2813 visitatori in 24 ore
 233 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 2813

233 persone sono online
Autori online: 9
Lettori online: 224
Poesie pubblicate: 342’826
Autori attivi: 7’512

Gli ultimi 5 iscritti: Tatianaot - LeinaD - DustinniX - Claudiakery - Charlesproni
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereAdele Vincenti Messaggio privatoClub ScrivereStefano Canepa Messaggio privatoClub ScrivereRosetta Sacchi Messaggio privatoClub ScrivereAnna Maria Cherchi Messaggio privatoClub Scrivereantonello carnà Messaggio privatoClub Scrivereluisa taruffi Messaggio privatoClub ScrivereAlfonso Bruno Messaggio privatoClub ScrivereMarco Forti Messaggio privatoClub ScrivereGiovanni Ghione Messaggio privato
Vi sono online 3 membri del Comitato di lettura








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Anno 2060 viaggio su Marte

Viaggi e Avventura

Siamo nell’ anno solare 2060 e ormai, da diverso tempo, varie navicelle spaziali sorvolano il suolo del pianeta Marte, per studiarne, a fondo, le caratteristiche e comprendere se, in un lontano futuro, il globo rosso, potrebbe, eventualmente diventare, una stabile dimora per gli abitanti della terra.

Mike ed Antony, i due astronauti, prescelti dalla Nasa sono in continuo fermento per conoscere alla perfezione i vari strumenti tecnici, molto innovativi, e affrontare l’ impegnativo viaggio che li vedrà atterrare nello spazio.

Naturalmente una certa preoccupazione si fa strada nei due uomini, sebbene, avessero già affrontato, precedentemente, altri viaggi sperimentali nel cosmo.

Mancano ormai pochissimi giorni al lancio, e Mike, nella notte, sogna di sprofondare nel cratere di Korolev, in cui si è aperto un varco, al di fuori del grande spessore di ghiaccio che ne ricopre la cavità.

Agitatissimo, cerca di spostare altrove il pensiero, ma le immagini di quella visione notturna ricorrono di continuo, nella sua mente, divenuta fragile, prima di dover affrontare un’ impresa così importante. Non parla a nessuno del miraggio fantastico, che ha vissuto nella tenebra, e, con molta forza d’ animo, si prepara per l’ ardita missione.

Nella navicella esistono strumenti sofisticati e all’ avanguardia, e in caso di pericolo sarà facilissimo prendere contatto con la terra, e riuscire a tornare indietro, anche se, in un tempo non molto breve.

Arriva il fatidico giorno del lancio, e i due protagonisti si trovano nella postazione di guida del veicolo che li condurrà su Marte. Gli strumenti di bordo rispondono perfettamente ai comandi e la nuova avventura ha finalmente inizio.

Al di fuori dell’ orbita terrestre Mike e Antony si trovano in uno spazio buio, illuminato da stelle e corpi celesti di varie dimensioni che fluttuano, come in una danza, quasi sfiorandosi con dolcezza.

E’ dopo poco tempo, che intravedono il globo della terra allontanarsi sempre più, nei colori divenuti sfocati e confusi.

Il tempo passa rapidamente e tutto sembra funzionare alla perfezione.

Dopo giorni di viaggio nell’ universo i due protagonisti vedono avvicinarsi sempre più il corpo sferico di Marte, ed emozionati per quell’ intensa vista di rosso, ricordano, mentalmente, tutte le azioni da intraprendere per poter sbarcare sul pianeta.

Legati alla navicella da un potente filo, finalmente poggiano i piedi sul terreno della meta prefissata.

Il loro sguardo si perde nei giganteschi crateri ghiacciati, ivi presenti.

Iniziano a prelevare campioni dal terreno e, ad osservare attentamente quello straordinario panorama, che in futuro non lontano potrebbe rappresentare un nuovo stanziamento per vivere.

Il silenzio è assordante… ma improvvisamente il filo che lega Mike alla navicella si stacca, come se fosse stato consumato dall’ atmosfera, e l’ uomo inizia a volteggiare nel vuoto, volando in un infinito illimitato. Il compagno, allarmato, fa di tutto per poter recuperare l’ amico, che si allontana sempre più in uno spazio senza confini, ma non riesce nella disperata impresa.

Mike, in cuor suo, pensa che la sua fine sarà quella di girovagare nel vuoto, finchè non perderà i sensi, e poi la sua vita.

Improvvisamente, invece, si sente come risucchiato da una forza incredibile, e dopo poco tempo si ritrova all’ interno di un’ astronave supersonica, a bordo della quale abitano strani esseri che si esprimono, però, in una lingua comprensibile.

Dicono che vagano da secoli, nel cosmo, alla ricerca di un luogo che si confaccia al loro stile di vita e vogliono fare degli esperimenti sull’ organismo di Mike, per vedere se potranno sopravvivere sul pianeta terra.

La ricerca sul corpo di Mike dà un esito favorevole.

Gli alieni, soddisfatti per il successo dell’ operazione sull’ umano, fanno rotta verso il nostro pianeta per invaderlo, ma l’ uomo, per impedire il buon esito di questo progetto, getta un ordigno potente, che fa esplodere il mezzo nemico, assicurando la salvezza alla terra, ma sacrificando la sua vita


Silvia De Angelis 23/01/2019 13:04 1 222

Creative Commons LicenseQuesto racconto è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Silvia De AngelisPrecedente di Silvia De Angelis

Nota dell'autore:
«A volte sacrifichiamo noi stessi per una giusta causa...»

Commenti sul racconto Commenti sul racconto:

«Nessuna donna è uguale all’altra, ogni donna porta con sé un particolare miracolo.
E tu sei una fata, sei straordinaria, per me sei soltanto una dolcissima Fata.»
Fadda Tonino

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:

Ben strutturato e di piacevole lettura (giuseppe gianpaolo casarini)



Silvia De Angelis ha pubblicato in:

Libro di poesieSe tu mi dimentichi
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2011, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 208 - € 11
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686214


Libro di poesieTu che mi ascolti
Autori Vari
Le poesie che hanno partecipato al Premio di Poesia Scrivere 2010, con tutte le opere partecipanti ed i vincitori

Pagine: 240 - € 12
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686108


Libro di poesieAnime in versi
Autori Vari
Antologia degli autori del sito Scrivere

Pagine: 132 - € 10,00
Anno: 2012 - ISBN: 9781471686061


Libri di poesia

Ritratto di Silvia De Angelis:
Silvia De Angelis
 I suoi 48 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Il primo bacio d'amore (15/09/2010)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Viaggio a Venezia (03/05/2019)

Una proposta:
 
Calliope (23/02/2019)

Il racconto più letto:
 
La volpe e la cicogna (Dialetto piemontese) (24/11/2010, 3142 letture)


 Le poesie di Silvia De Angelis

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it