha suscitato un grande mio interesse aprendo una discussione con i custodi che a raccontare sono i migliori.

Io non sono scettico né assertore convinto dell’ esistenza dei fantasmi perché potrei anche io raccontarvi

Una storia a me accaduta a dirla un poco brutta, tempo a dietro e nel raccontarvi mi diletto.

Era il mi novecento ottanta la fantasia non mi manca ma non sperate di farla franca.

Zia Letizia stava morendo e li io aspettavo la sua fine di santa donna, lasciatemelo dire.

Ma verso mezzanotte mi diede il cambio mia moglie.

Mi coricai nella stanza a fianco mi addormentai di un fianco ero talmente stanco.

Saranno state le due mi sento che sudavo freddo un’ aria gelida la cosa si faceva seria

Perché sentivo rumori di sedia.

Apro gli occhi e che ti vedo un fantasma tutto nero il viso scheletrico assomigliava al marito.

Non fu una bella esperienza ma mi sentii male di coscienza perché il letto dove dormivo era suo

era arrabbiato di sicuro.

ho deciso di approfondire l’ argomento cercando di capire se si tratta di una leggenda metropolitana o se c’è qualcosa di più di un semplice “ si dice”. Ma per mia esperienza il fantasma esiste.

Non è una storia alla Lovecraft, tra riti ancestrali e culti innominabili, né un romanzo di Bram Stoker: è la memoria di una tragedia che si consumò nell’ antico ospedale dei lebbrosi, dove morirono a migliaia, giovani e vecchi, donne e bambini, figli in lacrime e madri disperate.


Francesco Cau poeta dislessico 22/11/2018 18:31 55

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Precedente di Francesco Cau poeta dislessico

Nota dell'autore:
«non e una storia di fantasia ma chi sa»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.




Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it