3340 visitatori in 24 ore
 206 visitatori online adesso





Menu del sito


Visitatori in 24 ore: 3340

206 persone sono online
Autori online: 4
Lettori online: 202
Poesie pubblicate: 344’643
Autori attivi: 7’484

Gli ultimi 5 iscritti: Rosanna Giordano - Alexakits - Mixnag - Annacow - BrucePralk
Chi c'è nel sito:
Club ScrivereVivì Messaggio privatoClub ScrivereDuilio Martino Messaggio privatoClub ScrivereGiuliano Esse Messaggio privatoClub ScrivereAugusto Cervo Messaggio privato








Stampa il tuo libro



Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Responsabilità sociale



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

La rana e la Libellula"

Fantasy

Nel lago si intrattenevano feste di ogni specie rane, libellule e zanzare,

anguille e anatre che in superficie facevano cenette niente male..

Concerti e nuotate e qualche pesciolino da mangiare in quelle feste l’ un e l’ altro

dovevano guardarsi le spalle perché ognun di loro era un bocconcino prelibato

erano tanti amici e conoscenti ed ognun svolgeva un importante ruolo in

quel lago che era la loro vita e la loro morte ed intanto il tempo si lasciava accarezzare.

Gilda era una rana niente male di un talento da incantare e quando

parlava era come se suonassero le campane aveva l’ aspetto ben distinto e

due occhi da incanto..

Gilda sognava e di sogni viveva, ma nessuno lo sapeva il suo mondo era

il lago ed un grosso sasso ove sovente riposava, con i suoi sogni da inventare

Gilda non era mai sola a volte conversava con qualche passante della zona

che si fermava a parlare con lei.

Era brava consigliera ed infondeva pace e amore..

Gilda era la rana più solare ed affettuosa di quel lago..

Un giorno sedeva come sempre sul suo sasso che sporgeva dall’ acqua del lago e

sognante e silenziosa si preparava al viaggio con la mente, ma ad un tratto

qualcuno la chiamò” Gilda come stai? Non mi riconosci?"Son la libellula "Velina"

son cresciuta da quel dì che mi salvasti la vita, ero una piccola larva ed ora ho le ali!.."

Gilda la guardò meravigliata “ oh Velina come sei bella hai dei colori da far invidia e

farci un bel dipinto, il visino hai d’ incanto, sei magnifica, speciale doni gioia a chi ti guarda.

” continua a parlare Velina; "cara Gilda ti son riconoscente mi salvasti dal

ranocchio "Brontolone" lui di larve e assai ingordo ed anche delle libellule e

se non m’ avessi salvata di sicuro qui con te, or non sarei stata.

” La rana Gilda si sentì un importante protettrice e dice a Velina"

"cara Velina anch’ io sono una rana e come tale anch’ io t’ avrei mangiata volentieri

ma ho un cuore tenerone e non potrei mangiar nessuno, soffrirei una vita intera,

sai, gli insetti con me son salvi questa è una scelta personale e

per questo sono una rana vegetariana, mangio erba e qualche seme e

con me stessa ci sto bene e per compagni ho i sogni di fantasia."

“ Carissima Velina nel vederti così bella, il cuore mio si fa gioioso, queste son

le vere sensazioni della vita, a cui do la precedenza, ogni vita salvata e

un pezzo di Paradiso guadagnato" ..

“ Velina mia Velina hai ali per volare,hai un cuore per amare,

hai la forza per vibrare, hai gioia da donare ..

e la vecchia Gilda che di sogni ancora vive, un consiglio ti vuol dare;

"Se vuoi vivere serena dovrai amare e se occorre dovrai far anche del bene!


Adele Vincenti 19/12/2019 22:53 157

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
I fatti ed i personaggi narrati in questa opera sono frutto di fantasia e non hanno alcuna relazione con persone o fatti reali.


SuccessivaPrecedente
Successiva di Adele VincentiPrecedente di Adele Vincenti

Nota dell'autore:
«Un favola di fantasia e come tutte le favole è frutto della mia fantasia,
tutti diritti sono riservati come per legge all’autore!
Adele Vincenti
5 Dicembre 2019
»

Commenti sul racconto Non vi sono commenti su questo racconto. Se vuoi, puoi scriverne uno.

Commenti sul racconto Avviso
Puoi scrivere un commento a questo racconto solamente se sei un utente registrato.
Se vuoi pubblicare racconti o commentarli, registrati.
Se sei già registrato, entra nel sito.

La bacheca del racconto:
Non ci sono messaggi in bacheca.


Ritratto di Adele Vincenti:
Adele Vincenti
 I suoi 13 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Viaggio sul treno Roma Lecce e ritorno (18/03/2018)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Due topolini alla festa! (18/01/2020)

Una proposta:
 
Due topolini alla festa! (18/01/2020)

Il racconto più letto:
 
Era un’estate di tanto tempo fa! (23/05/2018, 584 letture)


 Le poesie di Adele Vincenti

Cerca il racconto:





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od un racconto

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .



Per pubblicare un libro scrivete a libri@scrivere.info

Copyright © 2020 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it